INFO

Greco

Origini e biografia
  • In un epigramma di autore anonimo trasmesso dall'Antologia Palatina, fra le varie informazioni, possiamo ritenerne con discreta certezza almeno una, cioè l'origine ________ della persona loquens che si definisce Θεόκριτος;
  • Fra il 280 a.C. circa e poco prima della metà del secolo, vediamo Teocrito attivo nella città di ________;
  • Una voce del lessico bizantino Suda indica un'altra origine per Teocrito, cioè l'isola di ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Il corpus di Teocrito e gli Idilli
Al corpus teocriteo appartengono 31 drammi di cui 22 soli sono considerati autentici; essi furono in seguito raccolti in un'antologia chiamata Πίνακες. Di fronte agli idilli rimasti, si pone anzitutto un problema classificatorio: Teocrito tendeva a rispettare i confini tra i generi, perciò i criteri di raggruppamento possono essere vari: la forma, il metro, la lingua, la cornice, il numero di personaggi e così via. Gli Idilli erano stati concepiti per la canzone, ma la natura di alcuni di loro ci mostra che erano piegati a un alto grado di teatralità; è stata quindi avanzata l'ipotesi che in certe occasioni potessero essere letti ad alta voce di fronte a un pubblico, o addirittura usati per la danza. Sono attribuiti a Teocrito anche 24 giambi, molti dei quali sono senza dubbio suoi.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

L'invenzione della poesia bucolica
A: La novità maggiore attribuibile a Teocrito consiste nella ripresa, a tratti anche pedante, del genere dell'idillio.
B: Teocrito inserisce l'elemento umano all'interno di un paesaggio in tempesta, aspro e inospitale.
C: Nell'idillio VII, Simichida, in cui si "reincarna" Teocrito, compare come un cantore già famoso: si tratta del riconoscimento di una acquisita posizione di primo piano.
D: Gli idilli sono canti che presuppongono un ascoltatore e spesso uno sfidante nell'agone poetico.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

La cornice degli idilli bucolici
La cornice degli idilli bucolici è parzialmente standardizzata ed è offerta dalla presenza di alcuni ingredienti ricorrenti: l'acqua di un ruscello, i cipressi, gli olmi, la quercia, la panchetta, gli animali che pascolano nei dintorni, le api che ronzano, gli uccelli e così via. Come viene definito questo quadro naturale sereno e pacificato?
A: Locus amoenus
B: Ἡσυχία
C: Βουκολικά
D: Locus felix
E: Locus agrestis
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

I mimi urbani
Gli idilli II e XV, il primo ambientato forse a Cos, il secondo ad ________, erano direttamente dipendenti dai ________ prosaici e dalle scene drammatiche di Sofrone di Siracusa, cioè delle messe in scena destinate a divertire. Riferimento altrettanto importante era costituito dalla Commedia ________ e da Menandro, che offriva una galleria di "tipi"; tuttavia Teocrito non li appiattisce a caratteri fissi e né li eleva a figure tragiche: nell'idillio II il processo di "________" ellenistico comporta che il rito notturno veda ________ sofferente e nostalgica, mentre nell'idillio XV Gorgò e ________ hanno caratteri definiti e si distinguono per la vivacità del loro linguaggio, che mescola il verso eroico (l'________) con espressioni della quotidianità.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Le nozze di Elena e la poesia "politica"
L'idillio XVIII è un esempio della varietà dei carmi teocritei: si tratta di un encomio, canto legato alla cerimonia di nozze. La cornice è epico-narrativa: Teocrito si inventa il canto eseguito dalle ragazze al matrimonio fra Elena e Achille; il mito è stilizzato e l'elaborazione letteraria è ormai priva della spontaneità dei testi reali di Saffo, ma recupera stilemi propri del genere, come i paragoni con la commedia. Nel quadro della poesia "politica" si inscrive invece l'epillio, come quello in onore di Ierone II di Siracusa (XVI) o quello per Tolemeo II Filadelfo (XVII).
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Il metro
La scelta del metro di Teocrito risponde a una generale tendenza del periodo in cui vive; in quale metro scrive la maggior parte dei suoi testi?
A: Esametro dattilico
B: Trimetro giambico
C: Distico elegiaco
D: Strofe saffica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

La poesia bucolica (Idilli VII 1-51, Le Talisie)
A: Con il termine (τὰ) θαλύσια si definiva la "festa delle primizie" o della mietitura, cioè una celebrazione autunnale in onore di Adone e Afrodite.
B: Licida potrebbe rappresentare degli autori contemporanei a Teocrito.
C: «Non sopporto un architetto che si sforza / di fare case alte come la cima dell'Oromedonte; / e neppure quegli uccelli delle Muse che invano / si sgolano gracchiando di fronte al cantore di Chio». Qui con «cantore di Chio», Licida prende le distanze dalla poesia e dalla poetica del quasi contemporaneo Callimaco.
D: Il passaggio del bastone da Licida a Simichida-Teocrito conta, forse, come investitura, e rinvia all'incontro di Esiodo con le Muse.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Le Siracusane (Idilli XV)
Nell'idillio XV, Teocrito inserisce un caso esemplare di ... cioè una descrizione dettagliata di oggetti, che in questo caso specifico sono le statue di Adone e Afrodite.
A: ἔκφρασις
B: encomio
C: ἐπύλλιον
D: locus amoenus
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

L'epillio
Gli idilli XI, XIII e XXIV sono da considerarsi esempi perfetti del nuovo genere dell'epillio (ossia un piccolo ________ epico) e presentano tratti condivisi: la presenza di figure legate al ________ ritratte da un punto di vista ________; lo sviluppo ________ di episodi circoscritti; infine il ricorso, in due casi, a una cornice costituita dall'________ all'amico Nicia prima della narrazione mitologica. Con questi testi, Teocrito si propone come continuatore della poetica di ________, misurandosi direttamente con ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza