Tema B - Le nostre istituzioni (Unità B1,B2,B3,B4)

15 esercizi
SVOLGI
Filtri

Diritto

Le istituzioni italiane.
L'Italia è una repubblica ________; l'unico organo costituzionale eletto direttamente dal corpo elettorale è il ________, che è formato dalla Camera dei ________i e dal ________ della Repubblica: i Costituenti hanno adottato il ________.
La Camera: ________ deputati e ha la sua sede nel Palazzo di ________.
Il Senato: ________ senatori eletti dal popolo e dai «senatori a vita»: la sua sede è a Palazzo ________.
Il corpo elettorale è formato da chi ha compiuto i ________ anni sia per la Camera sia per il Senato.
Per essere eletti deputati bisogna aver compiuto i ________ anni, mentre per essere eletti senatori bisogna aver compiuto i ________ anni.
In Italia esiste un ________ perfetto perché le due camere hanno identici poteri, in altri termini ogni atto del Parlamento deve essere approvato sia dalla Camera sia dal Senato.
Si chiama ________ il periodo di tempo in cui il Parlamento resta in carica.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Tipologie di maggioranza.
Associa a ciascuna definizione il concetto corrispondente

1. Richiede il voto favorevole della metà più uno dei votanti ________

2. Richiede il voto favorevole della metà più uno degli aventi diritto al voto ________

3. Richiede un numero di voti superiore alla maggioranza assoluta ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Parlamento.
A: La Costituzione stabilisce che ogni camera «adotta il proprio regolamento», che deve essere approvato a maggioranza assoluta per tutelare le minoranze
B: Il Presidente della Camera, un senatore eletto dai deputati, la rappresenta all'esterno e dirige i lavori di Montecitorio
C: Per la validità delle sedute è richiesta la presenza della maggioranza relativa dei parlamentari
D: In Parlamento si può votare solo a scrutinio segreto
E: I membri del Parlamento possono appartenere a più gruppi parlamentari
F: Senza autorizzazione di una delle due camere nessun parlamentare può essere sottoposto a perquisizione né può essere arrestato, a meno che si tratti di una sentenza definitiva o sia stato colto in flagrante
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il sistema elettorale e il procedimento legislativo.
A: Il sistema elettorale italiano è stato maggioritario dal 1948 al 1992
B: Il sistema elettorale italiano è stato proporzionale dal 2006 al 2013
C: Al Parlamento italiano spetta una funzione di controllo e indirizzo politico, e quella legislativa
D: La Camera dei deputati ha l'obbligo di deliberare su tutte le iniziative popolari
E: Il procedimento legislativo normale normale si articola in due fasi: l'esame della commissione in sede referente e l'approvazione in aula
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Governo e i ministeri.
A: Il Governo della Repubblica è composto del Presidente del Consiglio e dei ministri, che costituiscono insieme il Consiglio dei ministri
B: Il Presidente del Consiglio è gerarchicamente superiore ai ministri
C: Il Vice-Presidente del Consiglio viene nominato sempre
D: I ministeri, o dicasteri, sono i grandi apparati burocratici in cui si divide la Pubblica Amministrazione, per i quali sono previsti specifici stanziamenti nel bilancio dello Stato
E: I ministri ad interim sono responsabili di un solo dicastero
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La responsabilità penale dei ministri.
La responsabilità penale dei ministri
Una riforma costituzionale del ________ ha stabilito la nuova procedura, basata sull'istituzione del Tribunale dei ________, che è composto da magistrati ordinari. Il Tribunale dei ________, dopo opportune indagini, deve accertare se esistono (o meno) gli estremi per accusare un ministro, o lo stesso ________ del Consiglio, di un determinato reato. Si ha l'archiviazione se il Tribunale dei ________ ritiene infondata l'accusa. Se ritiene opportuno proseguire il procedimento penale, esso deve chiedere l'autorizzazione a procedere al ________ (se il ministro è un deputato) o al ________ (se il ministro è un senatore o non è un parlamentare). A questo punto la Camera o il Senato possono o ________ l'autorizzazione a procedere, e l'accusa viene definitivamente archiviata; o concedere l'autorizzazione a procedere, e il ________ viene poi giudicato dal Tribunale dei ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le fasi della formazione del Governo.
Posiziona secondo una scaletta temporale le fasi di formazione del Governo italiano

________I gruppi parlamenti si consultano tra loro per decidere il Presidente del Consiglio

________Il Presidente della Repubblica conferisce l'incarico di formare il nuovo Governo

________Il Presidente del Consiglio e i ministri prestano giuramento nelle mani del Capo dello Stato

________Presidente della Repubblica nomina del Presidente del Consiglio e dei ministri

________Il presidente del Consiglio propone i ministri al Parlamento

________Entro dieci giorni dalla sua formazione il nuovo Governo deve presentarsi alle Camere per esporre il programma e ottenerne la fiducia

________Consultazioni da parte del presidente della Repubblica dei leader di tutti i partiti presenti in Parlamento
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le funzioni del Governo.
Le funzioni del Governo sono:
A: Di indirizzo politico ossia la presentazione dei disegni di legge, la presentazione del bilancio dello Stato, la guida della politica economica
B: Di indirizzo politico ossia la presentazione del bilancio dello Stato, la guida della politica economica, le deliberazioni sui trattati internazionali, di varo delle leggi
C: Normativa ossia, mediante la delega del Parlamento, elaborare un decreto legge che una volta discusso presso il Consiglio dei ministri e infine emanato dal Presidente della Repubblica
D: Normativa ossia, mediante la delega del Parlamento, elaborare un decreto legge che una volta discusso presso il Consiglio dei ministri e infine approvato dal Parlamento
E: Regolativa ossia il Governo può emanare regolamenti che stabiliscono le modalità di attuazione della legge stessa
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'elezione del Presidente della Repubblica.
Può essere eletto Presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compiuto i ________ anni di età e goda dei diritti ________ e politici. Va sottolineato come, finora, nessuna ________ abbia ricoperto la carica di Capo dello Stato, nonostante la ________ lo preveda.
Il Capo dello Stato è eletto, a scrutinio segreto, dai Grandi ________ che sono costituiti dal Parlamento in seduta comune (400 deputati, 200 senatori e i senatori a vita) e da 3 delegati per ogni ________ (con l'eccezione della Valle d'Aosta che ha un solo delegato).
Per diventare Presidente della Repubblica è necessario ottenere un numero di voti (________) molto alto: per i primi tre scrutini occorre il voto dei 2/3 degli aventi diritto (maggioranza ________) e, a partire dal quarto scrutinio, occorre la maggioranza ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'impedimento del Capo dello Stato.
Se il Capo dello Stato è temporaneamente impedito lo sostituisce il Presidente della Camera
A: Il Presidente della Repubblica è considerato il garante della Costituzione
B: Il Presidente resta in carica per 5 anni e può essere rieletto due volte
C: Se il Capo dello Stato è impedito in modo permanente, il Presidente del Senato deve indire entro 15 giorni l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica
D: Fra i numerosi poteri del Presidente della Repubblica ricordiamo l'autorizzazione alla presentazione dei disegni di legge, la promulgazione, la nomina delle Camere, la concessione della clemenza penale, la nomina del Governo e dei senatori a vita, la presidenza del Consiglio supremo di difesa e il comando delle Forze Armate
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gli atti del Presidente della Repubblica.
Tutti gli atti del Presidente della Repubblica assumono la forma di leggi, quali che ne siano i contenuti. I decreti sono firmati dal Capo dello Stato, ma a tale firma si deve aggiungere la controfirma del Consiglio dei ministri. L'irresponsabilità del Presidente è limitata agli «atti compiuti in quanto cittadino»; la Costituzione non ha previsto alcuna immunità per gli eventuali reati compiuti nell'esercizio delle sue funzioni. La Costituzione stabilisce che, in caso di «alto tradimento o attentato alla Costituzione», il Presidente della Repubblica può essere «messo in stato d'accusa dal Governo in seduta comune a maggioranza assoluta dei suoi membri». Il Presidente della Repubblica nomina dieci i membri della Corte costituzionale. I membri della Corte durano in carica dieci anni; la loro sostituzione avviene gradualmente (ogni sei anni ne vengono nominati dieci) per garantire continuità all'operato della Corte; la Costituzione precisa che i giudici possono essere nuovamente nominati.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le funzioni della Corte costituzionale.
La Corte costituzionale ha la funzione di:
A: Giudicare sulla legittimità costituzionale delle leggi; giudicare sui conflitti di attribuzione; giudicare sull'ammissibilità del referendum abrogativo
B: Giudicare sulla legittimità costituzionale delle proposte legislative; giudicare sui conflitti di attribuzione; giudicare sull'ammissibilità del referendum abrogativo
C: Giudicare sulla legittimità costituzionale delle leggi; giudicare sui conflitti di attribuzione; giudicare sull'ammissibilità delle leggi proposte per iniziativa popolare
D: Giudicare sulla legittimità costituzionale delle leggi mediante tre possibili processi: quello normale, quello incidentale e mediante le sentenze di accoglimento o di rigetto della decisione del giudice
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La Magistratura.
La Magistratura
A: in Italia è composta da giudici
B: in Italia si limita ad applicare le leggi
C: nei sistemi di Common law ha potere legislativo
D: in Italia svolge un'attività giurisdizionale che non ha come presupposto l'esistenza di una controversia tra almeno due soggetti
E: in Italia non è indipendente dal Governo
F: in Italia è caratterizzata da una forte gerarchia interna
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

In Italia
A: È stabilito il diritto alla difesa
B: L'autodifesa è ammessa
C: L'imputato è colpevole fino a quando non è provata la sua innocenza
D: C'è un solo grado di giudizio
E: La Corte di cassazione giudica solo sui ricorsi contro le sentenze di secondo grado
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Leggi e Magistratura in Italia.
In Italia
A: La legge è retroattiva
B: Presupposto fondamentale per l'imparzialità della giustizia è il principio del giudice
naturale
C: Non vi è obbligo di motivazione della sentenza
D: La giurisdizione ordinaria si divide in civile e penale
E: Il processo penale inizia quando un soggetto (attore) chiama a giudizio un altro soggetto (convenuto) accusandolo di aver leso o minacciato un suo diritto soggettivo
F: La Magistratura ordinaria è formata dai seguenti organi: il Giudice di pace, la Corte d'assise, la Corte d'assise d'appello e la Corte di cassazione
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza