Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto
Libro
Commedia
Capitolo
Purgatorio - Canto XXVI
Libro
Commedia. Seconda edizione / Inferno
Capitolo
Purgatorio - Canto XXVI
Libro
Commedia. Seconda edizione / Purgatorio
Capitolo
Purgatorio - Canto XXVI
Libro
Commedia. Seconda edizione / Paradiso
Capitolo
Purgatorio - Canto XXVI
Libro
Commedia. Seconda edizione / Volume unico
Capitolo
Purgatorio - Canto XXVI
Libro
Antologia della Commedia
Capitolo
Purgatorio - Canto XXVI
INFO

Italiano

Stupore delle anime
Di cosa si stupiscono le anime della VII cornice vedendo Dante?
A: Le anime notano che la fiamma vicino a Dante si arroventa e non comprendono il motivo
B: Le anime notano la sua ombra e si stupiscono di un corpo concreto tra le fiamme
C: Le anime notano che la sua ombra, proiettata sulla fiamma, la fa apparire più rossa, per cui pare corpo concreto
D: Le anime notano la sua ombra, proiettata sulla fiamma, per cui pare corpo concreto
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Incontro tra lussuriosi
Come si comportano le due schiere dei lussuriosi, che procedono in senso contrario, quando si incontrano tra loro?
A: Si abbracciano e si baciano velocemente, rinfacciandosi il peccato di lussuria
B: Si abbracciano e si baciano lungamente gridando l'una «Sodoma e Gomorra», l'altra «nella Vacca entra Pasife»
C: Si abbracciano e si baciano velocemente, gridando quindi l'una l'esempio «Sodoma e Gomorra», l'altra «nella Vacca entra Pasife»
D: Si abbracciano, gridando l'una «Sodoma e Gomorra», l'altra «nella Vacca entra Pasife»
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esempi degli spiriti purganti
A cosa alludono gli esempi che gridano gli spiriti purganti?
A: Il primo esempio, «nella Vacca entra Pasife», allude al peccato di sodomia di cui si macchiarono gli spiriti di una schiera; il secondo esempio, «Sodoma e Gomorra», si riferisce al peccato di lussuria di chi aveva inclinazioni eterosessuali
B: Il primo esempio, «Sodoma e Gomorra», allude al peccato di sodomia di cui si macchiarono gli spiriti di una schiera; il secondo esempio, «nella Vacca entra Pasife», si riferisce al peccato di lussuria di chi aveva inclinazioni eterosessuali
C: Il primo esempio, «Sodoma e Gomorra», allude al peccato di lussuria di cui si macchiarono gli spiriti di una schiera; il secondo esempio, «nella Vacca entra Pasife», si riferisce al peccato di sodomia di chi aveva inclinazioni eterosessuali
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Differenze con l'Inferno
Il fuoco che tormenta gli spiriti purganti era presente anche nell'Inferno, ma con valenza diversa. In cosa consiste tale diversità e che anima dannata era sfigurata da una pioggia di fuoco?
A: Il fuoco presente nell'Inferno era un fuoco che sfigurava i dannati, mentre il fuoco nel Purgatorio è purificatore: l'anima dannata nel fuoco è quella di Bonifacio VIII
B: Il fuoco presente nell'Inferno era un fuoco che bruciava i dannati, mentre il fuoco nel Purgatorio è un muro che non li tocca: l'anima dannata nel fuoco è quella di Pier delle Vigne
C: Il fuoco presente nell'Inferno era un fuoco che arroventava i dannati, mentre il fuoco nel Purgatorio è un muro che non li tocca: l'anima dannata nel fuoco è quella di Cavalcanti
D: Il fuoco presente nell'Inferno era un fuoco che devastava i dannati, mentre il fuoco nel Purgatorio è purificatore: l'anima dannata nel fuoco è quella di Brunetto Latini
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Prima anima
Di chi è l'anima che per prima parla a Dante?
A: È l'anima di Giraut de Bornelh
B: È l'anima di Arnaud Daniel
C: È l'anima di Guido Giunizzelli
D: È l'anima di Guittone d'Arezzo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Definizione di Dante
Dante come definisce il poeta che parla per primo con lui?
A: Dante lo definisce il miglior poeta dell'amore
B: Dante lo definisce "padre" suo e dei poeti dello Stilnovo
C: Dante lo definisce sua fonte di ispirazione nella poesia d'amore
D: Dante lo definisce "padre" poetico per la dolcezza delle sue rime
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opinione di Guinizzelli
Secondo Guido Guinizzelli chi è il miglior rimatore in lingua provenzale?
A: Giraut de Bornelh
B: Lui stesso
C: Arnaud Daniel
D: Guittone d'Arezzo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Guittone d'Arezzo
Cosa si dice di Guittone d'Arezzo?
A: Se ne dà un giudizio negativo, affermando che quanti lo hanno lodato hanno dovuto ricredersi vedendo altri poeti migliori di lui
B: Si dice che altri sono stati migliori di lui
C: Si dice che molti hanno negato il suo valore indicando i nomi di quanti sono stati migliori di lui
D: Se ne dà un giudizio positivo, affermando che quanti lo hanno lodato hanno avuto riprova del suo valore
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Confronto con l'Inferno
Anche nell'Inferno Dante aveva incontrato un maestro del suo tirocinio letterario. Indica il nome completo nell'apposito spazio.

________
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza