INFO

Diritto

Impresa, imprenditori e liberi professionisti.
A: L'impresa familiare può assumere la dimensione sia della piccola che della grande impresa.
B: L'imprenditore commerciale non è obbligato a iscriversi nel registro delle imprese.
C: Titolari d'impresa possono essere singoli individui o società, soggetti privati o soggetti pubblici.
D: Sono liberi professionisti coloro che esercitano una professione intellettuale con vincoli di subordinazione.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'institore.
Chi è l'institore?
A: Institori sono chiamati quei dirigenti (direttore di filiale, direttore dell'ufficio vendite, direttore di marketing) che hanno ugualmente il potere di compiere atti riguardanti l'esercizio dell'impresa, ma sono sottoposti al controllo di uno o più superiori gerarchici.
B: L'institore è definito dall'art. 2203 c.c., come colui che è preposto dal titolare all'esercizio dell'impresa commerciale o di una sede secondaria o di un ramo particolare di essa.
C: L'institore è un dipendente privo di funzioni direttive il quale, come si evince dall'art. 2210 c.c., rappresenta l'imprenditore unicamente nello svolgimento delle specifiche mansioni che gli sono state affidate.
D: L'institore e il titolare sono la stessa cosa.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La ditta "derivata".
Quando una ditta si dice derivata?
A: Quando è utilizzata direttamente dall'imprenditore che l'ha creata.
B: Quando è caratterizzata da una gestione a carattere familiare.
C: Quando chi la utilizza l'ha acquistata da altri insieme al resto dell'azienda.
D: Quando non è contraddistinta da un marchio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le norme della sicurezza sul lavoro nell'ordinamento giuridico italiano.
Tra gli obblighi del datore di lavoro vi è quello (importantissimo in ogni Paese civile) di garantire la salute e la sicurezza del lavoratore in azienda. Nel nostro ordinamento, dove sono essenzialmente contenute le norme sulla sicurezza del lavoro?
A: Nella Costituzione.
B: Nel Codice civile.
C: Nel Testo unico della sicurezza sul lavoro.
D: Nel Codice di procedura penale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I beni immateriali che compongono l'azienda.
Tra i beni immateriali che compongono l'azienda possono esservi anche:
• opere d'________, cioè opere letterarie, artistiche o scientifiche, che danno luogo al diritto d'________;
• ________ industriali, cioè creazioni suscettibili di immediata applicazione nel campo produttivo, che danno luogo al diritto di ________.
Sia il diritto d'________ che il diritto di ________ accordano al titolare la facoltà di sfruttare, personalmente e in modo esclusivo, la propria opera oppure di cedere ad altri tale facoltà. Poiché questi diritti attribuiscono al titolare poteri molto ampi sono spesso accostati alla ________ e si parla, a questo proposito, di "________ immateriale". Tuttavia, mentre la ________ è un diritto imprescrittibile, le creazioni dell'________, hanno una tutela limitata nel tempo.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La tutela dei consumatori.
A tutela dei consumatori, nel 2010 è entrato in vigore l'art. 140 bis del Codice di ________ che ha introdotto nel nostro ordinamento la cosiddetta "class ________". La class ________ è l'azione con la quale un gruppo di ________ o di utenti di un servizio che si ritengano danneggiati dal medesimo fatto realizzato da un'impresa (e pertanto individuati come appartenenti a una medesima classe) può attivare un unico ________ per accertare le responsabilità e ottenere il ________ del danno subìto.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La normativa sulla pubblicità.
La normativa sulla pubblicità è oggi in gran parte contenuta nel ________, emanato con d.lgs. n. 206 del 2005. La pubblicità, stabilisce l'art. ________ del Codice, deve essere:
• ________ (non deve contenere false informazioni);
• ________ (il consumatore deve sapere che il messaggio che sta ricevendo è di tipo pubblicitario);
• corretta (non deve contenere ambiguità).
È vietata, per contro, ogni forma di pubblicità ingannevole. È ingannevole, chiarisce l'art. 20 del medesimo Codice, la pubblicità che per i suoi ________ sia idonea a indurre in errore i soggetti ai quali è rivolta. E il susseguente art. 21 fornisce un elenco indicativo di caratteri a cui si deve avere riguardo per valutare se il messaggio è ingannevole oppure no. In particolare devono essere veritiere le caratteristiche ________, i risultati garantiti dall'impiego di quel dato bene o dall'uso di quel determinato servizio, i risultati ottenuti dalle prove o dai controlli effettuati.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Requisiti dell'azienda.
Il requisito ________ sussiste se l'impresa è ________ o potenzialmente capace di produrre ________ sufficienti a rigenerare il ciclo produttivo. E tale idoneità non viene meno se, per il mutevole andamento degli affari, uno o più esercizi presentano un ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza