Tipo di esercizi
Completamento aperto,
Posizionamento,
Vero o falso
INFO

Diritto

A: Le operazioni di disinvestimento consistono nella vendita beni e servizi contro mezzi finanziari
B: La cessione di un credito è considerata un'operazione di gestione interna
C: Il ciclo economico consiste nel periodo di tempo che intercorre tra la vendita di un servizio ed l'incasso del relativo corrispettivo
D: La vendita di un bene rappresenta un'operazione di investimento
E: L'aspetto monetario della gestione considera unicamente le entrate e le uscite di denaro
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: La determinazione del reddito globale viene fatta confrontando il capitale di liquidazione con il capitale di costituzione
B: La determinazione sintetica del reddito d'esercizio viene fatta confrontando il capitale netto finale con il capitale netto iniziale
C: I costi ed i ricavi d'esercizio vengono riepilogati nel prospetto della situazione patrimoniale
D: Tra i costi per servizi rientrano gli interessi passivi su c/c
E: I ricavi straordinari sono conseguiti in occasione della vendita di beni a prezzi particolarmente elevati.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: Tra le operazioni di rettifica rientra la valutazione delle rimanenze di magazzino
B: I ratei attivi sono valori economici positivi
C: Il calcolo dei ratei rientra tra le operazioni di integrazione
D: I risconti attivi sono valori economici positivi
E: I risconti attivi sono quote di ricavi di competenza degli esercizi successivi
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: L'obiettivo dell'efficienza è verificato confrontando obiettivi risultati
B: In base alla modalità di imputazione i costi si distinguono in fissi e variabili
C: I costi semivariabili variano solo nel lungo periodo
D: In un'impresa ristorativa quello delle materie prime è il principale costo variabile
E: Il sistema del full costing permette di calcolare il costo economico-tecnico di un bene o di un servizio
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: Le quote di ammortamento  sono costi variabili
B: Il sistema del direct costing determina il costo totale di ogni prodotto in modo oggettivo
C: Il costo economico-tecnico è costituito da una quota di costi reali ed una quota di costi figurativi
D: Il margine di contribuzione rappresenta la capacità di un certo prodotto di contribuire alla copertura dei costi variabili totali
E: La contabilità full costing  è utilizzata quando non è possibile distinguere tra costi diretti ed indiretti
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: Il punto di pareggio esprime la quantità in corrispondenza della quale i costi totali eguagliano i ricavi totali
B: Graficamente i costi variabili sono rappresentati con una retta che parte dall'origine degli assi
C: Graficamente i costi totali sono rappresentati con una retta parallela all'asse delle ascisse
D: Il calcolo del food cost prevede una ricettazione precisa di ogni piatto
E: Il food cost consuntivo valuta i costi delle materie prime utilizzate nella preparazione di una porzione di una singola ricetta
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La gestione ________ mira al conseguimento dell'equilibrio tra i ________, gli oneri sostenuti per l'acquisizione dei fattori produttivi, ed i ricavi, i proventi conseguiti a seguito della ________ dei beni e dei servizi sui mercati di ________.
Il ________ economico conseguito dall'azienda è definito reddito e può essere riferito all'intera vita dell'azienda – reddito ________ – o ad un unico periodo ________ – reddito d'esercizio –.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I costi possono essere classificati sulla base di diversi criteri.
Secondo la loro ________ si distinguono in ________ e variabili; i primi non variano al variare delle ________ prodotte, i secondi ________ in modo proporzionale al variare del volume produttivo.
In base alle modalità di ________ si distinguono i costi ________, quelli immediatamente imputabili ad un ________ bene o servizio prodotto e quelli ________, sostenuti per la gestione ________ dell'azienda e quindi imputabili ai singoli beni e servizi solo attraverso una loro ripartizione ________.
Infine in base alla loro ________ manifestazione si individuano costi ________, misurati da un'________ di denaro o dal sorgere di un ________ e quelli ________ che non sono misurati da variazioni finanziarie ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'azienda ristorativa "Gusto più" presenta al termine dell'esercizio n i seguenti valori economici:

Acquisti materie prime e bevande     27.000,00
Salari e stipendi                                 50.000,00
Quote di ammortamento                   15.000,00
Interessi passivi su mutuo                   7.000,00


Sapendo che ha venduto 9.000 pasti al prezzo medio di € 19,00 l'uno, calcola il punto di pareggio dell'azienda ed il risultato economico conseguito nell'esercizio considerato.

Totale costi fissi                                ________
Costo variabile unitario                     ________
Margine di contribuzione                  ________
Punto di pareggio                              ________
Risultato economico dell'esercizio    ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'azienda di catering "Food express" riceve l'incarico di organizzare un banchetto per 120 ospiti.
L'azienda dovrà sostenere i seguenti costi:

Materie prime e bevande              600,00
Spese per il personale                  970,00
Addobbi floreali                             150,00
Intrattenimento musicale               200,00


Calcola il prezzo per persona sapendo che l'azienda applica un mark up del 35%.

Totale costi fissi                            ________
Totale costi  variabili                      ________
Prezzo unitario di equilibrio           ________  
Prezzo  per persona                      ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza