INFO

Diritto

A: Durante la Guerra fredda ogni superpotenza si era alleata con l'altra quindi c'era una discreta calma
B: La cosiddetta «Dottrina Truman» portò, nel 1945, alla firma del Patto atlantico, che prevedeva una difesa comune
C: Da parte sua, l'Unione Sovietica ampliò la sfera d'influenza sui Paesi dell'Europa orientale, che furono completamente sottomessi (dalla Polonia alla Turchia, dalla Cecoslovacchia alla Romania)
D: Il Consiglio d'Europa, che ha sede a Strasburgo, è un'organizzazione intergovernativa che ha l'obiettivo di tutelare i diritti umani, di promuovere la diversità culturale dell'Europa e di combattere il pregiudizio razziale e l'intolleranza
E: Il 9 maggio 1948, a Parigi, il Ministro degli esteri francese Robert Schuman (1886-1963) gettò le basi per la nascita della Comunità europea del carbone e dell'acciaio (Ceca)
F: La Comunità europea dell'energia atomica (Euratom) viene istituita il 25 marzo 1957 col Trattato di Roma
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'Europa.
L'Europa a ________ è diventata più grande, ma non è diventata più ricca. Basti pensare che i 13 nuovi Stati hanno un Prodotto interno lordo (PIL) che non supera quello della Lombardia, e che rappresenta solo il 5% di quello dei ________; ne consegue un abbassamento del PIL pro capite dell'Unione, calcolato attorno al 12%.
Con l'allargamento, si è modificata anche la «mappa della ________» nell'Unione, perché le precedenti «zone ________» (regioni nell'est della Germania, nel sud dell'________, nella Grecia e nella ________) sono state «superate» da molte zone dell'________, che hanno un'elevata disoccupazione. Questo fatto rischia di aumentare le tensioni per la ripartizione delle sovvenzioni che l'Unione destina alle zone ________ più deboli. Finora si è cercato di evitare questa «guerra fra ________», ma il problema esiste.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'ingresso in Europa di alcuni Paesi.
Assegna a ciascuna data l'ingresso dei corrispondenti paesi nell'Unione europea

1995: ________

2004: ________

2007: ________

2013: ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Assegna a ciascuna data l'evento corrispondente

1. 27 febbraio 2002 ________

2. 20 giugno 2003 ________

3. 19 giugno 2004 ________

4. 29 ottobre 2004 ________

5. 1° giugno 2005 ________

6. 29 maggio 2005 ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Trattato di Lisbona, Maastricht e altro...
A: Dopo la bocciatura della Costituzione per l'Europa, i membri dell'Unione europea hanno firmato il 13 dicembre 2007 a Praga un nuovo Trattato europeo
B: Il Trattato di Lisbona contiene il Trattato sull'Unione europea e il Trattato sul funzionamento dell'Unione europea
C: L'Unione economica e monetaria costituisce l'asse portante del Trattato di Lisbona
D: I parametri sbaliti da Maastricht sono: assicurare stabilità alla propria valuta sul mercato dei cambi, mantenere basso il tasso di inflazione, tenere sotto controllo i tassi di interesse, contenere sia il disavanzo annuale sia il debito pubblico complessivo
E: Tutti i paesi aderenti all'Unione formano l'«Eurogruppo»
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

BCE, Patto di Stabilità, Trattato europeo e altro ...
A: La Banca centrale europea (BCE), con sede a Francoforte, è diventata operativa dal 1° gennaio 2003
B: Il Patto di stabilità ribadito a Lisbona stabilisce che tutti gli Stati membri possono avere disavanzo pubblico
C: Se uno Stato membro non rispetta i valori previsti, la Commissione prepara una relazione, e la presenta al Consiglio, riunito nella formazione Ecofin che‚ a sua volta, decide se esiste un disavanzo eccessivo
D: Il Trattato UE riconosce non prevede che l'Unione sia persona giuridica nei rapporti internazionali
E: Da Lisbona vige la sovranità interna dell'Unione
F: Il principio di sussidiarietà rafforza i poteri sovranazionali dell'Unione
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Trattato di Lisbona.
Secondo il Trattato di Lisbona, firmato nel ________ e in vigore dal ________, le istituzioni dell'Unione europea sono: il ________ europeo; il ________ europeo e il suo Presidente; il Consiglio dell'________; la ________ europea e il suo Presidente; l'Alto ________ dell'Unione per gli affari esteri e la politica di ________; la Corte di ________ dell'Unione; la Corte dei ________ europea; la Banca ________ europea.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Consiglio europeo.
Il Consiglio europeo
A: È composto dai Capi di Governo degli Stati membri
B: Il Consiglio europeo elegge il Presidente a maggioranza qualificata per cinque anni e mezzo
C: In esso il Presidente presiede e «anima» i lavori del Consiglio europeo e facilita la coesione nel Consiglio europeo
D: Si riunisce almeno tre volte ogni semestre
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Consiglio dell'Unione.
Il Consiglio dell'Unione
A: È composto da un rappresentante di ciascuno Stato membro a livello ministeriale
B: La maggioranza qualificata deve essere formata da almeno il 60% dei membri del Consiglio (almeno 18 Paesi), rappresentanti un numero di Stati membri che totalizzi almeno il 75% della popolazione dell'Unione
C: La maggioranza qualificata è espressamente richiesta per le materie quali la politica estera e la sicurezza comune; le questioni fiscali; le politiche sociali; la revisione dei trattati
D: Il Consiglio è l'organo legislativo dell'Unione e adotta delibere vincolanti per tutti gli Stati membri
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La Commissione europea.
A: La Commissione resta in carica cinque anni ed è «composta da un cittadino di ciascuno Stato membro
B: Per eleggere i membri della Commissione, dapprima è il Consiglio europeo, di comune accordo con il Presidente della Com¬missione, che adotta l'elenco delle persone che intende nominare commissari, sulla base di proposte presentate da ciascuno Stato membro. In seguito, la Commissione deve avere il voto di approvazione da parte del Parlamento; solo a questo punto si ha la nomina ufficiale da parte del Consiglio europeo
C: La Commissione rappresenta il potere giudiziario dell'Unione
D: Il Consiglio dell'Unione può votare (a maggioranza di 2/3) una mozione di censura della Commissione
E: La Commissione europea guida la politica estera e di sicurezza dell'Unione
F: La Corte di giustizia dell'Unione, che ha sede a Strasburgo, è formata da 25 giudici, un rappresentante per ogni Stato, assistiti da 9 avvocati generali. I giudici sono nominati di comune accordo dai governi degli Stati membri per cinque anni
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'Organizzazione mondiale del turismo.
L'Organizzazione mondiale del turismo (OMT), è un'agenzia specializzata dell'ONU con sede a ________, che si occupa del coordinamento delle politiche turistiche. Fanno parte dell'OMT ________ Stati membri, fra cui l'Italia che ha aderito nel ________. La finalità principale dell'OMT è quella di svolgere un'azione sempre più incisiva di promozione del turismo. L'OMT è formata da membri ________; membri ________; membri affiliati; membri ________. Gli organi dell'OMT sono l'Assemblea ________, il Consiglio ________ e il Segretariato. L'OMT è organizzata in sei Commissioni ________. L'Organizzazione può adottare diversi atti: le ________, le dichiarazioni, le ________ e le risoluzioni.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il turismo in Europa.
A: L'Europa è la prima meta turistica del mondo
B: In termini di occupati nel turismo la situazione cambia: L'Italiaè al primo posto (1,5 milioni di occupati), seguita dalla Spagna (1,3 milioni di occupati) e dalla Germania (1,2 milioni di occupati)
C: Nel 2001, infatti, l'Unione europea ha fatto registrare il più alto tasso di crescita turistica fra le aree mondiali
D: Gli europei viaggiano soprattutto al di fuori del proprio paese e fuori dall'Europa
E: Nel 1986 la Commissione europea presenta il documento «Azione comunitaria nel settore del turismo
F: Il 1998 è l'anno del «Libro verde sul ruolo dell'Unione in materia di turismo»
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il turismo europeo.
A: Una sfida importante per il turismo europeo è rappresentata dal mutato andamento demografico europeo, e dalle nuove abitudini o aspettative dei turisti che ne conseguono
B: Lo sviluppo delle «Tecnologie dell'informazione e della comunicazione» (TIC) ha peggiorato la relazione tra l'industria turistica e i consumatori
C: Nella Dichiarazione di Madrid del 2010 i ministri dell'Unione hanno riconosciuto il valore aggiunto dell'azione dell'Unione a favore del turismo, azione che completa le iniziative degli Stati membri
D: Secondo l'Unione europea il turismo non contribuisce anche a rafforzare il sentimento di cittadinanza europea ma è un importante risorsa
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: L'Unione nel 2007 ha stabilito che è necessario programmare a breve termine lo sviluppo sostenibile
B: L'Unione nel 2007 ha stabilito che non è necessario effettuare un monitoraggio continuo dell'impatto del turismo
C: I finanziamenti comunitari sono sostitutivi di quelli nazionali
D: L'iniziativa comunitaria LEADER prevede la creazione di un Osservatorio europeo LEADER, con sede a Bruxelles e affiancato da unità nazionali di animazione
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il FEASR, le capitali europee della cultura ...
A: Gli interventi LEADER si sono aricolati in due fasi temporali
B: La Commissione europea ha previsto la nascita del FESR per appoggiare modelli di turismo sostenibile e promuovere le TIC
C: Il FEASR è il Fondo europeo attento allo sviluppo ricreativo
D: Tra le Capitali europee della cultura troviamo: Copnhagen (1996); Santiago del Compostela (2000); Liverpool (2008). Quella di Cophenagen è considerata la più interessante dal punto di vista organizzativo e per i risultati raggiunti
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza