INFO

Diritto

Il lavoro secondo la Costituzione.
A metà Novecento, quando nel mondo aveva ancora forte rilevanza il pensiero economico liberista, la Costituzione italiana imprimeva una vigorosa svolta nel modo di concepire il lavoro e il ruolo dei lavoratori.
A: Art. 1 Cost.:
B: Art. 3, comma 2, Cost.:
C: Art. 4 Cost. e art. 35 Cost.:
D: Art. 36 Cost.:
E: Art. 37 Cost.:
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I contratti di lavoro.
A: I contratti collettivi sono stipulati dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dalle organizzazioni dei datori di lavoro.
B: Il contratto di lavoro subordinato è l'accordo mediante il quale il lavoratore si obbliga, dietro retribuzione, a collaborare nell'impresa prestando il proprio lavoro intellettuale o manuale alle dipendenze e sotto la direzione del datore di lavoro (art. 2094 c.c.).
C: Il riposo settimanale, stabilisce l'art. 2109 c.c., deve essere concesso al lavoratore ogni settimana, di regola in coincidenza con la domenica.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le operazioni degli istituti di credito.
Le operazioni attraverso le quali gli istituti di credito svolgono le loro funzioni possono essere suddivise in tre gruppi:
operazioni  ________, così chiamate perché comportano un costo per la banca; sono tali i contratti di ________ di denaro per i quali la banca paga un ________ al depositante; operazioni ________, così chiamate perché per esse la banca riceve un interesse. Rientrano in questa categoria: il ________, l'apertura di ________, l'anticipazione ________, lo sconto bancario.
Operazioni ________, con le quali la banca offre a pagamento servizi di vario genere. Le più importanti sono: ________ di titoli in amministrazione; ________ delle cassette di sicurezza.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il contratto di factoring pro soluto.
Cosa significa quando un contratto di factoring è pro soluto?
A: Significa che il factor verserà l'importo del credito al suo cliente solo se riuscirà a riscuoterlo (ed è questa l'ipotesi di gran lunga più ricorrente).
B: Significa che il factor non verserà mai l'importo del credito al suo cliente.
C: Significa che il factor anticipi all'imprenditore l'importo del credito da riscuotere.
D: Significa che il factor corrisponderà l'importo dei crediti all'imprenditore alla loro scadenza naturale anche se non fosse riuscito a riscuoterli, assumendosi il rischio del mancato pagamento.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il leasing.
Il leasing è un contratto con il quale una parte prende in ________ un bene per un certo periodo di tempo pagando all'altra ________, con la facoltà, alla scadenza del termine stabilito, di ________ il bene o di acquistarlo al prezzo concordato. Si ha leasing ________ (oggi il più diffuso) quando un'apposita impresa di leasing provvede ad acquistare il bene dal produttore e a darlo in ________ a chi dovrà utilizzarlo. Si ha leasing ________ quando il bene viene dato in ________ direttamente dal produttore o dal ________. Chi utilizza il bene deve corrispondere ________  concordato al concedente il quale è tenuto a garantire che il bene sia esente da ________. Alla scadenza del contratto l'utilizzatore ha facoltà di:
• ________ il bene;
• acquistarlo ________;
• chiedere al concedente di rinnovare il contratto, con un canone che tenga conto ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Tipologie di contratti.
A: Contratto di affiliazione commerciale.
B: Contratto di somministrazione.
C: Contratto estimatorio.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza