Percorso F - La Pubblica Amministrazione (U1,U2,U3,U4,U5,U6)

11 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
INFO

Diritto

Le norme che regolano la P.A.
In generale chiamiamo fonti del diritto gli atti e i ________ da cui scaturiscono norme giuridiche. Per quanto riguarda le norme che regolano l'attività amministrativa, esse scaturiscono: dalla ________, dalle fonti ________ (leggi e atti aventi forza di legge), dalle norme ________ (statuti e leggi), dai ________, da fonti europee (trattati, regolamenti, direttive e decisioni), e in parte anche dagli ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La funzione amministrativa.
La funzione amministrativa è esercitata: ________, attraverso l'apparato ________; ________ (Regioni, Province, Comuni, Città metropolitane); da altri enti a cui sono assegnate specifiche funzioni. Gli enti, lo ricordiamo, sono organizzazioni di ________ e di mezzi a cui è riconosciuta la personalità giuridica, e enti pubblici sono chiamati quelli che svolgono funzioni ________. Lo Stato è sicuramente l'ente pubblico più rilevante per almeno due caratteri: è un ente ________ perché non deriva da nessuno i suoi poteri; è un ente a fini ________ perché (nel rispetto dei limiti posti dalla Costituzione) può darsi qualsiasi fine. Gli altri enti, invece, sono detti ________ perché derivano da leggi dello Stato: sia le loro funzioni, sia i poteri di cui dispongono per attuarle. Tutti gli enti, compreso lo Stato, operano per mezzo dei loro ________. Questi sono le parti che consentono all'ente persona giuridica di operare.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le ordinanze.
Cosa sono le ordinanze secondo il diritto amministrativo?
A: Le ordinanze sono, per il diritto amministrativo, atti emanati dai soli enti territoriali che contengono ordini limitati.
B: Le ordinanze sono, per il diritto amministrativo, atti emanati dal Giudice di pace che contengono ordini diretti alla P.A.
C: Le ordinanze sono, per il diritto amministrativo, atti emanati dalla P.A. che contengono ordini.
D: Le ordinanze sono, per il diritto amministrativo, atti emanati dalla P.A. che contengono diritti e doveri dei dipendenti degli Enti pubblici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il controllo sugli atti della P.A.
La Corte d'appello svolge la duplice funzione di controllore degli atti della P.A. e di giudice preliminare per le questioni riguardanti la contabilità pubblica. L'attività di controllo può assumere soprattutto la forma di:
• controllo posticipato di legittimità;
• controllo ossessivo;
• controllo sul patrimonio.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gli atti vincolanti, i provvedimenti estensivi, l'abilitazione, il diritto di accesso.
A: Gli atti vincolati sono quelli per i quali la legge fissa i criteri fondamentali ma lascia alla P.A. la possibilità di decidere se, come e quando emanare l'atto, avendo, sempre come riferimento l'interesse pubblico.
B: Estensivi sono i provvedimenti che attribuiscono a soggetti privati uno o più diritti. Restrittivi sono i provvedimenti che restringono o eliminano diritti soggettivi privati.
C: L'abilitazione è un'autorizzazione fondata su ragioni tecniche e viene concessa a seguito di una verifica di abilità.
D: Il diritto di accesso è il diritto di accedere alle alte cariche della P.A.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il DURC.
Cos'è il DURC?
A: Il DURC è l'insieme di organismi pubblici che, per conto delle amministrazioni che ne fanno richiesta, procurano forniture di beni o servizi e in taluni casi gestiscono anche gare di appalto.
B: Il DURC è è un ufficio specializzato nella gestione degli appalti.
C: Il DURC è il sito informatico di una stazione appaltante, su cui sono pubblicati gli atti e le informazioni previsti dal presente Codice.
D: Il DURC è un certificato che attesta il regolare versamento, da parte di un operatore economico, di quanto dovuto per adempimenti pensionistici e per l'assicurazione contro gli infortuni e le malattie derivanti da lavoro.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Interesse legittimo, class action, giudizio di ottemperanza e giurisdizione di legittimità.
A: L'interesse legittimo è l'interesse di ogni cittadino a che la Pubblica amministrazione, nell'emanare un atto che lo riguarda, si attenga a quanto stabilito dalla legge.
B: Giurisdizione di legittimità significa che, nelle materie tassativamente indicate dalla legge, esclusivamente il giudice amministrativo è competente a decidere. E lo è tanto se si ricorra per la lesione di un interesse legittimo, sia che vi si ricorra per una lesione di un diritto soggettivo.
C: La class action è l'azione con la quale un gruppo di consumatori o utenti danneggiati dal medesimo fatto (e pertanto individuati come appartenenti a una medesima classe) può attivare un unico procedimento giudiziario.
D: Con il giudizio di ottemperanza si chiede al giudice del tribunale di imporre ai cittadini di ottemperare (cioè di obbedire, di dare esecuzione) a quanto disposto nella sentenza.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

GLi enti di maggiore rilevanza.
Gli enti di maggiore rilevanza sono:
• enti con funzioni previdenziali e ________, come l'Inps e l'Inail;
• enti per il controllo in ________, come la Banca d'Italia;
• enti pubblici economici, ormai quasi in via di estinzione per effetto del processo di privatizzazione;
• enti per la ricerca e ________, come il Consiglio nazionale delle ricerche e l'Ente per le nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente ;
• enti preposti ad attività turistiche, ________ e del tempo libero, come l'Automobil club d'Italia (Aci), il Comitato olimpico nazionale (Coni), ecc.;
• enti che erogano particolari forme di ________, come la Croce rossa italiana  e l'Ente nazionale per la protezione degli animali ;
• altri enti come le Camere di commercio, le Aziende sanitarie locali , gli ospedali, gli ordini professionali.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I beni dello Stato.
Sia lo Stato sia gli altri enti pubblici ________ (Regioni, Province e ________) sono proprietari di una quantità piuttosto rilevante di beni. Appartengono allo Stato, per esempio, le spiagge, i porti, i laghi. Possono appartenere allo Stato o agli altri enti pubblici le strade, le autostrade, gli acquedotti, i musei, ma anche terreni, palazzi e persino imprese. I beni appartenenti allo Stato o ad altri enti pubblici ________ vanno distinti in tre grandi categorie in funzione del regime giuridico a cui sono sottoposti:
• beni del ________ pubblico;
• beni del ________ indisponibile;
• beni del ________ disponibile.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I vincoli posti dalla P.A.
La Pubblica amministrazione, nel perseguimento dell'interesse generale, può porre vincoli all'uso della ________. I vincoli di maggior rilievo sono: il  ________,  imposto su beni mobili e immobili che presentino un rilevante interesse storico artistico o archeologico. Il vincolo comporta, tra l'altro, il divieto di modificare il bene senza l'autorizzazione della Sovraintendenza ai beni culturali e ambientali e l'obbligo di denunciare gli atti di trasferimento del bene stesso;  il ________,  che può essere imposto dalla Regione e comporta limitazioni simili a quelle previste per i beni soggetti al vincolo sopra citato;  il ________,  che può essere imposto sui terreni boschivi e su quelli soggetti a frane e comporta, tra l'altro, il divieto di trasformazione in aree agricole e il divieto di ________ senza una specifica autorizzazione.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il silenzio-assenso all'interno della P.A.
La legge n. 124 del 2015 ha esteso il principio del silenzio-assenso alle comunicazioni tra rami diversi della Pubblica amministrazione. In particolare se l'assenso, il ________ o il parere non giungono entro ________ giorni dalla formalizzazione della richiesta si intendono accordati. Il tempo sale a ________ giorni solo se la risposta deve venire da uffici che si occupano della tutela dei beni culturali, dell'ambiente, del paesaggio o della ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza