Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso,
Domande in serie
Sottoargomenti
Libro
Mappe e tesori
Capitolo
Mappe e tesori 3_U11
Libro
Mappe e tesori / vol. 2
Capitolo
Mappe e tesori 3_U11
Libro
Mappe e tesori / vol. 3
Capitolo
Mappe e tesori 3_U11
Libro
Mappe e tesori / Classici
Capitolo
Mappe e tesori 3_U11
INFO

Italiano

Esigere un mondo più giusto
Attenzione: alcune parole sono di troppo.

Il termine ________ ha cominciato a diffondersi dopo ________ e indicava un atteggiamento di ________ dei mezzadri nei confronti dei contadini.
Solo successivamente ha iniziato a indicare una precisa ________.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
Attenzione: alcune parole sono di troppo.

Nelson Mandela è stato un uomo politico che lottò strenuamente contro il regime di "________", la rigida separazione tra bianchi e neri, che caratterizzava il ________.
Arrestato e condannato all'ergastolo, rimase in carcere per ben ________ anni, durante i quali continuò a studiare e a sostenere la lotta. Divenne così un uomo simbolo contro lo stato ________ sudafricano. Il suo motto era "Fight for your rights" (" ________ per i tuoi diritti").
Nel 1994 divenne Presidente del Sudafrica, paese che fu capace di riunire grazie all'utilizzo ________.
Egli restò sino alla morte una icona della lotta per i ________ e ancora oggi è un simbolo globale.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
A: La mafia si impose come un anti-Stato cioè un'alternativa allo Stato ufficiale.
B: Tra Ottocento e Novecento i mafiosi favorirono l'industrializzazione del Sud Italia.
C: Tra Ottocento e Novecento i maggiori profitti dei mafiosi derivavano dallo sfruttamento degli operai nelle fabbriche.
D: Tra Ottocento e Novecento la mafia ha commesso vari omicidi tra i braccianti e i sindacalisti che difendevano i diritti dei lavoratori.
E: I mezzadri erano i fattori incaricati di sorvegliare il lavoro dei braccianti nei campi. Essi avevano spesso un atteggiamento di spacconeria nei confronti dei contadini.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
La criminalità si è imposta nel mondo del ________, attraverso l'estorsione, cioè la richiesta di un pagamento fisso, detto ________, che i commercianti spesso pagano per evitare di subire danni alla propria attività.
Un'altra attività mafiosa è quella ________, che consiste nel ________ denaro a interessi altissimi fino a condurre alla rovina chi ne ha usufruito.
La mafia estende il proprio campo d'azione anche allo sfruttamento della prostituzione e al traffico di ________ da cui ricava enormi introiti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
Quali frasi sulle attività mafiose sono corrette?
A: Negli ultimi decenni, l'interesse delle organizzazioni criminali si è concentrato sul settore dell'edilizia e dello smaltimento rifiuti.
B: Le cosche controllano numerose attività illecite e poi reinvestono i soldi "sporchi" in imprese legali.
C: La mafia è chiamata "la piovra" perché il rito di iniziazione prevede un momento in cui si spara alle piovre.
D: I mafiosi hanno commesso numerosi omicidi, attentati e stragi per incutere terrore.
E: Le organizzazioni mafiose hanno il compito principale di industrializzare il sud, rompendo il potere dei mezzadri.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
Attenzione: alcune parole sono di troppo.

Il termine omertà indica il silenzio, la mancanza di ________ e il rifiuto di collaborare con le forze dell'ordine da parte di chi è ________ della mafia o di chi ha delle ________.
La parola deriva ________homerdad, cioè "virilità": infatti, secondo il codice mafioso coprire i colpevoli è un atteggiamento da "vero uomo", ma in realtà è questo che spesso aiuta i mafiosi a rimanere ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
Associa ogni definizione alla risposta corretta.
A: Organizzazione criminale che gestisce vari tipi di attività illecite.
B: Pagamento fisso da parte di chi possiede attività commerciali per evitare di subire danni alla propria attività.
C: Soprannome della mafia dovuto al fatto che vi sono pochi capi e molte braccia che lavorano alla base.
D: Prestito di denaro a interessi altissimi.
E: Silenzio, mancanza di denunce e rifiuto di collaborare con le forze dell'ordine.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
A: Fra le vittime della mafia ci sono anche i sacerdoti don Pino Puglisi e don Peppe Diana.
B: I mafiosi hanno ucciso giornalisti, giudici, militari, imprenditori e chiunque provasse a ribellarsi o combattere le loro attività illecite.
C: I mafiosi non hanno mai ucciso persone comuni.
D: Il giudice Giovanni Falcone fu fatto esplodere sulla strada per Palermo, a Capaci, a maggio del 1992.
E: Il giudice Paolo Borsellino si salvò da una violenta esplosione organizzata in via D'Amelio, a Palermo, nel 1992.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
Leggi il brano Peppino Impastato (p. 459) e indica le frasi vere corrette in base la testo.
A: Il padre di Peppino Impastato era mafioso.
B: La madre di Peppino condivide la sua lotta.
C: Peppino utilizza la televisione per denunciare i crimini della mafia.
D: Peppino riesce a sopravvivere all'attentato teso dalla mafia contro di lui.
E: Il comportamento di Peppino e della sua mamma ne hanno fatto due eroi.
F: Peppino era originario di Busto Arsizio, in provincia di Varese.
G: Peppino crede che sia necessario insegnare la bellezza alla gente, per fornire a tutti un'arma contro la rassegnazione, la paura e l'omertà.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Esigere un mondo più giusto
Leggi il brano Serafina Battaglia, testimone (p. 471) e indica se le frasi sono vere o false.
A: Il marito di Serafina era un poliziotto sotto copertura.
B: I mafiosi erano soliti incontrarsi a casa di Serafina, che veniva così a conoscenza delle loro trame.
C: Dopo l'uccisione di marito e figlio, Serafina denuncia i mafiosi.
D: Serafina sostiene che se tutte le donne parlassero, la mafia non esisterebbe più.
E: Serafina è sempre stata contro la mafia.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza