INFO

Fisica

La carica specifica dell'elettrone
A: è il rapporto fra la sua carica e la sua massa.
B: = 2ΔV/(r2 B2)  
C: vale circa 1,7 x 1011 C/kg.
D: = 2ΔV (r2 B2)
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Le seguenti affermazioni che riguardano l'esperimento sono vere o false?
A: Il fascio di elettroni viene accelerato da una differenza di potenziale.
B: Agendo sulle bobine di Helmholtz viene generato un campo magnetico circolare.
C: La velocità degli elettroni non è costante in modulo.
D: Gli elettroni accelerati emettono luce visibile.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una particella carica in moto in un campo magnetico uniforme con velocità perpendicolare alle linee del campo è sottoposta alla forza di ________, che è direttamente proporzionale alla sua velocità, alla sua ________ e al campo magnetico. La forza di Lorentz ha le proprietà di una forza ________, e la particella si muove di moto ________ uniforme.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza