Tipo di esercizi
Scelta multipla
Libro
Commedia
Capitolo
Paradiso - Canto XXVIII
Libro
Commedia. Seconda edizione / Inferno
Capitolo
Paradiso - Canto XXVIII
Libro
Commedia. Seconda edizione / Purgatorio
Capitolo
Paradiso - Canto XXVIII
Libro
Commedia. Seconda edizione / Paradiso
Capitolo
Paradiso - Canto XXVIII
Libro
Commedia. Seconda edizione / Volume unico
Capitolo
Paradiso - Canto XXVIII
Libro
Antologia della Commedia
Capitolo
Paradiso - Canto XXVIII
INFO

Italiano

Visione di Dante
Che cosa vede Dante negli occhi di Beatrice?
A: Dante vede nove cerchi luminosissimi, di varia grandezza, che ruotano in modo conforme
B: Dante vede qualcosa di molto luminoso: si volta indietro e scorge un punto infinitamente piccolo che brilla in modo insostenibile e nove cerchi luminosissimi che gli girano intorno
C: Dante vede qualcosa di molto luminoso: un punto infinitamente piccolo che brilla in modo insostenibile e nove cerchi luminosissimi che gli girano intorno
D: Dante vede nove cerchi molto luminosi che girano intorno ad un punto luminosissimo con velocità proporzionale alla distanza dallo stesso
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Simbolismi
Che cosa rappresentano il punto e i nove cerchi che Dante vede?
A: Il Punto è il Primo Mobile e i nove cerchi sono le schiere degli angeli
B: Il punto rappresenta Dio e i nove cerchi sono le schiere degli angeli
C: Il Punto è il Primo Mobile e i nove cerchi sono le schiere dei beati
D: Il punto rappresenta Dio e i nove cerchi le schiere dei beati
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Ruolo degli angeli
Che ruolo ricoprono gli angeli in Paradiso secondo il Poeta?
A: Le schiere degli angeli azionano le sfere celesti, trasmettendo loro il moto avviato dall'ultimo e più veloce dei cieli, il Primo Mobile
B: Le schiere degli angeli guidano i cieli, dal Primo Mobile all'ultimo e più lento tra loro
C: Le schiere degli angeli azionano i cieli, dall'ultimo al primo e più lento dei cieli, il Primo Mobile
D: Le schiere degli angeli azionano il Primo Mobile tra i cieli, che trasmette il movimento a tutte le sfere celesti
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I nove cerchi
Come si muovono i nove cerchi?
A: i nove cerchi si muovono in modo uniforme rispetto al punto
B: i nove cerchi si muovono a velocità direttamente proporzionale alla lontananza dal punto
C: i nove cerchi si muovono a velocità inversa rispetto alla lontananza dal punto
D: i nove cerchi si muovono a uguale velocità
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Cieli sensibili e intelligenze angeliche
Come mai i cieli sensibili e le intelligenze angeliche, ordinate anch'esse in nove cerchi, non vanno d'accordo?
A: Non c'è corrispondenza tra i cieli sensibili e le intelligenze angeliche per la maggior virtù di queste ultime
B: In realtà i due ordini sono conformi per la virtù che li compenetra
C: Non c'è corrispondenza tra i cieli sensibili e le intelligenze angeliche perché tale è la volontà di Dio
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le schiere celesti
Qual è l'ordinamento delle schiere celesti?
A: si tratta di tre gerarchie con tre ordini: Serafini, Cherubini e Troni; Dominazioni, Virtù, Potestà; Principati, Arcangeli; Angeli
B: si tratta di tre gerarchie con tre ordini: Serafini-Cherubini-Principati; Potesta'-Virtù-Dominazioni; Troni, Arcangeli, Angeli
C: si tratta di tre gerarchie con tre ordini: Dominazioni, Virtù, Potestà; Principati, Arcangeli, Angeli; Serafini, Cherubini e Troni
D: si tratta di tre gerarchie con tre ordini: Serafini-Cherubini-Potestà; Principati-Virtù-Dominazioni; Troni, Arcangeli, Angeli
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dominio degli ordini celesti
Chi denominò per primo gli ordini celesti nel modo in cui ha fatto Beatrice?
A: S. Gregorio
B: S. Tommaso
C: Beatrice è stata la prima che li ha denominati per Dante
D: Dionigi l'Areopagita
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza