INFO

Fisica

Il modello corpuscolare e quello ondulatorio della luce si differenziano per le loro previsioni relative a quale tra questi fenomeni?
A: La variazione di velocità nel passaggio da un mezzo all'altro.
B: La riflessione della luce da parte di specchi curvi.
C: Il percorso rettilineo dei raggi luminosi e la formazione di ombre.
D: La dispersione dei colori dello spettro nel passaggio della luce bianca attraverso un prisma.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il fenomeno della diffrazione:
A: può essere spiegato sia da un modello corpuscolare sia da un modello ondulatorio.
B: si verifica con la luce, ma non con altri tipi di onde.
C: è un fenomeno evidente nella vita quotidiana per qualsiasi tipo di onda.
D: può essere spiegato soltanto nell'ambito di un modello ondulatorio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Al contrario del modello ondulatorio, il modello corpuscolare della luce prevede che i raggi luminosi:
A: rallentino in un mezzo otticamente meno denso.
B: manifestino il fenomeno della rifrazione.
C: manifestino il fenomeno della riflessione.
D: manifestino il fenomeno della dispersione della luce.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quali tra le seguenti affermazioni sono corrette?
A: Il modello ondulatorio spiega la riflessione, la rifrazione e la diffrazione della luce.
B: Il modello corpuscolare spiega la riflessione della luce.
C: Soltanto il modello ondulatorio spiega l'interferenza e la diffrazione della luce.
D: Soltanto il modello ondulatorio spiega la dispersione della luce.
E: Il modello corpuscolare spiega la dispersione e l'interferenza della luce.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza