Tipo di esercizi
Scelta multipla
Libro
Commedia
Capitolo
Paradiso - Canto XIX
Libro
Commedia. Seconda edizione / Inferno
Capitolo
Paradiso - Canto XIX
Libro
Commedia. Seconda edizione / Purgatorio
Capitolo
Paradiso - Canto XIX
Libro
Commedia. Seconda edizione / Paradiso
Capitolo
Paradiso - Canto XIX
Libro
Commedia. Seconda edizione / Volume unico
Capitolo
Paradiso - Canto XIX
Libro
Antologia della Commedia
Capitolo
Paradiso - Canto XIX
INFO

Italiano

VI cielo
Chi inizia a parlare con Dante nel VI Cielo?
A: Con Dante iniziano a parlare i beati del becco dell'aquila che cominciano con un "noi"
B: Con Dante inizia a parlare un'anima che si staglia luminosa sullo sfondo del VI cielo
C: Con Dante inizia a parlare l'aquila che si staglia luminosa sullo sfondo del VI cielo
D: Con Dante inizia a parlare Beatrice, riferendosi all'aquila che si staglia luminosa sullo sfondo del VI cielo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'anima del VI cielo
Che cosa dice e in che termini si esprime il soggetto che inizia a parlare con Dante nel VI cielo?
A: Beatrice sprona Dante a esprimere il suo dubbio all'aquila
B: I beati del becco dell'aquila, usando la prima persona plurale, affermano di essere là per aver agito in terra con giustizia
C: L'aquila, usando la prima persona singolare, afferma di essere là per aver agito in terra con giustizia
D: L'anima, giusta in terra, si dichiara pronta a risolvere il dubbio di Dante
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Significato dell'aquila
Che cosa rappresenta l'aquila?
A: L'aquila rappresenta la giustizia divina e terrena
B: L'aquila rappresenta la lealtà, colui che ha esercitato in terra la lealtà
C: L'aquila rappresenta la giustizia, colui che ha esercitato in terra la giustizia
D: L'aquila rappresenta il potere divino
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dubbio del Poeta
Quale dubbio esprime il Poeta all'aquila che ha iniziato a parlare?
A: Si tratta di un dubbio inespresso: il Poeta si chiede da tempo, nel suo intimo, come la giustizia divina possa condannare chi ha agito bene in terra ma non ha mai sentito parlare di Cristo
B: Si tratta di un dubbio inespresso: il Poeta si chiede come facciano i beati a leggere direttamente in Dio
C: Il Poeta chiede come la giustizia divina possa condannare chi ha agito bene ma non ha mai sentito parlare di Cristo
D: Il Poeta chiede come la giustizia divina possa condannare chi non Lo ha conosciuto per essere nato prima della sua venuta
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Risposta dell'aquila
Come risponde l'aquila al dubbio di Dante?
A: L'aquila spiega che cercare di penetrare nel mistero della giustizia divina è come cercare di scrutare il fondo del mare, visibile dall'occhio umano vicino a riva, ma imperscrutabile a mare aperto
B: L'aquila spiega che un vero cristiano non deve porsi certi dubbi ma accettare per fede la giustizia divina, imperscrutabile come il fondo del mare
C: L'aquila spiega che l'uomo non deve cercare di penetrare nella giustizia divina ma deve accettarla così come è
D: L'aquila spiega che la giustizia di Dio è in ogni azione anche se l'intelletto umano, limitato, non la comprende
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Aggiunta dell'aquila
Che cosa aggiunge l'aquila, quasi come corollario al discorso fatto al Poeta?
A: L'aquila aggiunge che il dono della fede di per sé non è garanzia di salvezza: nel giorno del Giudizio tanti pagani saranno più vicini a Cristo di tanti cristiani costantemente dediti alla preghiera
B: L'aquila aggiunge che la fede solo formale non salverà le anime dei cristiani più di quanto non salvi quelle dei pagani
C: L'aquila aggiunge che il giorno del Giudizio si vedrà di che tipo era la fede di chi aveva il nome di Cristo sulla bocca
D: L'aquila aggiunge che anche i pagani potranno essere vicini a Cristo nel giorno del Giudizio
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Idea di giustizia divina
Che idea di giustizia divina resta impressa nel lettore alla fine di questo canto?
A: nel lettore resta impressa l'idea che il Dio cristiano, giusto in modo indiscutibile, è Altro da noi
B: nel lettore resta impressa l'idea che il Dio cristiano non è l'Altro da noi. Da lui discende però una Giustizia che l'uomo non deve discutere
C: nel lettore resta impressa l'idea che il Dio cristiano è l'Altro da noi. Diversità assoluta: da cui discende una giustizia insondabile
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza