Filtri

Storia

Che cos'è il marxismo?
A: Una teoria scientifica secondo cui anche l'uomo era il frutto di una selezione naturale
B: Una teoria politica secondo cui la classe operaia avrebbe dovuto prende il potere
C: Una corrente culturale che metteva in luce le creazioni artistiche della classe borghese
D: Una teoria economica che fomentava l'imperialismo europeo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Sai distinguere le due correnti del socialismo?
A: Considerava necessaria una rivoluzione del proletariato
B: Fu proposto in Germania dal socialdemocratico Eduard Bernstein
C: Auspicava il rafforzamento dei partiti socialisti all'interno dei parlamenti nazionali
D: Si fondava sull'idea che la storia dell'umanità fosse caratterizzata dalla lotta fra le classi sociali
E: Riteneva sbagliate le previsioni sull'imminente crisi del capitalismo
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento nacquero associazioni di donne intenzionate a ottenere il ________, cioè il voto politico. Protagoniste delle prime lotte furono le ________ britanniche, guidate da Emmeline Pankhurst, del partito ________ (cioè socialista). Esse organizzavano comizi, cortei, dimostrazioni pubbliche, ma anche ________ della fame e altre azioni dimostrative molto accese. Le loro richieste erano motivate dalle idee di uguaglianza e di giustizia: anche le donne dovevano essere considerate, in tutto e per tutto, cittadine dello stato. Anzi, le donne avrebbero contribuito al miglioramento della ________ grazie alle loro specifiche virtù, come l'amore per la famiglia, la propensione ad aiutare i deboli e i malati, il rifiuto della violenza.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Che cosa sosteneva il movimento sionista?
A: L'espulsione immediata degli ebrei dalla Russia
B: La condanna degli ebrei perché colpevoli di sopraffazione economica
C: La necessità di creare una patria per gli ebrei in Palestina
D: L'espulsione immediata degli ebrei dalla Germania
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

A: Il nazionalismo rifiutava le idee razziste
B: Il nazionalismo era diffuso soprattutto fra la borghesia
C: Il nazionalismo divenne un ideale di massa
D: Il socialismo aveva gli stessi ideali della borghesia liberale
E: Gli irredentisti italiani erano concentrati nelle regioni meridionali
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Ricordi gli indirizzi politici e gli uomini della Destra storica e della Sinistra storica in Italia?
A: Era guidata da Agostino Depretis
B: Governò per diversi anni dopo l'unità d'Italia
C: Rappresentava la media borghesia progressista
D: Si presentava come erede dei patrioti democratici
E: Promosse l'allargamento al diritto di voto
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Quali paesi si accordarono nella Triplice Alleanza del 1882?
A: Russia
B: Inghilterra
C: Austria
D: Germania
E: Italia
F: Francia
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Cerca di riconoscere i due capi di governo dell'Italia tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento: Crispi e Giolitti.
A: Fu lui a volere la campagna di conquista contro l'Etiopia
B: Era un liberale moderato
C: Era convinto che bisognasse migliorare le condizioni delle classi povere
D: Evitò l'intervento della polizia negli scioperi
E: Guidò i governi della Sinistra storica dal 1887 al 1896
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Nell'età giolittiana:
A: ebbe minor peso il Partito socialista italiano
B: ci furono gravi difficoltà per l'industria italiana
C: fu introdotto il suffragio universale maschile
D: l'Italia sottrasse la Libia all'impero ottomano
E: si arrestò il fenomeno dell'emigrazione
F: si costituirono le prime cooperative
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

A: Tra il 1870 e il 1914 l'emigrazione coinvolse più di 60 milioni di italiani
B: Nel primo decennio del Novecento la maggioranza degli italiani che partivano non rientravano più in patria
C: In totale furono le regioni del nord Italia a contare il maggior numero di emigrati
D: Per gli emigranti che partivano dal Meridione la meta privilegiata erano i paesi dell'Europa industrializzata
E: Nei primi decenni del Novecento gli Stati Uniti e il Canada non accettavano più emigranti italiani
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza