INFO

Diritto

Le caratteristiche fondamentali dei diritti di obbligazione.
Esaminiamo le caratteristiche fondamentali dei diritti di obbligazione, per mettere in luce le differenze con i diritti assoluti: i diritti di obbligazione sono diritti a una prestazione ________ che può assumere diverse forme; i diritti di obbligazione non sono assoluti ma ________; un soggetto può esercitarli solo nei confronti di uno o più soggetti determinati (o ________): senza la collaborazione di questi il diritto di obbligazione non può essere soddisfatto; i diritti di obbligazione, al contrario di quelli ________, nascono per essere normalmente estinti con l'adempimento, cioè con l'esecuzione della prestazione; i diritti di obbligazione godono di una difesa ________. Mentre il titolare di un diritto ________ può agire in giudizio contro chiunque contesti il suo diritto, il titolare di un diritto di obbligazione può agire solo nei confronti del soggetto obbligato.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le obbligazioni pecuniarie.
Le obbligazioni pecuniarie, o ________ hanno per oggetto la consegna di una determinata somma di denaro. Esse si adempiono con la moneta avente corso ________ nello Stato al momento del pagamento. Se, tra il momento in cui ________ della valuta è sorto e quello del pagamento, è cambiata la moneta avente corso ________, si paga nella ________ ragguagliata al valore della ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I diversi tipi di prestazione.
Per capire quando è possibile (e quando non è possibile) per il debitore liberarsi dalla responsabilità per l'inadempimento, bisogna fare riferimento ai diversi tipi di prestazione:
- le prestazioni di dare una cosa di ________;
- le prestazioni di dare una cosa di specie;
- le prestazioni di fare consistenti in prestazioni di ________;
- le prestazioni di fare consistenti nel realizzare un ________;
- le prestazioni di ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La cessione.
Quando la cessione è a titolo oneroso il cedente è tenuto a garantire l'esistenza del credito ma non l'adempimento dell'obbligazione. L'eventuale inadempimento del debitore resta quindi a carico del cessionario, che avrà inutilmente pagato il prezzo della cessione del credito. In questo caso abbiamo la …
A: Cessione pre solvendo.
B: Cessione pre evolvendo.
C: Cessione post solvendo.
D: Cessione pre soluto.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il pegno, il divieto di patto commissorio, il diritto di prelazione.
A: Se l'oggetto del diritto reale di garanzia si deteriora, il creditore non può o chiedere un altro bene in garanzia o esigere il pagamento.
B: Il creditore, pignoratizio o ipotecario, gode del diritto di prelazione rispetto agli altri creditori dello stesso debitore.
C: Il divieto del patto commissorio non esclude che, in mancanza del pagamento del credito nel termine fissato, la proprietà della cosa data in pegno o ipotecata passi al creditore.
D: Il pegno è un diritto reale di garanzia, basato sul possesso di beni mobili o di crediti.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza