Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Domande in serie
Libro
Res publica - Terza edizione / Res publica Terza edizione
Capitolo
La ricchezza della Nazione.
INFO

Diritto

I bisogni in economia.
I bisogni sono quelle necessità umane che producono uno stato di tensione se non vengono soddisfatte. Gli economisti dividono i bisogni in due categorie: bisogni ________ sono quelli la cui urgente soddisfazione è necessaria per la sopravvivenza stessa dell'uomo. Sono tali, per esempio, il bisogno di ________, di bere, di ripararsi dal freddo; bisogni ________ sono quelli la cui soddisfazione rende più confortevole la vita. Sono tali, per esempio, il bisogno di mangiare gelati, di bere bibite frizzanti, di ripararsi dal freddo con un pullover di ottima fattura. Ma anche il bisogno di leggere libri, di ascoltare la musica, di spostarsi agevolmente da un luogo all'altro, di ________ a distanza e così via.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La ricchezza di un Paese.
La ricchezza di un Paese può essere considerata in due modi, ovvero: ________ chiamiamo un insieme di beni; ________ chiamiamo un flusso di ricchezza che si rinnova continuamente. Molti Paesi hanno un grande patrimonio costituito per lo più  ________ di cui dispongono; altri Paesi, come l'Italia, il patrimonio è costituito ________  che generano un notevole reddito, cioè un notevole ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il PIL.
Un PIL in diminuzione indica …
A: Un miglioramento delle condizioni economiche.
B: Un avanzamento dell'occupazione.
C: Un avanzamento della ricchezza.
D: Un peggioramento delle condizioni economiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I settori delle imprese.
A: E' il settore delle imprese che erogano servizi.
B: E' il settore delle imprese agricole.
C: E' il settore delle imprese industriali.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il protezionismo.
Cos'è il protezionismo?
A: Protezionismo è chiamata la strategia che mira a proteggere i prodotti nazionali dalla concorrenza straniera.
B: Protezionismo è chiamata la strategia che mira a proteggere gli scambi internazionali dalla concorrenza locale.
C: Protezionismo è chiamata la strategia che mira a proteggere il popolo dalle migrazioni straniere.
D: Protezionismo è chiamata la strategia che mira a proteggere le banche italiane dalla concorrenza straniera.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Bilanci e deficit.
Una bilancia ________  ________ fa tirare ________ alle autorità monetarie: significa che per quell'anno il Paese ________. Una bilancia ________________ ci dice che il Paese ________ più beni di quanti ne ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I dazi.
Cosa sono i dazi?
A: Provvigioni sulle merci provenienti dall'estero.
B: Tasse sulle merci provenienti dall'estero.
C: Percentuali di guadagno sulle merci importate all'estero.
D: Percentuali di prodotto italiano su un manufatto estero.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

"Bilancio" e "bilancia" a confronto.
È utile precisare che ________, non deve essere confusa con ________ dello Stato. Mentre l'una registra ________ negli scambi commerciali tra ________, l'altro registra ________ su cui il Governo può contare e ________ che si impegna ad effettuare.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La bilancia commerciale.
Bilancia commerciale è chiamato il conto che annota:
- nella voce ________ il valore dei beni e dei servizi che abbiamo ________ in un anno;
- nella voce ________ il valore dei beni e dei servizi che abbiamo ________.
Se la bilancia commerciale è in ________, perché il valore delle esportazioni ha superato quello delle importazioni, il nostro flusso del reddito si arricchisce. Se la bilancia commerciale è in ________, perché il valore delle esportazioni è stato inferiore a quello delle importazioni, il nostro flusso del reddito si impoverisce.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le imprese che operano nell'ambito della raccolta e del prestito di denaro.
La società finanziaria è un'impresa autorizzata a raccogliere denaro presso il pubblico dei pensionati e ad impiegarlo in attività di prestito. E, proprio perché il denaro che presta in gran parte non le appartiene, l'attività finanziaria è soggetta a notevoli vincoli e controlli. Le banche, invece, sono imprese che svolgono attività di prestito prevalentemente con denaro proprio. Per tale ragione esse hanno una maggiore libertà (e minori controlli) nel gestire il rapporto con i clienti.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza