Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
INFO

Tecnologia

L'albero
Quasi tutto il tronco dell'albero è occupato dal cilindro di ________: al suo interno si può distinguere il ________, la parte interna più scura formata da cellule morte da anni, e l'________, la parte esterna più chiara formata da cellule vive che trasportano l'acqua prelevata dal terreno.
Le zone periferiche sono tre fasce molto sottili ma importanti: il ________ aggiunge ogni anno un nuovo strato di legno; il ________ trasporta la linfa prodotta dalle foglie; la ________ protegge il tronco dall'attacco dei nemici esterni.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

I mobili aperti
I mobili aperti sono formati dalla struttura elementare (o ________) con alcune aggiunte o modificazioni: il tavolo, la sedia e il letto per esempio sono tutti dotati di un ________ orizzontale (chiamato ________ nel caso della sedia e ________ nel caso del letto) appoggiato sulla struttura elementare; inoltre quest'ultima nella sedia ha un prolungamento (detto ________) su un lato. Il letto è dotato anche di un soffice ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il legno
Un bosco a «ceppaia» con fusti esili che forniscono legna da ardere si chiama:
A: ceduo
B: fustaia
C: tagliata
D: foresta
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il legno
Distingui tra le seguenti affermazioni le vere dalle false.
A: Il compensato si chiama così perché i fogli di legno incollati che lo costituiscono sono disposti con le fibre incrociate per compensare la tendenza del legno a deformarsi.
B: Il numero dei fogli che costituiscono i pannelli di sfogliati è sempre dispari, con un minimo di tre.
C: Il compensato vero e proprio è costituito da 3 o 5 fogli; dai 7 fogli in su si parla invece di multistrato.
D: Il paniforte è un pannello leggero e resistente formato da un telaio di legno chiuso tra due fogli di compensato; l'interno è vuoto oppure riempito di cartone a nido d'ape.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Le strutture elementari degli oggetti in legno
Le strutture elementari degli oggetti in legno sono tre.

Il ________ è formato da quattro regoli di legno incastrati agli estremi. I regoli verticali sono detti ________, quelli orizzontali ________.

La ________ è formata da quattro elementi verticali (________) collegati da quattro elementi orizzontali (________).

La ________ è formata da quattro tavole di legno unite tra loro in larghezza. Le tavole verticali sono i ________, quella superiore è il ________ e quella inferiore è il ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il medium density
Il medium density è un pannello formato da particelle di legno incollate e pressate; è un materiale eccellente, che pesa poco e flette facilmente, e viene usato per fare i mobili moderni perché costa poco e non si imbarca. Il truciolare invece è un pannello formato da fibre di legno simili a quelle della carta, che formano una struttura omogenea e sgretolabile; è leggerissimo e non può essere incollato.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il legno
I ________ sono semilavorati divisi in due categorie: le ________, di sezione rettangolare, sono usate per le strutture di mobili e gli infissi, mentre le ________, di sezione quadrata o quasi, sono pezzi lunghi e grossi per fare i tetti e i solai delle case in stile tradizionale.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il legno lamellare
Per «legno lamellare» si intendono tronchi e rami che non hanno i difetti tipici del legno massello (deformazione, stratificazione ecc.). Infatti con un processo industriale si ottengono elementi di legno con caratteristiche eterogenee e di grande resistenza meccanica, da impiegare nelle strutture navali di qualsivoglia dimensione.
La produzione del lamellare consiste nella riduzione del tronco in piccole assi di pochi centimetri di lunghezza e di elevata qualità, che vengono poi «riassemblate» tramite incollaggio e sottoposte a trazione. Si forma così un corpo unico composto da più lamine (da cui il nome) che alla fine viene rifinito nei formati richiesti.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il legno
Le unioni, o giunzioni, sono i sistemi per collegare i pezzi di legno tra di loro:
- l'unione a ________ legno toglie a ciascun pezzo metà spessore;
- l'unione ________-________ è una sporgenza (il primo) che si incastra in una cavità (la seconda);
- l'unione a ________ sono piccoli cilidri incastrati nei fori;
- l'unione a ________ di ________ sono piccoli trapezi.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Gli alberi
Leggi e completa il testo che segue.

Gli alberi si dividono in due grandi categorie: le latifoglie e le conifere.

A. LATIFOGLIA
È l'albero con la chioma ________ di forma ________, e foglie larghe. È detto anche ________ perché le foglie cadono ogni anno tutte insieme.

B. CONIFERA
È l'albero con la chioma a ________ e la cima a ________, che porta le pigne. È detta anche ________ perché ha le foglie ad ago.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il legno massello
Individua le sei proprietà effettivamente possedute dal legno massello.
A: Leggero
B: Rigido
C: Facilmente lavorabile
D: Resistente alla flessione
E: Fendibile
F: Deformabile (si imbarca)
G: Aspetto non uniforme
H: Pesante
I: Non fendibile
J: Non resistente alla flessione
K: Molto stabile (indeformabile)
L: Morbido
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il riciclaggio del legno
Distingui le affermazioni corrette da quelle false a proposito del riciclaggio del legno.
A: Il legno massello più scadente viene triturato e ripulito da corpi estranei (chiodi, viti) per essere avviato ai centri di compostaggio.
B: Il legno massello omogeneo viene anche venduto alle cartiere, che con un procedimento chimico ricavano la pasta chimica (cellulosa) per fare la carta.
C: Le segherie del legno e le industrie dei mobili producono ogni anno molte tonnellate di segature e di polveri. Se bruciati questi scarti sono molto inquinanti, perciò è vietato utilizzarli come combustibile.
D: I mobili ingombranti non vanno gettati nei cassonetti stradali, neanche in quelli della raccolta differenziata.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

L'albero
L'albero è una pianta con fusto eretto formata da quattro organi principali, con queste funzioni:
- le ________ tengono la pianta ancorata al suolo e assorbono l'acqua e i nutrienti dal terreno;
- il ________ sostiene l'impalcatura della chioma (i rami e le foglie), inoltre provvede al trasporto verso l'alto dell'acqua prelevata dal terreno e verso il basso della linfa elaborata dalle foglie;
- i ________ sostengono le foglie nella posizione più adatta per ricevere la luce;
- le ________ fabbricano la materia vivente con la fotosintesi.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Gli oggetti in legno
Gli oggetti in legno dismessi sono suddivisi in due categorie:
- rifiuti edili: vengono raccolti dal Comune e portati ai centri di riciclaggio, dove vengono selezionati: quelli ancora in buone condizioni sono riparati e poi venduti; i pannelli in legno massello e i mobili con ante sono trasportati allo smaltimento; i pezzi in compensato vengono triturati e rivenduti alle industrie del Comune.
- infissi in legno: pellet e cassette della frutta sono riutilizzati più volte, finché non sono così usurati che vanno ai centri di riciclaggio, dove vengono triturati come descritto sopra.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

I mobili chiusi
I mobili chiusi sono tutti formati da una struttura portante a ________, su cui sono montati i seguenti elementi:
- gli ________ (o ________) sono pannelli verticali montati su cerniere, e chiudono la parte frontale;
- il ________ è il pannello di chiusura posteriore;
- i ________ sono pannelli orizzontali per riporre gli oggetti, e possono essere fissi o mobili.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

I legnami
I legnami sono classificati in base alle qualità in tre categorie: durissimi, duri, teneri.

Il primo tipo si ricava dalle latifoglie; è un legno pesante impiegato nelle strutture.

Il legno duro si ricava da alberi da frutta, come il pino, e da altre latifoglie di pianura o di bassa montagna, che forniscono un legno duro e disomogeneo impiegato per ricavarne imballaggi.

Il legno tenero si ricava dalle latifoglie che vivono lungo i fiumi, che crescono in soli 5-6 anni ma forniscono un legno ottimo, usato per fare i mobili e la carta.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Le fustaie
Le fustaie possono essere ________ (cioè rinnovate) in due modi diversi: il bosco ________ è suddiviso in molti settori, ognuno con piante della stessa età, mentre il bosco ________ è formato da alberi di età diversa che condividono la stessa zona.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Le macchine per la lavorazione del legno
Ognuna delle macchine utensili per la lavorazione dei pezzi in legno è dotata di un diverso utensile, che ruota ad altissima velocità azionato da un motore elettrico:
- la ________ è formata da due grandi ruote, una sopra il piano di lavoro e l'altra sotto;
- la ________ ha una lama a disco, in acciaio, che porta sulla periferia i denti, simili a piccoli scalpelli;
- la ________ ha un coltello fissato a un albero ruotante, contro cui viene spinto il pezzo da lavorare;
- il ________ ha una punta a forma di vite.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il legno
Individua tra le seguenti l'affermazione corretta.
A: La struttura a «nervature parallele» del legno deriva dal tronco dell'albero che cresce per anelli concentrici: ogni anno si aggiunge un nuovo anello, formato da nervature scure e sottili (legno invernale) e da nervature chiare e larghe (legno primaverile).
B: La struttura a «nervature parallele» del legno deriva dal tronco dell'albero che cresce per anelli concentrici: ogni anno si aggiunge un nuovo anello, formato da nervature scure e larghe (legno primaverile) e da nervature chiare e sottili (legno invernale).
C: La struttura a «nervature parallele» del legno deriva dal tronco dell'albero che cresce per anelli paralleli: ogni anno si aggiunge un nuovo anello, formato da nervature scure e larghe (legno invernale) e da nervature chiare e sottili (legno primaverile).
D: La struttura a «nervature parallele» del legno deriva dal tronco dell'albero che cresce per anelli paralleli: ogni anno si aggiunge un nuovo anello, formato da nervature scure e sottili (legno primaverile) e da nervature chiare e larghe (legno invernale).
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Il legno
Distingui tra le seguenti affermazioni le vere dalle false.
A: L'esbosco è la fase di abbattimento degli alberi, che viene seguita da sramatura e depezzatura.
B: La fluitazione si usa in paesi ricchi di foreste e di fiumi, come il Canada e la Svezia.
C: I tronchi stesi a terra vengono tagliati in due o tre parti, per ricavare pezzi di grandezza uguale tra loro (3-4 m).
D: Il boscaiolo pratica un solo taglio dalla parte del tronco verso cui l'albero dovrà cadere, e due dalla parte opposta.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza