Percorso A - Il diritto soggettivo e la tutela giurisdizionale (U1,U2)

7 esercizi
SVOLGI
Filtri

Diritto

La controversia.
A: In caso di controversia, in linea generale, ci si deve rivolgere al giudice del luogo in cui risiede la persona citata in giudizio.
B: Se l'oggetto della controversia è un bene immobile (terreni e fabbricati) è competente il giudice del luogo in cui l'immobile si trova.
C: Se l'oggetto della controversia è un credito, può essere competente (in funzione di accordi tra le parti o di specifiche disposizioni di legge) il giudice del luogo dove risiede il convenuto, il giudice del luogo in cui il credito è sorto o il giudice del luogo dove il credito deve essere pagato.
D: Gli articoli che disciplinano la competenza territoriale nelle sue molteplici ipotesi sono gli artt. 18-30 del c.p.c.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le prove "non documentali".
Quali sono le prove non documentali?
A: Il documento informatico, la scrittura privata, la scrittura privata autenticata, l'atto pubblico.
B: La confessione, il giuramento e la testimonianza.
C: Presunzioni relative e presunzioni assolute.
D: Prove soggettea deterioramento.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il processo civile.
Come è ovvio, il processo inizia con un giudice di primo grado. E in materia civile, come già sappiamo, sono giudici di primo grado la Cassazione e il Tribunale. Alla Cassazione, secondo quanto dispone l'art. 7 del c.p.c., ci si deve rivolgere per le cause relative a:
• beni mobili, purché il loro valore non superi i 50 euro;
• risarcimento di danni provocati dalla circolazione di veicoli e di natanti, purché il valore della controversia non superi i 20.000 euro;
• misura e uso dei servizi igienici pubblici.
Al Tribunale ci si deve rivolgere per tutte le controversie che non rientrano nella competenza della Cassazione.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La "funzione giurisdizionale".
In cosa consiste la funzione giurisdizionale?
A: La funzione giurisdizionale consiste nel giudicare le violazioni della legge e applicare ai casi concreti le sanzioni previste.
B: La funzione giurisdizionale consiste nell'insieme di funzioni giuridiche presenti in una giurisdizione.
C: La funzione giurisdizionale consiste nel giudicare le violazioni della legge senza però applicare ai casi concreti le sanzioni previste.
D: La funzione giurisdizionale consiste nel giudicare la legge e valutare se è corretta.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'oggetto della giurisdizione civile.
La giurisdizione civile ha per oggetto la risoluzione delle ________ che sorgono in materia di diritto ________. Il processo è il momento in cui le parti espongono al ________ le proprie ragioni e presentano le prove a sostegno di quanto affermano. Quando nel giudice si sarà formato un sicuro convincimento su torti e ragioni, egli emetterà la ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La prescrizione di un diritto.
Cosa si intende per prescrizione di un diritto?
A: La prescrizione è l'estinzione del diritto che si verifica quando il titolare omette di esercitarlo per tutto il tempo previsto dalla legge.
B: La prescrizione è l'espansione di un diritto che si verifica quando il titolare richiede che questo ampliamento.
C: La prescrizione è il decadimento di un diritto per causa di morte.
D: La prescrizione è la perdita di un diritto per reati legati alla persona.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il rapporto giuridico.
Il rapporto giuridico è una ________ tra due o più parti regolata dall'ordinamento giuridico. Parte ________ del rapporto è quella che può pretendere qualcosa. Parte ________ è quella che è tenuta a soddisfare la pretesa.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza