Lezione 15 - Le guerre puniche e la conquista dell'Oriente

10 esercizi
SVOLGI
Filtri

Storia

Dov'era fissato secondo i trattati il limite delle sfere di influenza di Roma e Cartagine?
A: Lungo il fiume Nilo
B: Lungo il fiume Ebro
C: Lungo il fiume Ticino
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Dopo la disfatta di ________ Roma è nel caos ma riesce a riprendere con sé alcune città che si erano ribellate e unite ai ________. Inoltre è decisivo il ruolo di ________ che conduce una spedizione militare in ________ contro ________. In questo modo ________ è costretto a tornare in patria per difendere la città e nella battaglia finale di ________ del ________ a.C. Roma prende il sopravvento.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Quando si svolge la terza guerra punica e come si conclude?
A: Si svolge da 214 al 168 e Cartagine viene distrutta
B: Si svolge da 219 al 202 e Roma viene distrutta
C: Si svolge da 149 al 146 e Cartagine viene distrutta
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Cartagine
A: Cartagine controllava la parte orientale della Sicilia
B: I Cartaginesi sono mercanti e navigatori
C: Cartagine era una città fondata dai Greci
D: I Cartaginesi dominavano il Mediterraneo occidentale
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'espansione di Roma dopo le guerre Puniche
A: Dopo la seconda guerra punica Roma riprende i territori della Gallia Cisalpina e si espande fino in Spagna
B: Roma arriva a conquistare i territori dell'odierna Inghilterra
C: Grazie alla guerra siriaca l'influenza di Roma arriva in Asia Minore
D: Roma perde le tre guerre macedoniche
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il primo scontro fra Roma e ________, denominato ________ guerra ________, scoppia nel ________ a.C. e dura fino al 241 a.C. L'evento scatenante non riguardava direttamente le due potenze ma coinvolgeva anche la piccola città di ________. La città, alleata dei Cartaginesi e centrale per i traffici ________, era stata occupata dai ________, un gruppo di mercenari. Roma prestò il suo aiuto ai ________ e si scontrò con ________ a ________ nel 360 a.C.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Dopo la battaglia di Milazzo Roma tentò una spedizione in ________ guidata dal console Attilio ________, che ebbe un esito disastroso. Dopo questo avvenimento gli scontri ripresero in ________, fino alla vittoria definitiva di Roma che si tenne nella battaglia delle ________ del ________ a.C. Dal quel momento la Sicilia diventò la prima ________ romana.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La ________ guerra punica scoppia quando i ________ distruggono la città spagnola di Sagunto, alleata di Roma. La guerra (________ a.C.) sarà condotta dal generale cartaginese ________ che si diresse in Italia superando le ________ e sconfisse i Romani in diverse occasioni sul ________, sul Trebbia e sul ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Lo status giuridico di ________ è nuovo e diverso dagli altri adottati da Roma fino a quel momento. La ________ infatti non viene trattata come una città alleata ma ha una nuova organizzazione ________ e viene considerata come un possedimento straniero, governato da un ________. Gli abitanti in questo caso non sono considerati ________ ma ________ e sono costretti a versare pesanti tributi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Davanti all'avanzata di ________ in ________ Roma si trova in una situazione di estremo pericolo e di ________, dunque il ________ nomina un ________: ________. Egli decide di non affrontare ________ in campo aperto ma al contrario cerca di indebolire il suo esercito con atti di guerriglia. Lo scontro frontale si tiene a ________ in ________ nel ________ a.C. e i Cartaginesi hanno la meglio sui Romani.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza