Filtri

Diritto

Il MiBAC.
Con un decreto legislativo del 1998 venne istituito il Ministero per i beni e le attività culturali» (MiBAC). Nel MiBAC vennero accorpati il precedente Ministero per i beni culturali e ________; la promozione dello sport e dell'impiantistica ________; la promozione dello ________ in tutte le sue espressioni: cinema, teatro, danza, musica, spettacoli viaggianti. Dal 2013 vengono trasferite al Ministero le funzioni esercitate dalla ________ del Consiglio in materia di turismo con le relative risorse umane, strumentali e ________. Il MiBACT è costituito da un apparato ________ con sede a ________, articolato in diverse Direzioni generali, e da organi periferici. Si compone delle seguenti Direzioni ________: per l'organizzazione, gli affari generali, l'innovazione, il ________ e il personale; per le antichità; per il ________, le belle arti, l'architettura e l'arte contemporanee; per gli archivi; per la ________ del patrimonio culturale; per le ________, gli istituti culturali e il diritto d'autore; per il cinema; per lo ________ dal vivo; per le politiche del turismo.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I beni culturali.
A: Nel decreto legislativo del 1999, detto "Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di beni culturali e ambientali", confluiscono tutte le disposizioni legislative in materia di beni culturali e ambientali
B: Il Codice dei beni culturali e del paesaggio regolamenta solo i beni culturali
C: I beni culturali possono essere solo immobili
D: Le raccolte di musei, pinacoteche, gallerie e altri luoghi espositivi dello Stato, delle Regioni, degli altri enti pubblici territoriali nonché di ogni altro ente e istituto pubblico non sono beni culturali universali
E: Sono considerati beni culturali gli archivi e i singoli documenti, appartenenti a privati, che rivestono interesse storico particolarmente importante
F: Oggetto di "particolare tutela" sono ad esempio le fotografie
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Sui beni culturali ...
A: L'Ufficio nazionale per i beni culturali ecclesiasticiè stato istituito dalla Chiesa per aiutare la lo Stato italiano nella gestione dei beni culturali ecclesiastici
B: «Tutela/Svalorizzazione/Conservazione» sono le tre parolechiave che sintetizzano come deve avvenire la fruizione del patrimonio culturale
C: È il Ministero della Cultura ad aver tracciato le linee guida in modo che la raccolta dei dati di catalogazione dei beni culturali italiani avvenga con criteri uniformi
D: Se una persona (fisica o giuridica) intende vendere un bene vincolato (perché ritenuto di interesse culturale), sia mobile che immobile, deve darne comunicazione al Ministero
E: Il Ministero non può assolutamente autorizzare sia le Regioni sia gli altri enti autonomi territoriali (oppure un altro ente pubblico) a effettuare l'espropriazione di beni culturali privati per consentirne uso pubblico
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'esproprio dei beni culturali privati.
Il Ministero può disporre l'esproprio di beni culturali privati
A: Per causa di privata utilità
B: Al fine di eseguire interventi di interesse archeologico o ricerche per il ritrovamento
C: Per riconsegnarli alla Chiesa
D: Per migliorare le condizioni di tutela ai fini della fruizione pubblica dei beni medesimi
E: Per censurarne i contenuti
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I beni culturali pubblici.
Sono beni culturali pubblici quelli di proprietà dello ________, delle Regioni e degli altri enti ________ territoriali (oppure di altri enti pubblici). I beni ________ pubblici sono sotto il controllo del ________, senza che sia necessaria alcuna verifica di interesse culturale (riservata ai beni di proprietà ________). Sono ________ i beni appartenenti allo Stato e agli enti ________ territoriali che soddisfano l'interesse ________. Il ________ culturale è formato dai beni ________ pubblici che fanno parte dell'elenco dei beni ________ previsto dal Codice civile. Anche i beni del demanio culturale hanno una pubblica utilità e sono ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: Le ricerche archeologiche e, in genere, le opere per il ritrovamento di beni culturali in qualunque parte del territorio nazionale sono riservate alla Regione
B: Il Ministero può dare in concessione l'esecuzione di ricerche archeologiche solo a soggetti pubblici
C: I reperti rinvenuti possono rimanere presso la Regione o un altro ente autonomo territoriale per fini espositivi, sempre che l'ente disponga di una sede idonea e possa garantire la conservazione e la custodia delle cose medesime
D: Il proprietario del terreno è obbligato a conservare temporaneamente i ritrovamenti immobili e mobili, lasciandoli nelle condizioni e nel luogo in cui sono stati rinvenuti
E: Fino agli anni ottanta per rischio archeologico si intende anche l'eventualità che in un dato terreno, in seguito a lavori pubblici o privati, possano affiorare ritrovamenti archeologici di qualunque genere
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I luoghi della cultura.
Quali sono i luoghi della cultura?
A: I musei, le biblioteche, gli aeroporti
B: I musei, le biblioteche, gli archivi
C: I musei, le biblioteche, i palazzi storici
D: I musei, le biblioteche, i luoghi e i parchi archeologici, i complessi monumentali
E: I musei, le biblioteche, i luoghi e i parchi archeologici
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Codice dei beni culturali.
Secondo il "Codice per i beni culturali", le attività di valorizzazione dei beni culturali consistono nella costituzione e ________ stabile di risorse, strutture o reti, ovvero nella messa a disposizione di ________ tecniche o risorse finanziarie o strumentali, finalizzate all'esercizio delle funzioni e al perseguimento delle finalità della ________. Qust'ultima può essere a iniziativa sia pubblica sia privata e coinvolgere beni materiali e ________. La ________ a iniziativa pubblica si conforma ai principi di libertà di ________, pluralità dei soggetti, continuità di esercizio, parità di ________, economicità e trasparenza della gestione, mentre la valorizzazione a iniziativa ________ è un'attività socialmente utile e ne è riconosciuta la finalità di solidarietà ________. Tra i canali di finanziamento privati (gli ________) vi sono le fondazioni bancarie e le donazioni di privati.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scuola e la cultura (Unesco) è stata fondata dall'ONU nel novembre 1948
B: Il 16 novembre 1984 la Conferenza generale dell'Unesco adotta la Convenzione per la protezione del patrimonio mondiale culturale e naturale al fine di «identificare, proteggere e conservare il patrimonio mondiale culturale e naturale»
C: La l. n. 77/2006 prevede, tra l'altro, che gli interventi sui siti Unesco abbiano la priorità su tutti gli altri
D: Tra i criteri dell'Unesco per stabilire l'importanza di un bene vi è quello per cui il bene apporta una testimonianza unica o eccezionale di una tradizione culturale o della civiltà scomparsa
E: Sono beni culturali anche la musica, la moda, il teatro, il folklore, l'enogastronomia, i dialetti e tutto ciò che può essere definito come «patrimonio culturale immateriale» dell'umanità
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il decreto cultura del 2014.
Il decreto cultura del 2014 istituisce ________, per cercare di recuperare il grave ritardo accumulato nella sistemazione dell'area ________. Il progetto è basato su iter procedurali più snelli perché i finanziamenti, in gran parte messi a disposizione ________, devono essere spesi entro la fine del ________. Le linee fondamentali di intervento del progetto prevedono: la messa in sicurezza dell'area per limitare il rischio ________; la messa in sicurezza delle insulae (gli isolati della città romana); le operazioni di consolidamento e di restauro delle ________; gli interventi di restauro delle pitture e degli ________; le operazioni volte alla protezione degli edifici; il potenziamento del sistema di ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza