Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Area tematica
Sottoargomenti
INFO

Greco

Il canone dei lirici.
Nel canone dei lirici proposto dai grammatici alessandrini erano compresi sei corali: Alcmane, Ibico, ________, Pindaro, Simonide e suo nipote ________ Oggi i confini che delimitano queste categorie vengono però considerati piuttosto ________, poiché alcuni componimenti di Alcmane, accolto nel canone dei lirici ________ , erano destinati all' ________, mentre gli epitalami di Saffo e gli inni di Alceo, considerati ________, potevano invece essere eseguiti da ________. Frammenti di opere di altri lirici, che non godettero nell'antichità di pari fortuna, ci sono giunti solo grazie a ritrovamenti fortuiti o perché inclusi nelle raccolte dei poeti maggiori.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

I componimenti della melica corale.
A differenza della lirica monodica, la corale era istituzionalmente legata ad una festa, pubblica o privata, e, a seconda dell'occasione, prevedeva vari tipi di composizione, in onore di uomini o in onore di dèi.
A: L'epinicio era un canto in onore di Apollo.
B: L'inno era un canto in onore di una divinità.
C: Il partenio era un lamento funebre.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

La lirica corale: caratteristiche.
A: Mentre la lirica monodica era oggetto della performance di un solista, la lirica corale era destinata ad essere eseguita da un coro.
B: Come la lirica monodica, la lirica corale era destinata al simposio.
C: La lingua della lirica corale è lo ionico omerico.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Stesicoro: la "Gerioneide".
A: La Gerioneide è il testo più breve tra quelli recentemente recuperati grazie a ritrovamenti di papiri.
B: La Gerioneide racconta della decima fatica di Eracle, che si recava agli antipodi del mondo per recuperare i buoi del Sole rubati dal mostro Gerione.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Stesicoro. Le opere
Stesicoro  era considerato dagli antichi l'erede di Omero nel genere ________: sulla base di numerosi titoli a noi noti (Orestea, Presa di Troia, Elena ...) si è ipotizzato che abbia trasferito in ________ argomenti già trattati nei ________. Ritrovamenti di papiri, che ci hanno restituito parte della ________, della Presa di Troia e della Tebaide hanno confermato questa ipotesi: in particolare, la Gerioneide è il testo più ampio tra quelli recentemente recuperati. Celebre è anche la Palinodia. L'opera di Stesicoro ha avuto anche un grande influsso sui poeti ________, che hanno spesso attinto alla materia mitica da lui cantata per la composizione delle loro tragedie.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Stesicoro. La "Palinodia".
Che cosa si intende per "Palinodia"?
A: Un canto di "ritrattazione" scritto da Stesicoro in onore di Elena.
B: Una struttura metrica inventata da Stesicoro.
C: Un tipo di metro inventato da Stesicoro.
D: E' un sinonimo per indicare l'antistrofe, un elemento della triade strofica inventata da Stesicoro.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Stesicoro, fr. 15 P., "No, non è vero" (T1).
Questo è il testo del fr. 15 P.:

οὐκ ἔστ' ἔτυμος λόγος οὗτος,
οὐδ' ἔβας ἐν νηυσὶν ἐυσσέλμοις
οὐδ' ἵκεο πέργαμα Τροίας.
A: In questo testo Stesicoro afferma che Elena salpò assieme a Paride ma si fermò in Egitto senza andare a Troia.
B: Stesicoro afferma che non è vero quanto detto da lui stesso in precedenza in un altro carme, cioè che Elena salì sulle navi e andò a Troia.
C: Ἐυσσέλμοις è epiteto epico per le navi.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Stesicoro, fr. 46 P., "L'errore di Tindaro" (T2).
In questo frammento Stesicoro attribuisce ad un errore di ________ il comportamento biasimevole delle sue figlie, definite "bigame e trigame" e "abbandonamariti". Stesicoro qui racconta che, mentre stava facendo sacrifici a gli dèi, Tindaro si dimenticò solo di ________: questa quindi si vendicò facendo sì che le figlie del re si comportassero in maniera ________ nei confronti delle loro famiglie. Gli studiosi attribuiscono questo frammento all'Orestea o ________; in ogni caso è probabile che sia un testo anteriore alla Palinodia.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Stesicoro: l'invenzione della triade strofica.
A Stesicoro si attribuisce l'invenzione della cosiddetta triade strofica.
A: Si tratta dell'articolazione del canto corale in tre parti (strofe, antistrofe, epodo) che seguivano i movimenti di danza del coro.
B: Durante la strofe, il coro eseguiva un primo movimento semicircolare; durante l'antistrofe il coro percorreva a rovescio lo stesso spazio; durante l'epodo il coro cantava sul posto.
C: Tra strofe e antistrofe non poteva in alcun modo esistere corrispondenza metrica.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Stesicoro. La vita
Stesicoro visse tra il VII e il ________ secolo in ________, e svolse la sua attività di poeta itinerante presso le corti dei ________ dell'isola. Dalla Suda, un lessico compilato in età bizantina, sappiamo che il suo vero nome era Tisia e che fu chiamato Stesicoro, cioè "________", per la fama acquisita nell'organizzare esecuzioni di ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza