U.d. 3 La sicurezza sociale nelle prestazioni assistenziali

11 esercizi
SVOLGI
INFO

Diritto

A: Una scala costituisce per il disabile una barriera psicologica
B: Il tossicodipendente è considerato dalla legge come un malato da curare
C: L'Osservatorio nazionale sulla famiglia è stato istituito nel 2008
D: Il trattamento sanitario obbligatorio per i malati mentali è disposto dal Sindaco
E: L'assistenza post-penitenziaria è diretta a coloro che non sono più in carcere
F: Il SERT è una struttura per la cura dei malati di mente
G: Il riconoscimento dell'invalidità è automatico in presenza di menomazioni fisiche  
H: L'assegno sociale è un intervento a sostegno del reddito
I: La L. n. 104/1992 garantisce i diritti degli anziani
J: La "Legge Basaglia" ha disposto la graduale chiusura dei manicomi
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Rientra tra i servizi assistenziali per il nucleo familiare:
A: la Residenza protetta
B: il Telesoccorso
C: il Consultorio familiare
D: la Casa di riposo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'assegno per il nucleo familiare numeroso è riservato:
A: alle famiglie con 3 o più figli minorenni a carico, con un reddito conforme all'ISE
B: alle famiglie di cittadini italiani con 3 o più figli minorenni a carico
C: alle famiglie di extracomunitari con 3 o più figli minorenni a carico
D: alle famiglie con 3 o più figli a carico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Sono invalidi civili:
A: gli invalidi di guerra
B: gli invalidi di servizio
C: gli invalidi di lavoro
D: i ciechi civili e i sordi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'integrazione scolastica dei disabili ha inizio con:
A: l'asilo nido
B: la vita
C: la scuola d'infanzia
D: la scuola elementare
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La graduale chiusura dei manicomi è stata prevista dalla:
A: Legge quadro del 2000 in materia socio-assistenziale
B: Riforma del diritto di famiglia del 1975
C: Legge Basaglia
D: Legge Bassanini
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Non è una prestazione riservata agli invalidi civili:
A: la pensione di inabilità
B: l'indennità di accompagnamento
C: l'indennità mensile di frequenza
D: l'assegno sociale
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

È una finalità della L. n. 104/1992:
A: predisporre interventi volti a superare stati di emarginazione e di esclusione
B: subordinare le cure sanitarie da somministrarsi al consenso dell'interessato
C: creare istituti scolastici specifici per le persone diversamente abili
D: limitare la partecipazione del disabile alla vita della collettività
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A partire dal 01/01/2018 hanno diritto all'assegno sociale:
A: coloro che risiedono sia nello Stato italiano sia all'estero
B: gli ultrasettantacinquenni
C: coloro che hanno più di 66 anni
D: gli ultrasessantacinquenni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il trattamento sanitario obbligatorio è disposto:
A: dal Prefetto
B: dal medico curante
C: quando il malato accetta gli interventi terapeutici
D: quando gli interventi terapeutici sono urgenti e il malato rifiuta la loro somministrazione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Agli stranieri extracomunitari si garantisce:
A: alloggio anche se non in possesso di permesso di soggiorno
B: prestazioni economiche ed integrazione lavorativa in ogni caso
C: assistenza e integrazione sociale se in possesso di regolare permesso di soggiorno
D: assistenza e integrazione sociale in ogni caso
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza