INFO

Fisica

In una cartina stradale in scala 1:25000 due paesi distano 5 cm; qual è la reale distanza tra i due paesi?
A: 12,5 km
B: 500m
C: 1,25 km
D: 5 km
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Su di un foglio a quadretti è disegnato un grafico in cui è riportata la velocità di una macchina al variare del tempo; il punto evidenziato sul grafico corrisponde a:
A: Velocità di 40 km/h al tempo t = 1h 45'
B: Velocità di 40 km/h al tempo t = 1,3 h
C: Velocità di 20 km/h al tempo t = 1h 15'
D: Velocità di 20 km/h al tempo t = 7h
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Nel grafico è rappresentata l'altezza di una piantina in funzione del tempo. Considera le seguenti affermazioni e determina quella corretta.
A: L'altezza è la variabile indipendente e il tempo è quella dipendente
B: L'accrescimento della piantina è stato regolare
C: In dieci mesi la piantina è cresciuta di 40 cm
D: L'altezza della piantina dopo un anno è di 50 cm
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due grandezze sono inversamente proporzionali se al loro variare...
A: la differenza rimane costante
B: il quoziente rimane costante
C: la somma rimane costante
D: il prodotto rimane costante
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Considera i valori riportati nelle due tabelle, relativi a due rette a e b, e scegli l'affermazione corretta.
A: La retta a ha pendenza positiva mentre la retta b ha pendenza negativa
B: La retta b ha pendenza positiva mentre la retta a ha pendenza negativa
C: Hanno entrambe pendenza positiva
D: Hanno entrambe pendenza negativa
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Le seguenti affermazioni sono relative al grafico in figura.
    a) s e t sono direttamente proporzionali.
    b) s = 5 t
    c) s = 0,2 t
Indica quali sono corrette.
A: b e c sono affermazioni corrette
B: a è corretta
C: a e c sono affermazioni corrette
D: a e b sono affermazioni corrette
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Se due grandezze x e y sono correlate linearmente la relazione fra di loro è:
A: x · y = costante
B: (y2 + y1) / (x2 + x1) = costante
C: (y2 - y1) · (x2 + x1) = costante
D: (y2 - y1) / (x2 - x1) = costante
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Considera che:
    - le grandezze x e y sono direttamente proporzionali;
    - le grandezze x e z sono inversamente proporzionali.
Quali sono i valori mancanti di y e z?
A: y = 0,2 ; z = 0,1
B: y = 4 ; z = 0,1
C: y = 3 ; z = 0,3
D: y = 4 ; z = 0,4
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Considera che:
    - tra le grandezze x e y esiste una proporzionalità diretta;
    - tra le grandezze x e z esiste una proporzionalità quadratica.
Quali sono i valori mancanti di y e z?
A: y=9; z=9
B: y=3; z=3
C: y=9; z=3
D: y=3; z=9
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Dato un cilindro di:
     - raggio di base r;
     - altezza h;
     - massa m.
Sappiamo che la densità del cilindro si determina con la formula: d = m / πr2h.

Quale delle seguenti affermazioni non è corretta?
A: Tra d ed r esiste una proporzionalità quadratica inversa
B: Tra d ed m esiste una proporzionalità diretta
C: Tra d e h esiste una proporzionalità inversa
D: Tra d ed r esiste una proporzionalità inversa
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Sappiamo che il volume del cilindro si determina con la formula V= πr2h.
Se rappresentiamo con un grafico la relazione tra volume (posto sull'asse delle ordinate) e raggio di base (posto sull'asse delle ascisse) quale linea otteniamo?

A: Una retta parallela all'asse delle ordinate
B: Una parabola
C: Una retta a pendenza positiva
D: Una circonferenza
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un oggetto si muove in modo tale che lo spazio percorso s sia proporzionale al quadrato del tempo t.
Facendo una rappresentazione grafica del fenomeno, ponendo t2 sull'asse delle ascisse e lo spostamento s sull'asse delle ordinate, si ottiene...
A: una retta a pendenza positiva
B: una parabola
C: una retta parallela all'asse delle ordinate
D: una circonferenza
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Tre grandezze sono legate dalla relazione a · b = c ; quale delle seguenti affermazioni è corretta?

A: Se a è costante c e b sono inversamente proporzionali
B: Se c è costante a e b sono inversamente proporzionali
C: Se b è costante a e c sono inversamente proporzionali
D: Se c è costante a e b sono direttamente proporzionali
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una grandezza a è inversamente proporzionale al quadrato di una grandezza b;
quale delle seguenti espressioni esprime correttamente la loro relazione?
A: a : b2 = costante
B: a · b 2 = costante
C: a2 · b = costante
D: a2 : b = costante
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Su un quaderno a quadretti vengono disegnati dei rettangoli con lo stesso perimetro di 12cm; facendo un grafico che rappresenti l'altezza (in cm) in funzione della base (in cm) si ottiene:
A: una retta a pendenza negativa che taglia l'asse verticale nel punto di altezza 6 cm
B: una retta parallela all'asse orizzontale che taglia l'asse verticale nel punto di altezza 6 cm
C: una retta a pendenza positiva che parte dall'origine
D: una retta a pendenza negativa che taglia l'asse verticale nel punto di altezza 12 cm
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La legge di Boyle può essere sinteticamente espressa nella forma p · V = costante.
Qual è la sua rappresentazione grafica su un diagramma cartesiano?
A: Un'iperbole
B: Una retta a pendenza positiva
C: Una retta parallela all'asse orizzontale
D: Non si può dire nulla perché non è specificato su quali assi sono posti p e V
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quale tra le seguenti relazioni tra x e y è una correlazione lineare?
A: y = 3x - 3
B: y · 3x - 3 = 0
C: y2 = 3x - 3
D: y - 3 = 3/x
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In un bicchiere contenente 0,2 litri di acqua distillata vengono immersi dei pallini. Sapendo che ciascun pallino occupa un volume di 0,5 cm3, determina la legge che esprime il volume totale in cm3 dell'acqua più i pallini.
A: V = 0,5 · n + 2
B: V = 0,5 · n + 200
C: V = 5 · n + 200
D: V = 0,2 + n
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La pressione p di un corpo è data dal rapporto tra la forza peso del corpo e l'area A della superficie su cui poggia il corpo stesso.
Supponendo che la superficie di appoggio sia un quadrato di lato l e che il peso sia costante, quale relazione lega la variabile pressione alla variabile l?
A: Tra p e d esiste una proporzionalità inversa
B: Tra p e d esiste una proporzionalità diretta
C: Tra p e d esiste una proporzionalità quadratica
D: Tra p e d esiste una proporzionalità quadratica inversa
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La pressione p di un corpo è data dal rapporto tra la forza peso del corpo e la misura S della superficie su cui poggia il corpo stesso.
Supponendo che la superficie di appoggio sia un quadrato di lato l e che il peso sia costante, quale relazione lega la variabile pressione alla variabile S?
A: Tra p e S esiste una proporzionalità inversa
B: Tra p e S esiste una proporzionalità quadratica inversa
C: Tra p e S esiste una proporzionalità diretta
D: Tra p e S esiste una proporzionalità quadratica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza