Percorso L'autore e l'opera - Alessandro Manzoni

15 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
LetterAutori Edizione Verde / LetterAutori Edizone Verde
Capitolo
Percorso L'autore e l'opera - Alessandro Manzoni
INFO

Italiano


La vita di Manzoni

Indica se le affermazioni sulla vita di Manzoni sono vere o false.
A: La madre era Giulia Imbonati.
B: Nel 1805 si trasferì a Parigi.
C: Nel 1810 si convertì al calvinismo.
D: A Milano ebbe contatti con il gruppo del "Conciliatore".
E: Divenne senatore del Regno d'Italia.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


Cronologia delle opere di Manzoni

Abbina a ciascuna opera di Manzoni la data pertinente.

1. Del romanzo storico  ________
2. I promessi sposi (stesura definitiva)  ________
3. Adelchi  ________
4. La Pentecoste  ________
5. Il cinque maggio  ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


I generi

Abbina a ciascuna opera il genere pertinente.
1. Ognissanti → ________
2. Il conte di Carmagnola → ________
3. Marzo 1821 → ________
4. Trionfo della libertà → ________
5. Storia della colonna infame → ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'ideologia

Caduta la fiducia nell'idea neoclassica di progresso, Manzoni approdò a una concezione meccanicistica della realtà storica, in cui vedeva trionfare la giustizia. Tale concezione, incontrandosi con il Romanticismo, sfociò in una visione della storia come realizzazione di un disegno irrazionale.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La teoria estetica: il fine dell'arte

Completa il testo scegliendo le opzioni pertinenti.

Nella prefazione al Conte di Carmagnola, Manzoni espone la sua teoria estetica rifiutando l'idea di ________ dell'arte, alla quale egli assegna una funzione ________. Nella Lettera al signor Chauvet viene ribadito il rifiuto delle idee ________ e delle ________ aristoteliche, che impediscono all'artista di attenersi alla ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La Lettera al signor Chauvet

Inserisci nel testo i termini mancanti.

Nella Lettera al signor Chauvet Manzoni analizza il rapporto tra verità e invenzione, affermando che il "vero ________" completa e integra il "vero ________": quest'ultimo testimonia solo dei grandi avvenimenti, mentre è compito del poeta indagare la ________ dei personaggi per trovarvi le motivazioni delle vicende, ricostruendo così il significato ________ e religioso della storia.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


Sviluppi della teoria manzoniana

Indica, scegliendo l'opzione corretta, a quale convinzione approda Manzoni negli scritti Del romanzo storico e Dell'invenzione.
A: Il modello da seguire per il romanzo è Walter Scott.
B: La letteratura deve proporsi l'"interessante" come mezzo.
C: Sono moralmente efficaci solo le opere "miste" di storia e invenzione.
D: Il romanzo deve escludere i riferimenti storici.
E: Il "verosimile" può nuocere alla ricerca del "vero".
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Storia e poesia

Indica, scegliendo l'opzione pertinente, la tesi sostenuta da Manzoni con la seguente argomentazione:

"Ma, si dirà forse, se si toglie al poeta ciò che lo distingue dallo storico,  il diritto cioè di inventare i fatti, che cosa gli resta? La poesia; sì, la poesia. Perché, infine, che cosa ci dà la storia? Avvenimenti che, per così dire, ci sono noti solo all'esterno".
A: La poesia coglie aspetti del reale che la storia tace
B: L'essenza della vera poesia consiste nell'inventare i fatti
C: La storia non è una fonte attendibile di conoscenza
D: Gli storici si distinguono dai poeti perché mancano di immaginazione
E: La verosimiglianza non garantisce la veridicità dei fatti
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La Lettera sul Romanticismo

Completa il testo scegliendo le opzioni pertinenti.

Nella Lettera sul Romanticismo, indirizzata a ________, Manzoni polemizza con il classicismo rifiutando il principio di ________ dei classici e affermando che la ________ va rifiutata in quanto falsa e immorale. Critica anche  l'immaginario irrazionale dei romantici ________, popolato di ________, e individua nel "________" il nucleo etico-estetico dell'arte.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I promessi sposi: fonti e rielaborazioni

Indica se le affermazioni sul romanzo manzoniano sono vere o false.
A: La prima stesura, Fermo e Lucia, non venne pubblicata
B: Una delle fonti del romanzo fu l'opera di Giuseppe Ripamonti
C: Nella seconda stesura l'opera rimase suddivisa in quattro parti
D: La "ventisettana" presentava una lingua ibrida, con francesismi e lombardismi
E: Del romanzo faceva parte anche un'Appendice storica
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I promessi sposi: le fasi narrative

Abbina alle sequenze elencate le rispettive fasi narrative.


1. I bravi di don Rodrigo intimano a don Abbondio di non celebrare il matrimonio. → ________
2. L'Innominato si converte e libera Lucia; don Rodrigo muore; Renzo e Lucia si ricongiungono e si sposano. → ________
3. Renzo si rivolge ad Azzeccagarbugli; padre Cristoforo affronta don Rodrigo;  tentativo di matrimonio segreto; tentativo di rapimento di Lucia. → ________
4. In un paesino presso Lecco vivono Renzo e Lucia, promessi sposi. → ________
5. Lucia viene rapita dall'Innominato con la complicità della monaca di Monza; Renzo viene coinvolto nei tumulti di Milano ma riesce a fuggire; scoppia un'epidemia di peste. → ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I promessi sposi: l'intreccio

Indica, scegliendo l'opzione pertinente, in quale punto della narrazione compare la figura del cardinale Federigo Borromeo.
A: Tra la conversione dell'Innominato e la liberazione di Lucia.
B: Tra la descrizione della peste e il ritorno di Renzo.
C: Tra la fuga di Renzo e il suo arrivo nel territorio di Bergamo.
D: Tra la storia di Gertrude e il rapimento di Lucia.
E: Tra la notte degli imbrogli e l'arrivo di Lucia al monastero di Monza.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


I promessi sposi: la finzione del manoscritto

Indica se le affermazioni sono vere o false.
A: L'autore finge di riprendere la vicenda da un manoscritto del XVIII secolo.
B: La finzione del manoscritto crea un gioco prospettico tra passato storico e presente.
C: L'espediente del manoscritto ritrovato permette all'autore di alterare i fatti storici.
D: Il punto di vista dell'autore coincide con quello dell'anonimo estensore del manoscritto.
E: La documentata collocazione degli eventi risponde al criterio di verosimiglianza.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


I promessi sposi: la lingua del romanzo

Completa il testo inserendo i termini pertinenti, scelti tra quelli elencati.

Vicino alle idee ________ del "Conciliatore", Manzoni  aveva una concezione "________" della letteratura. Il pubblico a cui intendeva rivolgersi non era solo quello ________ ma anche quello, più vasto, della ________. Convinto dell'importanza di una lingua comprensibile a tutti gli Italiani, e quindi della necessità di superare il distacco tra lingua letteraria e lingua ________, cercò un modello di lingua ________; a questo scopo prese come riferimento quella ________ parlata dalla ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I promessi sposi: i caratteri del romanzo

Indica se le affermazioni sui caratteri del romanzo manzoniano sono vere o false.
A: Gli umili compaiono per la prima volta sulla scena letteraria.
B: Il narratore è interno alla vicenda narrata.
C: L'ironia nasce dal giudizio morale dell'autore.
D: Il realismo manzoniano si associa a una visione pessimistica della storia.
E: L'azione della Grazia si manifesta nella storia modificando il cuore umano.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza