Filtri

Storia

L'Inghilterra
Tra Cinque e Seicento, in Inghilterra, i ricchi proprietari terrieri cominciarono a ________ le terre ________ e poi anche i campi dei contadini per utilizzarli come ________ per le ________, o farli coltivare con tecniche moderne.
La lana pregiata degli allevamenti inglesi fu usata per produrre i panni leggeri che facevano concorrenza ai tessuti italiani.
Di solito i panni inglesi venivano lavorati nelle campagne, dove si stava diffondendo il ________. Mercanti di città distribuivano alle famiglie ________ le ________ (per esempio, lana), a volte anche strumenti per la lavorazione (per esempio, i telai); passavano a ritirare a una data scadenza il tessuto finito e poi provvedevano a rivenderlo. Il compenso non era alto perché i contadini non erano iscritti alle potenti ________ che in città difendevano gli interessi degli artigiani. Tuttavia molti di loro, in questa maniera, poterono migliorare le loro condizioni di vita.

PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Inghilterra nel Settecento
Nel Settecento l'Inghilterra era il paese più ricco d'Europa perché…
A: aveva miniere di oro e argento.
B: aveva un'agricoltura moderna e produttiva.
C: le attività di commercio internazionale erano molto sviluppate.
D: quasi tutta la popolazione era formata da aristocratici.
E: era una potenza marittima.
F: possedeva un vasto impero coloniale.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Spinning Jenny
Spinning Jenny era...
A: il soprannome delle operaie che lavoravano nelle manifatture tessili inglesi
B: il nome di un filatoio meccanico inventato da Hargreaves.
C: il nome di un telaio meccanico inventato da Hargreaves.
D: il nome della prima macchina a vapore costruita da Watt.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La rivoluzione industriale
Fra gli elementi che permisero la rivoluzione industriale del Settecento ci furono…
A: il carbone.
B: le macchine.
C: il cotone.
D: il vapore.
E: il vento.
F: il petrolio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il lavoro in fabbrica
Il lavoro in fabbrica prevedeva…
A: una suddivisione dei compiti.
B: la scomposizione di ogni processo in attività semplici.
C: la scomposizione di ogni processo in attività creative.
D: la scomposizione di ogni processo in attività ripetitive.
E: la collaborazione di più persone nella fabbricazione di un manufatto.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La macchina a vapore
Le prime ________ furono impiegate per le ________ che svuotavano le ________ allagate.
La loro efficienza, tuttavia, rimase scarsa, finché nel 1765 l'ingegnere scozzese James Watt perfezionò i meccanismi che consentono di sfruttare la forza del vapore: la ________ e il pistone. In poco tempo, la macchina a vapore trovò applicazione nell'industria tessile per muovere le ________ e i ________, che potevano funzionare notte e giorno, senza interruzione, a una velocità inimmaginabile per i singoli artigiani ________.
L'uso della macchina a vapore fu reso conveniente dalla disponibilità di ________, un combustibile di cui l'Inghilterra era ricca.



PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I quartieri operai
I quartieri operai inglesi fra Settecento e Ottocento erano…
A: inquinati.
B: malsani.
C: salubri e silenziosi.
D: molto lontani dalle città.
E: sovraffollati.
F: ricchi di spazi verdi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La macchina a vapore
La macchina a vapore fu applicata anche…
A: a battelli e navi.
B: alle mongolfiere.
C: ai primi rudimentali aeroplani.
D: ai carri e alle carrozze, ma senza grandi risultati per tutto il corso dell'Ottocento.
E: alle locomotive.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Alessandro Volta
Alessandro Volta è celebre…
A: per la sua rivalità con Antoine Lavoisier.
B: perché costruì The Rocket, la prima locomotiva a vapore davvero efficiente.
C: perché inventò la pila, un apparecchio capace di produrre corrente elettrica.
D: per gli esperimenti che condusse sull'elettricità usando gli aquiloni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il fondatore della scienza chimica moderna.
Chi è considerato il fondatore della scienza chimica moderna che tanto influì sui cambiamenti delle industrie?
A: Volta.
B: Galvani.
C: Franklin.
D: Lavoisier.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza