INFO

Fisica

A: 1 N è l'intensità della forza che agisce su un corpo di massa pari a 102 g.
B: Una massa pari a 100 g attaccata a un dinamometro posto in verticale, esercita su di esso una forza di 0,98 N.
C: Il dinamometro fornisce la misura della massa.
D: Un dinamometro costruito sulla Terra, fornirebbe gli stessi risultati sulla Luna.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il momento di una forza:
A: è il prodotto vettoriale tra forza e braccio.
B: è il prodotto tra forza e braccio.
C: è il prodotto scalare tra la forza e il vettore che congiunge il punto di applicazione della forza e un punto O scelto come polo del momento.
D: è massimo quando la retta di azione della forza passa per il punto O scelto come polo del momento.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un alunno vuole chiudere una finestra applicando una forza di 3,0 N perpendicolarmente al piano della finestra. Calcola il momento della forza nei due casi in cui essa sia applicata a 60 cm dai cardini oppure sull'asse dei cardini.
A: 1,8  N·m; 0  N·m
B: 1,8  N·m; 1,8  N·m
C: 0  N·m; 0  N·m
D: 0  N·m; 1,8  N·m
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una bambina di 30 kg scende lungo uno scivolo inclinato di 30° rispetto all'orizzontale. Se il coefficiente di attrito vale 0,30, quanto vale la forza di attrito tra bambina e scivolo?
A: 76 N
B: 44 N
C: 150 N
D: 290 N
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

A quale pressione è sottoposto un sub immerso in acqua di mare quando si trova a 5 m di profondità? (Trascura la pressione atmosferica.)
A: 5 x 104 Pa
B: 5 x 105 Pa
C: 5 x 103 Pa
D: 5  Pa
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Calcola la pressione che esercita un uomo di massa 80 kg sul pavimento, supponendo che ognuno dei due piedi abbia superficie pari a 300 cm2.
A: 1,3 x 104 Pa
B: 2,6 x 104 Pa
C: 1,3  Pa
D: 2,6 Pa
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due bottiglie identiche sono riempite una di olio e l'altra di acqua, fino alla stessa altezza. Allora possiamo affermare che:
A: La pressione sul fondo delle bottiglie é uguale perchè l'altezza del liquido è uguale.
B: La pressione sul fondo della bottiglia di olio é maggiore perchè l'olio è più denso dell'acqua.
C: La pressione sul fondo della bottiglia di olio é minore perchè l'olio è meno denso dell'acqua.
D: La pressione sul fondo delle bottiglie è uguale perchè sono sottoposte solo alla pressione atmosferica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

A: Le forze sono grandezze fisiche di tipo scalare.
B: Le forze si possono sommare con la regola del parallelogramma.
C: La forza peso è un vettore sempre orientato verso il centro del pianeta su cui si misura.
D: La forza peso è una caratteristica intrinseca di un corpo.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un ragazzo di massa 60,0 kg parte per un viaggio attraverso il Sistema Solare munito della sua bilancia pesapersone. Quali valori segnerà la bilancia rispettivamente su Marte, Giove e Saturno?
A: Sempre 60,0 kg perchè la massa è una caratteristica intrinseca del corpo.
B: Non è possibile rispondere visto che non si conosce il peso del ragazzo sulla Terra.
C: 22,8 kg - 156 kg - 55,2 kg
D: 222 N - 1500 N - 540 N
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due molle hanno costanti elastiche k1 e k2. Se la prima viene allungata del doppio della seconda con una forza quadrupla, allora:
A: k1 = k2
B: k1 = 1/2  k2
C: k1 = 2 k2
D: k1 = 4 k2
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La forza elastica:
A: è un vettore avente la stessa direzione della forza apllicata e verso opposto.
B: si oppone sempre alla deformazione.
C: è una forza di richiamo.
D: è inversamente proporzionale alla deformazione.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una piastra di alluminio di 200 g è ferma su un piano orizzontale di acciaio. Se viene applicata una forza di 1,0 N, la piastra riesce a muoversi?
A: Sì, perchè si muoverebbe qualunque fosse la forza applicata.
B: No, perchè non si muoverebbe in nessun caso.
C: No, perchè la forza applicata è minore della forza di attrito statico massima.
D: Sì, perchè la forza applicata è maggiore della forza di attrito statico massima.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

A: Il coefficiente di attrito dinamico è in genere maggiore del coefficiente di attrito statico.
B: La forza di attrito dipende dall'area delle superfici a contatto.
C: La forza di attrito statico radente aumenta da zero fino a un valore massimo.
D: La forza di attrito volvente diminuisce all'aumentare del raggio della ruota.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due forze di 3,0 N ciascuna agiscono in una direzione che forma un angolo di 30° con il semiasse positivo delle x, ma da parti opposte rispetto ad esso; calcola la risultante.
A: 6,0 N
B: 0 N
C: 5,2 N
D: 3,0 N
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La molla con cui è costruito un dinamometro si allunga di 10 cm quando vi è appesa una massa di 50 g. Calcola la costante elastica della molla.
A: 4,9 N/m
B: 49 N/m
C: 4,9 N/cm
D: 0,0049 N/cm
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza