Filtri

Tecnologia

Abitazioni affiancate
Gli edifici in cui le abitazioni sono affiancate le une alle altre, con ingressi e giardini indipendenti, sono detti
A: edifici a schiera
B: palazzine
C: edifici a torre
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Sviluppo in altezza
Un edificio che si sviluppa in altezza e ha più appartamenti per piano, posizionati intorno al vano scale e ascensore si chiama
A: edificio a schiera
B: edificio isolato
C: edificio a torre
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Sviluppo in lunghezza
Un edificio che si sviluppa in lunghezza, in cui le unità abitative sono accorpate a due a due e alternate al vano scale e ascensore, si chiama
A: edificio a schiera
B: grattacielo
C: edificio in linea
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Edifici a torre
Un edificio a torre con meno di 5 piani si definisce
A: edificio a schiera
B: grattacielo
C: palazzina
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Progettare un'abitazione
La progettazione di un edificio a uso abitativo deve tenere conto della corretta ________ degli ambienti interni ai raggi del sole durante la giornata; infatti, un buon ________ dell'edificio favorisce il ________ ed è importante anche per il ________ degli abitanti.
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Ambienti interni
Le abitazioni possono avere una distribuzione degli ambienti interni che prevede un'ampia ________, destinata alle attività condivise. In questo caso ________ e soggiorno si fondono e diventano un unico spazio. La ________, invece, è destinata al riposo.
La zona giorno e la zona notte sono collegate tra loro mediante ________.
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Progettazione degli ambienti interni
Vero o falso?
A: Un buon soleggiamento dell'edificio non favorisce il risparmio energetico.
B: la zona giorno di una abitazione comprende gli ambienti condivisi come cucina e soggiorno.
C: I percorsi funzionali collegano l'abitazione all'esterno.
Vero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Rete degli scarichi
Le tubazioni e la rete degli scarichi dell'acqua fanno parte dell'impianto
A: idrico-sanitario
B: domotico
C: elettrico
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Rete degli scarichi
Il sistema che permette la programmazione e il controllo a distanza dei dispositivi della casa mediante computer e smartphone è
A: l'impianto idrico-sanitario
B: l'impianto domotico
C: l'impianto elettrico
Scelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

L'impianto elettrico
L'impianto elettrico, che distribuisce ________ nelle abitazioni. Dalla rete di distribuzione nazionale l'elettricità arriva in casa tramite ________ collegati a un ________. Da qui altri cavi la portano al quadro generale, da dove è portata nelle ________, posizionate in più punti della casa. Da qui raggiunge ________, gli interruttori e le lampade.
Posizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza