INFO

Greco

La Ciropedia
La Ciropedia mette al centro dell'opera Ciro il Giovane, dedicando il primo libro alla sua nascita e gli altri alle sue imprese belliche e al suo governo. Il genere dell'opera è storiografico: la narrazione diaristica è spesso non il fine ma la cornice per riflettere su temi come l'educazione e il governo. Senofonte individua in Ciro il prototipo del capo tirannico, che riesce a farsi obbedire ma anche odiare dai sudditi, ricorrendo anche alla manipolazione e all'inganno.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

La storiografia attica
A: I tre principali storici, Erodoto, Tucidide e Senofonte, sono esuli dalle loro comunità d'origine.
B: È eredità epica il proposito di salvare dall'oblio i fatti memorabili degli uomini, così come la volontà tucididea di dare un 'possesso per sempre', o le riflessioni etico-politiche di Senofonte in tutta la sua produzione.
C: Senofonte inventa nuovi generi, per esempio con l'Anabasi e la Ciropedia.
D: Il pubblico non condiziona la narrazione storiografica, che ha come scopo il racconto imparziale della verità.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Tra filosofia e storia
Il corpus di Senofonte consta di 14 opere, ed è pervenuto ________ fino a noi. Nasce da una famiglia della classe dei cavalieri e muore dopo il ________ a.C. Il suo giudizio sull'esperienza dei Trenta è ________, viceversa, quello sulla democrazia è ________. Senofonte conosce Socrate e dopo il 399 a.C. combatte per vari comandanti ________: in questo periodo è esiliato dalla polis e trascorre vent'anni nel Peloponneso; poi si reca a Corinto, ma non si sa se sia mai rientrato ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

L'Anabasi
L'Anabasi racconta la spedizione di ________ il Giovane contro il fratello Artaserse, per conquistare il trono. Terminata l'ἀνάβασις (la "________") con la morte del primo, inizia la κατάβασις (la "________") durante la quale Senofonte viene scelto per la retroguardia.  A Trebisonda comincia la παράβασις (la "________") fino alla Tracia. Diario o libro di memorie che fosse, non manca la dimensione storiografica. L'Anabasi è stata definita una sorta di Odissea di terra, tuttavia, diversamente da essa, l'Anabasi si conclude sugli scorci di una nuova ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Le Elleniche
A: Le Elleniche si presentano come una continuazione delle Storie di Erodoto.
B: La prima parte delle Elleniche è influenzata fortemente da Tucidide nella dettagliata griglia cronologica e nell'imparzialità, mentre la seconda appare più confusa dal punto di vista cronologico e meno impersonale.
C: Degni di ricordo, nella storia senofontea, sono solo gli eventi che hanno a che fare con la materia bellica.
D: Le omissioni di eventi anche di grande rilievo rispondono a un atteggiamento non imparziale ma filospartano.
E: Senofonte continua la tradizione storiografica privilegiando la storia politica e militare, rimanendo fedele al criterio dell'autopsia e ricercando l'imparzialità.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Le opere minori
A: Mira a istruire il capo della cavalleria sui suoi doveri.
B: È quasi sicuramente un'opera spuria.
C: Socrate dialoga con Critobulo sull'amministrazione dell'οἶκος.
D: Il poeta Simonide si incontra col protagonista del dialogo e tenta di convincerlo a trasformarsi da τύραννος in ἄρχων.
E: Scopo dell'opera è di far comprendere agli Ateniesi che non è necessario tentare di dominare altri Stati per acquisire ciò di cui hanno bisogno.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

I Logoi Sokratikoi
A: L'opera concorda con l'omonimo testo di Platone nel punto in cui sostiene che Socrate rivendicò con fermezza il proprio operato.
B: Il testo si propone di raccontare il comportamento di un gruppo di καλοὶ καὶ ἀγαθοί.
C: È argomento preponderante (assieme ad altri temi) la definizione di cosa sia l'ἔρως.
D: Nell'opera, Socrate è pronto a morire poiché consapevole che quello era il momento migliore prima del declino fisico inevitabile.
E: La prima parte è strutturata come un'orazione giudiziaria di difesa, e risponde sia alle accuse formulate al processo sia a quelle di un anonimo accusatore.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Elleniche: il processo agli strateghi delle Arginuse (I 7, 1-15, 34-35)
Senofonte racconta il processo istituito ________ strateghi che avevano guidato la flotta ateniese nella battaglia delle Arginuse, dove, nonostante la vittoria ________, avevano riportato gravissime perdite. La versione senofontea discorda però in alcuni punti da quella di Diodoro, per esempio nel ruolo di ________, che ________ ritrae come il vero regista della condanna, oppure nel giudizio sul popolo ateniese, che ________ definisce come dominato da una furia irrazionale, mentre da ________ non emerge alcuna frenesia.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

Costituzione degli Spartani: l'educazione spartana (2)
A: Il capitolo 2 della Costituzione degli Spartani si occupa delle norme relative al matrimonio e all'educazione delle giovani spartane finalizzata alla procreazione.
B: Senofonte sottolinea due differenze importanti nell'educazione dei fanciulli spartani rispetto al resto della Grecia: la prima è che il controllo su di essi è pubblico, la seconda è che il controllore è un uomo libero, non uno schiavo.
C: Le norme di Licurgo regolano un po' tutti gli aspetti dell'educazione, della vita privata e pubblica dei fanciulli.
D: Le norme che esprime Senofonte tramite la sua opera permettono ai giovani Spartiati di introiettare la πολιτικὴ ἀρετή, cosa che accade di rado nelle altre città greche.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Greco

La storiografia minore di IV secolo
A: Scelse un arco di tempo molto ampio, dal ritorno degli Eraclidi nel Peloponneso fino a Filippo II.
B: Scrisse le Filippiche, restringendo il focus su un personaggio centrale dell'epoca.
C: La critica ha visto in lui l'iniziatore del romanzo storico per l'ampio spazio concesso alla componente favolosa ed esotica.
D: Fu medico e ambasciatore presso la corte persiana.
E: È una continuazione delle Storie di Tucidide alternativa a quella senofontea.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza