U3 - Capitolo 9: La seconda guerra mondiale: l’aggressione delle dittature.

9 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Area tematica
Libro
Di tempo in tempo. Seconda edizione. / Il Medioevo.
Capitolo
U3 - Capitolo 9: La seconda guerra mondiale: l’aggressione delle dittature.
Libro
Di tempo in tempo. Seconda edizione. / L'Età contemporanea.
Capitolo
U3 - Capitolo 9: La seconda guerra mondiale: l’aggressione delle dittature.
Libro
Di tempo in tempo. Seconda edizione. / L'Età moderna.
Capitolo
U3 - Capitolo 9: La seconda guerra mondiale: l’aggressione delle dittature.
INFO

Storia

L'Italia indecisa
L'attacco tedesco alla ________ colse di sorpresa l'Italia: nonostante tra i due paesi ci fosse una stretta alleanza, sancita dal Patto d'Acciaio , Hitler non aveva ________ Mussolini.
Vista l'________ dell'esercito italiano, ________ di armi e materiali, Mussolini dichiarò la «non ________» del nostro paese, cioè decise che per il momento l'Italia non sarebbe entrata in guerra a fianco dell'alleato.
Per noi, il conflitto iniziò solo il 10 giugno del 1940. A quell'epoca Hitler aveva già quasi sconfitto la ________, e Mussolini non voleva rimanere escluso dai profitti della guerra.


PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Guerra.
La Guerra.
A: Il primo settembre 1940 le truppe tedesche entrarono in territorio polacco.
B: L'esercito italiano attuò una tattica nuova di guerra lampo, che consisteva nello sfondare le linee nemiche, nei punti più deboli, con una concentrazione di veloci e potenti carri armati appoggiati dall'aviazione.
C: Stalin invase la parte occidentale della Polonia.
D: Nel 1940 le truppe tedesche invasero la Danimarca e la Norvegia.
E: Nel 1940 Mussolini dichiarò guerra alla Francia.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La tecnologia in guerra.
Grazie a quale strumento gli Inglesi riuscirono a fermare e distruggere i bombardieri tedeschi?
A: Il sonar.
B: Il radar.
C: I missili radiocomandati.
D: Il carro armato automatico.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Mussolini e le mire espansionistiche dei fascisti.
Per affermare la supremazia italiana nel Mediterraneo e per bilanciare le conquiste territoriali dei Tedeschi, Mussolini senza consultare l'alleato ordinò, il 28 ottobre 1940, l'invasione di quale Paese?
A: La Croazia.
B: L'Eritrea.
C: La Libia.
D: La Grecia.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli Inglesi nel Mediterraneo.
Le forze armate italiane, bloccate nei ________, non riuscirono mai a conquista il dominio del Mediterraneo, che rimase sempre sotto il controllo della flotta ________, forte delle sue basi a Gibilterra e a ________. Sul fronte del Nordafrica, gli scontri durarono fino al maggio del ________ con vicende alterne; alla fine, dopo durissime battaglie di mezzi corazzati nel deserto (Tobruk, El Alamein), gli ________ riuscirono a occupare la Libia.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Francia nella Seconda guerra mondiale
Durante la seconda guerra mondiale, la Francia…
A: fu aggredita e rapidamente sconfitta dalla Germania.
B: fu divisa in due parti.
C: fu governata, in parte, da un governo ostile ai nazisti.
D: fu governata, in parte, da un governo collaborazionista.
E: fu attraversata da un movimento di lotta clandestina contro i nazisti, guidato da leader costretti a rifugiarsi all'estero.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Inghilterra nella Seconda guerra mondiale
Durante la seconda guerra mondiale, l'Inghilterra…
A: fu aggredita dalla Germania e sottoposta a numerosi bombardamenti.
B: fu invasa dalla Germania.
C: riuscì a difendersi anche utilizzando strumenti moderni come il radar.
D: fu guidata con fermezza da Winston Churchill.
E: fu guidata con fermezza da Charles De Gaulle.
F: mantenne sempre il controllo sul Mediterraneo e il Nordafrica.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Italia in panne
L'Italia fascista fece una ________ figura durante la seconda guerra mondiale. Non aveva abbastanza ________, aerei e carri armati, e nemmeno l'________, il carbone, il petrolio indispensabili per produrle. L'esercito era male equipaggiato, e i generali commisero spesso gravi errori.
Nel 1941 Hitler decise di intervenire in favore del suo principale alleato: occupò la ________ e da lì invase la ________, che fu sottoposta all'occupazione mista italo-tedesca.
Incapace di riconoscere i limiti dell'esercito italiano, Mussolini ne inviò una parte in ________, in appoggio alle armate naziste impegnate contro i Sovietici dall'estate 1941. Anche quella scelta si rivelò fallimentare.


PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'intervento americano
Nel dicembre ________ la guerra diventa veramente ________: l'attacco a sorpresa condotto dai ________ contro la base ________ statunitense di ________ estende il conflitto anche all'Asia e all'America.
L'intervento americano nel conflitto ne cambia le sorti: gli Stati Uniti erano infatti una potenza industriale e ________ di prim'ordine. Si impegnarono in Europa, nel Mediterraneo e nell'Oceano Pacifico. A partire dal ________ apparve chiaro che le forze dell'________ erano destinate alla sconfitta.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza