Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
La vita dei testi / Giacomo Leopardi
Capitolo
Torquato Tasso
INFO

Italiano

Vita di Tasso
Torquato Tasso, nato a Sorrento nel 1544, proviene da una famiglia di umili origini. Conosce il padre, impossibilitato per lungo tempo a rientrare in Campania, soltanto all'età di undici anni. Mentre Bernardo Tasso, il padre, attende alla pubblicazione di un lunghissimo poema cavalleresco, Torquato, quindicenne, ne comincia uno sulla prima crociata intitolato l'Amadigi. Negli anni della formazione rivela una profonda irrequietezza: nel suo peregrinare fra città e ambienti diversi – è prima a Padova poi a Bologna infine a Firenze – Tasso riprende a scrivere il poema sulla prima crociata con il nuovo titolo di Gottifredo, che porta a termine nel 1575. Anziché darlo alle stampe, decide però di sottoporlo alla revisione di quattro autorevoli ecclesiastici. In questa occasione si reca a Roma dove, essendosi reso responsabile di un'aggressione, viene condannato dal Tribunale dell'Inquisizione.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Vita di Tasso
Nell'elenco dei luoghi in cui Tasso si reca nel corso della sua vita trova i due intrusi.
A: Mantova
B: Roma
C: Capua
D: Ferrara
E: Padova
F: Venezia
G: Bergamo
H: Urbino
I: Torino
J: Napoli
K: Verona
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Gerusalemme liberata
A: La storia compositiva della Gerusalemmeliberata è lunga e travagliata.
B: Il poema cavalleresco di Tasso non presenta soluzioni narrative nuove.
C: Tutto il poema è giocato sul rapporto fra storia e finzione, tra vero e verosimile.
D: Un conflitto tematico che lo caratterizza è quello fra guerra e pace.
E: Sul piano del linguaggio domina la dissimulazione.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Gerusalemme liberata
Nel 1559, a quindici anni, Tasso inizia la stesura di un poema in ottave dal titolo ________. Il poema è concluso nel 1575, ma viene continuamente riscritto senza mai vedere la luce. Nel 1580 un editore di Venezia lo pubblica ________ l'autorizzazione dell'autore, assegnandogli il titolo di Goffredo. Nell'anno successivo esce un'altra edizione "pirata" dal titolo Gerusalemmeliberata, che diventerà il titolo dell'opera indipendentemente dalla volontà dell'________. Da qui in poi Tasso non cessa di mettere mano al suo poema, finché lo pubblica, nel 1593, in un'edizione completamente rielaborata, cui sono stati aggiunti ________ canti, con il nuovo titolo di ________. A quel punto, tuttavia, il notevole ________ ottenuto dalla Liberata, fa sì che l'edizione effettivamente voluta e approvata dall'autore non venga considerata come la versione definitiva di quella, ma addirittura un altro, diverso poema.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Aminta
Aminta è una favola pastorale in cinque atti, composta e messa in scena nel 1573. La prima rappresentazione si tiene sull'isoletta di Belvedere, sul Po, nel mese di luglio. L'intreccio si fonda su cinque personaggi e il tema centrale è quello della pastorizia, dietro il quale si cela una più ampia riflessione di Tasso sul rapporto fra natura e società. Sullo sfondo della favola s'intravvede poi una critica alla vita bucolica, alla quale si affianca, introdotto dalla figura del satiro, il tema dell'ingiustizia sociale.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Rime
La produzione poetica tassiana è notevolissima, visto che comprende quasi duemila componimenti, pur essendo la loro attribuzione in alcuni casi ________. L'edizione d'autore delle Rime compare solo nel 1591, ma resterà incompiuta: delle quattro parti previste – rime amorose, ________, sacre e musicali – solo le prime due vedono la luce. Come tutta la lirica di corte del Cinquecento, anche quella tassiana è debitrice del modello di Petrarca, anche se il personalissimo stile di Tasso mira a superare il ________ in direzione di una maggiore gravità, che egli stesso definisce "difficile ________". La forma metrica eletta è quella del madrigale.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Tasso
A: Il poema cavalleresco Rinaldo rappresenta una sintesi fra due generi letterari.
B: I poemetti di argomento sacro sono riconducibili soprattutto all'ultima fase della produzione poetica tassiana.
C: Durante la reclusione nell'ospedale di Sant'Anna Tasso scrive 26 dialoghi in prosa.
D: Il tema centrale della tragedia ReTorrismondo è il conflitto fra amore e odio.
E: La favola pastorale Aminta narra l'amore del pastore Aminta per la ninfa Dafne.
F: I Discorsi saranno d'esempio per la futura prosa scientifica.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Gerusalemme liberata
1. Una delle nuove soluzioni narrative della Gerusalemmeliberata rispetto al precedente ariostesco è la ________.
2. Il poema racconta le vicende ________ della conquista di Gerusalemme.
3. L'intero poema si sviluppa attorno a un sistema di fortissime ________, rappresentate da coppie di elementi.
4. Il mondo del male è caratterizzato da un principio di ________.
5. Caratteristica dello stile della Gerusalemmeliberata è la ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Vita di Tasso
Torquato Tasso, vero "peregrino errante", si sposta spesso da una città all'altra. Nel 1579 fa ritorno a Ferrara, dove si era trasferito nel 1565, e qui, avendo offeso il duca Alfonso e la ________, viene rinchiuso nell'ospedale di Sant'Anna, trattato più come un ________ che come un malato. Liberato nel 1586, risiede fra Mantova, Roma, Napoli e Firenze, passando dalla dimora di un protettore all'altra. Intanto la sua attività ________ si fa sempre più produttiva, tanto da indurre papa Clemente VIII ad assegnargli una ________ e a promettergli l'incoronazione ________. Le sue condizioni di salute, però, si aggravano e, dal ________, dove risiede presso il suo ultimo protettore, il cardinale Aldobrandini, si fa trasportare nel monastero di S. Onofrio, sul Gianicolo: qui muore il 25 aprile del 1595.   
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Tasso
1. Un poema cavalleresco in ottave ________
2. Un poemetto in versi sul racconto della creazione ________
3. Una favola pastorale in cinque atti ________
4. Un'autobiografia intellettuale dell'autore ________
5. Un'opera in prosa dedicata alla retorica classica ________
6. Una tragedia in cinque atti ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza