Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
Diritto e legislazione turistica. 4a Edizione / Secondo biennio
Capitolo
Le società di persone. (H1,H2)
INFO

Diritto

Il contratto di società.
Il contratto di società.
L'art. ________ c.c. definisce la società come il contratto con il quale «due o più persone conferiscono beni o servizi per l'esercizio in comune di un'attività economica allo scopo di dividerne gli utili». La società nasce dunque da un contratto anche se il nostro ordinamento permette di costituire società anche con un atto ________.  Il contratto di società rientra nei contratti: ________, che possono essere stipulati da due o più parti; ________, che si perfezionano col semplice consenso delle parti; ________, le cui prestazioni sono dirette al raggiungimento di uno scopo comune. Lo stesso articolo del Codice civile individua gli elementi essenziali del contratto di società che, oltre alla pluralità ________, sono: i conferimenti ________; ________; la divisione ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il capitale sociale versato e sottoscritto.
Capitale sociale versato e sottoscritto.
Si distingue tra il capitale sociale versato e il capitale sociale sottoscritto. È capitale ________ l'insieme dei conferimenti che sono stati realmente effettuati dai ________. È capitale ________ l'insieme dei conferimenti che i ________ si sono impegnati a effettuare.
Il patrimonio sociale.
Il patrimonio sociale è composto dai conferimenti dei singoli ________ e dall'insieme dei rapporti attivi (diritti ________ e di credito) e passivi (________) che fanno capo alla società. Il patrimonio sociale indica, quindi, un insieme di beni: denaro, ________, mobili. Il patrimonio sociale rappresenta la maggior garanzia su cui possono soddisfarsi i ________ della società.
A sua volta, il patrimonio sociale si distingue in patrimonio lordo e patrimonio netto:
- il patrimonio lordo è la somma ________ di una società in un dato momento;
- il patrimonio netto è il risultato della ________ tra le attività e le passività della società.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il patto leonino.
Cos'è il « patto leonino», per il quale esiste un divieto sancito dall'art. 2265 c.c.?
A: È patto con il quale tutti i soci sono inclusi in ogni partecipazione agli utili e alle perdite.
B: È patto con il quale uno o più soci sono esclusi da ogni partecipazione agli utili e alle perdite.
C: È patto con il quale un solo socio è escluso da ogni partecipazione agli utili e alle perdite.
D: È patto con il quale più soci sono esclusi da ogni partecipazione alle perdite.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La società non commerciale.
Quale, tra le seguenti, è una società non commerciale?
A: Società semplice.
B: Società in nome collettivo.
C: Società in accomandita semplice.
D: Società a responsabilità limitata.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'amministrazione congiuntiva.
Si ha l'amministrazione congiuntiva quando …
A: Al momento della firma del contratto, i soci stabiliscono che ogni atto di gestione sia deliberato all'unanimità dai soci amministratori.
B: Al momento della conclusione del contratto, i soci stabiliscono che ogni atto di cessazione sia deliberato dalla maggioranza dei soci amministratori.
C: Al momento della conclusione del contratto, i soci stabiliscono che ogni atto di gestione sia deliberato da un notaio esterno.
D: Al momento della conclusione del contratto, i soci stabiliscono che ogni atto di gestione sia deliberato all'unanimità dai soci amministratori.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La responsabilità dei soci nelle società di persone.
La responsabilità dei singoli soci nelle società di persone presenta determinate caratteristiche:
- è ________: il socio risponde delle obbligazioni sociali con tutti i suoi beni presenti e futuri;
- è ________: a ogni socio può essere richiesto l'intero ammontare del debito;
- è ________: i creditori sociali possono pretendere il pagamento dai soci solo quando la società non è in grado di soddisfare i suoi debiti.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Lo scioglimento, la liquidazione e l'estinzione della s.s.
Lo scioglimento, la liquidazione e l'estinzione della s.s.
A: La società può essere:
- a tempo indeterminato quando nel contratto le parti hanno stabilito un termine di
durata, in tal caso il Codice civile prevede la possibilità di una proroga;
- a tempo determinato quando nel contratto non è fissato un termine di scadenza,
in tal caso la società continua la sua attività finché non si verifica un'altra causa
di scioglimento.
B: Il liquidatore può essere un socio, un amministratore o un terzo estraneo alla società. L'art. 2275 c.c. stabilisce che «i liquidatori possono essere revocati per volontà di tutti i soci, e in ogni caso dal tribunale, per giusta causa su domanda di uno o più soci». Con l'espressione «giusta causa» si intende qualsiasi fatto che determini il venir meno della fiducia dei soci nei confronti del liquidatore.
C: Di regola, nelle società di persone la morte del socio comporta la continuazione del rapporto sociale tra il socio e la società, tramite i suoi eredi. Infatti nelle società di persone la quota può essere trasmessa agli eredi.
D: L'art. 2287 c.c. stabilisce che «l'esclusione è deliberata dalla maggioranza dei soci», calcolata senza contare il socio da escludere. La delibera, nella quale sono indicati anche i motivi dell'esclusione, deve essere messa a conoscenza del socio escluso.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le S.n.c.
A: La società in nome collettivo non è una società non commerciale.
B: Nell'atto costitutivo delle s.n.c. i soci devono indicare la ragione sociale; si tratta del «nome» della s.n.c. che la identifica nei rapporti con i terzi. La ragione sociale non può essere di pura fantasia, in particolare l'art. 2292 c.c. stabilisce che «la s.n.c. agisce sotto una ragione sociale costituita dal nome di uno o più soci con l'indicazione del rapporto sociale».
C: L'art. 2301 c.c. stabilisce che «il socio può, anche senza il consenso degli altri soci, esercitare per conto proprio o altrui, una attività concorrente con quella della società, partecipando come socio illimitatamente responsabile ad altra società concorrente».
D: Nella s.n.c. tutti i soci sono personalmente responsabili per le obbligazioni sociali e, come nella società semplice, la loro responsabilità è illimitata, solidale e sussidiaria.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La S.a.s.
L'art. 2896 c.c. stabilisce che nella s.a.s. «i soci accomandanti rispondono solidalmente e illimitatamente per le obbligazioni sociali, e i soci accomandatari rispondono limitatamente alla quota conferita».
«Le quote di partecipazione dei soci non possono essere rappresentate da beni di qualsiasi tipo», per distinguere la s.a.s. dalla società complessa.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il divieto di ingerenza nella s.a.s.
Quali divieti comprende il «divieto di ingerenza» nelle s.a.s?
A: Il divieto degli atti di amministrazione per il socio accomandante.
B: Il divieto degli atti di amministrazione per il socio accomandatario.
C: Il divieto degli atti di rappresentanza per il socio accomandante.
D: Il divieto degli atti di rappresentanza per il socio accomandatario.
E: Il divieto degli atti di rappresentanza per  tutti i soci.
F: Il divieto degli atti di amministrazione per i soci minoritari.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza