Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
Pianeta tecnologia
Capitolo
Capitolo B7 - Le plastiche
INFO

Tecnologia

Proprietà delle materie plastiche
Quali tra queste sono proprietà comuni a tutte le materie plastiche?
A: Malleabilità
B: Resistenza meccanica
C: Resistenza alla corrosione
D: Isolanti elettrici
E: Alta reattività chimica
F: Permeabilità
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Polimeri plastici
A: La proprietà tipica dei materiali plastici è la loro conducibilità termica
B: I copolimeri sono composti da monomeri tutti uguali
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Plastiche termoindurenti
I polimeri termoplastici possono essere formati
A: molte volte
B: una sola volta
C: due volte
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

PET
La sigla PET significa
A: poliuretano
B: polistirolo espanso
C: polietilene tereftalato
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Lavorazione delle plastiche
Tutte le lavorazioni della plastica prevedono il ________ controllato dei polimeri seguito dal ________.
Le tecniche di ________ e iniezione prevedono il passaggio della resina in un cilindro riscaldato in cui è collocata una ________. La ________ è una lavorazione simile a quella utilizzata nella produzione del vetro. Attraverso la ________ si ottengono fogli di materiale plastico.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

La gomma
A: Il caucciù è la prima gomma sintetica prodotta dagli esseri umani
B: La vulcanizzazione consente di creare ramificazione tra le molecole e rendere più stabile la gomma
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Microplastica
La microplastica che si concentra in particolari zone marine, dette isole di plastica, è composta da frammenti con diametro
A: da 1 a 5 cm
B: < 5 cm
C: < 5 mm
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Riciclo della plastica
Ciascun polimero, se puro almeno al ________, può essere venduto ai riciclatori, che producono nuovi manufatti utilizzando le stesse tecniche di lavorazione della plastica originaria: questo si chiama riciclo ________.
L'alternativa principale per le plastiche che non possono essere separate è il ________: questi materiali vengono bruciati nei termovalorizzatori per produrre ________ oppure nei cementifici, al posto del ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Plastiche vegetali
A: Tutte le plastiche biodegradabili sono di origine naturale
B: Esistono plastiche vegetali non biodegradabili, come il biopolietilene
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Acido polilattico
L'acido polilattico, utilizzato per imballaggi, è un esempio di plastica
A: vegetale biodegradabile
B: sintetica biodegradabile
C: vegetale non biodegradabile
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza