INFO

Fisica

Consideriamo due elettroni. Le seguenti affermazioni sono vere o false?
A: La forza gravitazionale fra i due elettroni è attrattiva.
B: La forza elettrica fra i due elettroni è repulsiva.
C: Le cariche elettriche in gioco sono entrambe positive.
D: Le masse gravitazionali in gioco sono entrambe positive.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

I corpi elettrizzati
A: attraggono piccoli pezzi di materia.
B: si attraggono sempre.
C: si respingono sempre.
D: sono fatti di vetro o d'ambra.
E: hanno un eccesso di cariche elettriche di un certo segno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In natura troviamo due tipi di carica elettrica: positiva (caratteristica dei corpi che si comportano come ________) e negativa (caratteristica del corpi che si comportano come ________).  Due cariche di segno opposto si ________, mentre due cariche di segno uguale si ________. Un corpo elettricamente neutro ha carica elettrica________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

L'unità di misura della carica elettrica nel Sistema Internazionale
A: è il coulomb (C).
B: è la carica elettrica dell'elettrone.
C: vale 1,6022 ∙ 10-19 C.
D: equivale alla carica di 1/e elettroni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La carica elettrica di un protone
A: vale -1,6022 ∙ 10-19 C.
B: vale +6,2418 ∙ 1018 C.
C: è +1,6022 ∙ 10-19 C.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La forza di Coulomb fra due cariche negative poste nel vuoto vale F0. Quanto vale la forza di Coulomb F1 fra le stesse cariche poste in acqua (εr = 80)?
A: F1 = F0/80
B: F1 = F0/6400
C: F1 = 80 F0
D: F1 = 6400 F0
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La forza di Coulomb fra due cariche negative vale F0. Quanto vale la forza di Coulomb F1 se una delle due cariche raddoppia?
A: F1 = F0/2
B: F1 = F0/4
C: F1 = 2 F0
D: F1 = 4 F0
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Vero o falso?
A: L'interazione gravitazionale può essere attrattiva o repulsiva. L'interazione elettrica no.
B: L'interazione elettrica può essere attrattiva o repulsiva. L'interazione gravitazionale no.
C: L'intensità della forza gravitazionale e della forza elettrica è inversamente proporzionale al quadrato della distanza fra i corpi che interagiscono.
D: La forza elettrica e la forza gravitazionale si esercitano anche tra corpi che non sono direttamente in contatto fra loro.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La carica elettrica di un elettrone
A: vale -1,6022 ∙ 10-19 C.
B: vale +6,2418 ∙ 1018 C.
C: è +1,6022 ∙ 10-19 C.
D: è la stessa per tutti gli elettroni.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Possono essere elettrizzati per contatto
A: i corpi isolanti.
B: i corpi conduttori.
C: i corpi in cui le cariche si muovono liberamente.
D: tutti i corpi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quando un corpo inizialmente scarico è elettrizzato senza contatto diretto con un corpo carico si parla di elettrizzazione per ________. Per esempio, avvicinando una bacchetta carica negativamente a un conduttore neutro, la distribuzione di carica all'interno del conduttore diventa ________: nella regione del conduttore più vicina alla bacchetta si addensano le cariche ________. Se a questo punto separiamo il conduttore in due parti, l'elettrizzazione ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La forza di Coulomb fra due cariche poste a distanza r vale F0. Quanto vale la forza di Coulomb F1 se le cariche vengono allontanate e poste a distanza r1 = 10 r0?
A: F1 = F0/10
B: F1 = F0/100
C: F1 = 10 F0
D: F1 = 100 F0
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un corpo inizialmente scarico può essere elettrizzato
A: strofinandolo con un altro corpo.
B: soltanto mettendolo in contatto diretto con un corpo carico.
C: mettendolo in contatto diretto con un corpo carico.
D: anche senza che ci sia alcun contatto diretto con un corpo carico.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un atomo privato di un elettrone si chiama catione. Un catione
A: ha carica elettrica negativa.
B: è elettricamente neutro.
C: contiene un numero maggiore di protoni che di elettroni.
D: ha carica elettrica positiva.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Protoni ed elettroni
A: hanno la stessa carica, in valore assoluto.
B: sono elettricamente neutri.
C: sono presenti nello stesso numero all'interno degli atomi.
D: si attraggono.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza