Percorso C - Lo Stato italiano e la Costituzione (U1,U2,U3,U4,U5)

9 esercizi
SVOLGI
INFO

Diritto

Lo Statuto albertino.
Lo Statuto (detto albertino in omaggio al re che lo aveva concesso) era una costituzione di tipo ________ che trasformava la monarchia sabauda da assoluta in ________. Dopo la proclamazione del Regno d'Italia, nel ________, venne esteso a tutto il Paese e divenne la prima Costituzione italiana. Lo Statuto istituiva una monarchia ________ pura nella quale i poteri fondamentali dello Stato, prima concentrati nelle mani del ________, venivano suddivisi in: potere ________, affidato congiuntamente al Parlamento e al re; potere ________, che spettava al re ma ben presto si andò formando la consuetudine per effetto della quale il Governo non poteva rimanere in carica se non aveva la fiducia, cioè il voto favorevole, della Camera dei ________. In questo modo la monarchia ________ pura si andò subito trasformando in monarchia ________. Il potere giudiziario, infine, era affidato a giudici nominati dal re ma dipendenti gerarchicamente dal Ministro Guardasigilli (oggi Ministro della ________).
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'art. 139 della Costituzione.
Cosa cita l'art. 139 della Costituzione?
A: "La forma repubblicana non può essere oggetto di revisione costituzionale."
B: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali."
C: "La Repubblica tutela con apposite norme le minoranze linguistiche."
D: "La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione."
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I diritti inviolabili, l'uguaglianza formale, art. 7 Cost.
A: Rientrano tra i diritti inviolabili tutelati dalla Costituzione: il diritto alla vita, il diritto alla libertà personale, il diritto di associazione, di religione, di manifestazione del pensiero, i diritti politici.
B: L'uguaglianza formale comporta la necessità di differenziare la disciplina da gruppo a gruppo, da categoria a categoria, da zona a zona, al fine di compensare e correggere squilibri e ingiustizie.
C: Lo Stato non può intervenire, stabilisce la Costituzione, per promuovere le condizioni che rendano effettivo il diritto al lavoro.
D: Nell'art. 7 la Costituzione pone le basi del rapporto tra lo Stato italiano e la Chiesa cattolica. Si tratta di una norma di grande importanza perché i suoi effetti si ripercuotono tanto su chi è credente quanto su chi non lo è.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La tutela della capacità giuridica, della cittadinanza e del nome sancita dalla Costituzione.
Quale articolo della Costituzione cita "Nessuno può essere privato, per motivi politici, della capacità giuridica, della cittadinanza, del nome."?
A: Art. 28.
B: Art. 22.
C: Art. 23.
D: Art. 8.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il testamento biologico.
Cos'è il testamento biologico?
A: Un documento nel quale viene riportata la mappa genetica di una persona.
B: Un documento in cui viene espressamente, liberamente e coscientemente sancito il diritto all'eutanasia.
C: Un documento nel quale, ogni persona, liberamente e coscientemente, stabilisce di poter essere curata in qualsiasi paese del Mondo.
D: Un documento nel quale ogni persona, liberamente e coscientemente, stabilisce i limiti delle terapie mediche alle quali accetta di essere sottoposta nel caso in cui, per sopravvenuta incapacità, non fosse in grado di dichiarare la propria volontà.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il sistema economico nella Costituzione.
Il sistema economico che emerge dalla nostra Costituzione è un sistema ________, ovvero un sistema in cui viene sicuramente riconosciuto il ruolo propulsivo dell'iniziativa ________. Ma viene anche consentito ________ di essere presente in campo economico sia con iniziative dirette (per esempio con ________), sia con interventi ________ che rendano le iniziative dei privati compatibili con l'interesse generale. L'interesse generale è tutelato dall'art. ________ Cost. che così dispone: "L'iniziativa economica privata è ________. [...]". Ma subito dopo aggiunge: "[...] Non può svolgersi in contrasto con l'utilità ________ o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana. [...]". È evidente, in questo comma, il rifiuto dei sistemi nei quali l'obiettivo dell'accumulazione capitalista giustifica ogni sorta di sfruttamento delle risorse naturali e umane. La norma termina invitando l'organo legislativo a determinare: "[...] i programmi e i controlli opportuni perché l'attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali."
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'art. 42 della Costituzione.
L'art. 42 Cost. nel primo comma stabilisce che: "La proprietà è pubblica o ________. I beni economici appartengono ________, ad enti o a privati." Anche in questa disposizione è palese la volontà dei costituenti di dare vita a un sistema a economia ________ nel quale, soprattutto gli strumenti della produzione, cioè ________, possano essere sia di proprietà privata che ________. Il diritto ________, per quanto sia importante per lo sviluppo economico, non può essere esercitato in danno di altri diritti costituzionalmente garantiti come il diritto ________, al lavoro, all'ambiente. E in questa chiave va letta la rimanente parte della norma. Il secondo comma dispone infatti che: la proprietà privata è riconosciuta e garantita dalla legge, che ne determina i modi di acquisto, di ________ e i limiti allo scopo di assicurarne la funzione ________ e di renderla accessibile a tutti. Ciò significa che la legge ordinaria non potrà disconoscere il diritto ________, ma potrà porre limiti che servano ad assicurarne la funzione sociale.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il finanziamento pubblico diretto ai partiti.
In quale anno è stato abolito il finanziamento pubblico diretto ai partiti?
A: 2013.
B: 2000.
C: 1999.
D: 2006.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le coppie di fatto e le unioni civili.
La legge n. 76 del 2016 considera ________ quelle costituite da persone non unite dal vincolo del matrimonio, ________ quelle costituite da persone dello stesso sesso.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza