Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Mappe e tesori
Capitolo
Mappe e tesori_Classici_U13
Libro
Mappe e tesori / vol. 2
Capitolo
Mappe e tesori_Classici_U13
Libro
Mappe e tesori / vol. 3
Capitolo
Mappe e tesori_Classici_U13
Libro
Mappe e tesori / Classici
Capitolo
Mappe e tesori_Classici_U13
INFO

Italiano

Il secondo Ottocento
Nella seconda metà dell'Ottocento, l'Europa vive un momento di guerre e carestie. Nasce un sentimento di grande fiducia nella letteratura, nel progresso e nelle capacità conoscitive dell'uomo: è l'epoca del Positivismo. Parallelamente nasce anche una corrente letteraria interessata a portare alla luce ingiustizie e soprusi, che si propone di "fotografare" la vita quotidiana: si tratta del Fotografismo. Questo interesse per il reale e i suoi protagonisti verrà avversato da pittori e scultori.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
Scopri gli errori in questo testo, che si riferisce al componimento lirico Pianto antico.

Carducci compone questa lirica nel 1871, un giorno dopo la morte del figlio Dante. In questi versi non ci sono richiami al Positivismo: la manifestazione del dolore è gridata e dignitosa. Carducci vuole dirci che «antico» è il dolore dei figli sopravvissuti ai padri, una tragedia comune in tutte le epoche storiche, un dolore eterno.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
Quali sono i caratteri fondamentali del Verismo?
A: Si sviluppa soprattutto nel Settentrione, in gran parte contadino, povero ed economicamente arretrato.
B: Il termine "Verismo" viene coniato dallo scrittore catanese Luigi Capuana.
C: L'autore più rappresentativo del Verismo è Giovanni Verga.
D: Il Verismo propone una riproduzione soggettiva di una precisa realtà, spesso di ambiente borghese.
E: Utilizza un linguaggio semplice e diretto, talvolta intriso di espressioni dialettali regionali.
F: Il Verismo opta per una narrazione impersonale dei fatti senza l'intervento diretto dell'autore.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
Indica l'autore corretto per ogni definizione.
A: Nelle sue opere troviamo una rappresentazione della realtà russa dell'epoca.
B: Importante esponente realista statunitense.
C: È ricordato come il maggior interprete del Naturalismo.
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
Giovanni Verga è nato nel 1840 a ________. Abbandonati gli studi di giurisprudenza per dedicarsi alla ________, si trasferisce prima a ________ e poi a ________, dove entra in contatto con le correnti artistiche più moderne. Nel 1878 pubblica Rosso Malpelo, uno dei primi racconti in stile verista che confluisce poi nella raccolta di novelle ________. Il successo ottenuto lo convince a lavorare con questi personaggi, elaborando una narrazione più lunga: nasce così, nel 1881, il romanzo ________, dove è protagonista una famiglia di Aci Trezza. Nel 1889 pubblica un altro libro fondamentale, ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
In tutte le sue opere Verga adotta la tecnica ________, lascia cioè che sia la realtà stessa a parlare di sé. Nei romanzi e nelle novelle l'autore usa spesso un espediente stilistico chiamato "discorso ________" utile per riportare i fatti attraverso l'opinione ________. Un'altra caratteristica nei testi di Verga riguarda i suoi personaggi, ________ e rassegnati al proprio destino.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
Stabilisci se le frasi relative alla Scapigliatura e al Classicismo sono vere o false.
A: Nella Milano degli anni Sessanta dell'Ottocento nasce un nuovo movimento artistico e letterario: la bohème.
B: La Scapigliatura si fa interprete di un modello di vita libero e anticonformista.
C: Emilio Praga, Arrigo Boito e Carlo Dossi sono scapigliati interessati a descrivere la realtà più degradata.
D: Giosue Carducci è stato il più grande rappresentante della Scapigliatura.
E: Nelle poesie di Carducci c'è un ritorno ai valori classici del passato.
F: Carducci propone un rinnovamento della coscienza dell'uomo.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
Quali frasi su Giosue Carducci sono corrette?
A: Giosue Carducci è nato a Val di Castello nel 1835 e muore a Bologna nel 1907.
B: È stato uno dei più importanti studiosi di letteratura latina e greca.
C: È stato professore di Letteratura italiana all'Università di Bologna.
D: È sempre stato monarchico, odiando rivoluzionari e anticlericali.
E: Non si è mai interessato alle lettere moderne.
F: Nel 1906 riceve il premio Nobel.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
Carducci ordinò le sue poesie in raccolte per ________ e in base alla loro ________ formale. Cerca di riprodurre il sistema ________ della lirica ________, applicandolo alla lingua italiana ________: per questo sforzo si autodefinisce «________ dei classici». Considera l'italiano una lingua ________ e proprio per questo chiama una delle sue raccolte più famose "Odi ________".
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il secondo Ottocento
Per Carducci la poesia deve esprimere un ________: il poeta ha il compito di trasmettere ________ dal passato al ________, facendolo con modi ________ e armoniosi. Tra i temi toccati da Carducci non si può dimenticare quello più ________, come nella poesia ________, o la tendenza a ________ in luoghi lontani nello spazio e nel tempo, come la Grecia antica o i luoghi dell'infanzia.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza