INFO

Fisica

La fem
A: è una forza in grado di spostare una carica tra due punti
B: è data dalla differenza di potenziale ai capi di un generatore diviso la carica
C: è equivalente al lavoro che si deve compiere su una carica elettrica positiva unitaria per spostarla tra i due poli di un generatore
D: ha l'unità di misura dell'energia
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Tre resistori R1 = 3,5 kΩ, R2 = 2,3 kΩ e R3 sono collegati in parallelo e la resistenza equivalente del cicuito vale Re = 1,2 kΩ. Calcola il valore di R3.
A: 8,9 kΩ
B: 4,6 kΩ
C: 640 Ω
D: 0 Ω
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un generatore reale eroga una fem di 5,2 V e alimenta una resistenza di 6,8 kΩ; ai capi della resistenza si misura un d.d.p. di 4,2 V. Calcola la resistenza interna del generatore.
A: 1,6 kΩ
B: 1,6 Ω
C: 1 Ω
D: 0 Ω
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un motore è alimentato da una batteria elettrica da 80 CV e viene usato per sollevare un carico di 230 kg all'altezza di 15 m. Ai capi della batteria si misura una d.d.p. di 60 V. Calcola la quantità di carica che fluisce attraverso il generatore.
A: 5,6 x 102 C
B: 2,0 x 106 C
C: 0,76 C
D: i dati non sono sufficienti per rispondere
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un asciugacapelli dissipa una potenza di 1200 W. Il circuito è formato da due resistenze in parallelo del valore, rispettivamente, di 45 Ω  e 55 Ω. Calcola la corrente che circola nel circuito.
A: 7 A
B: 5,2 A
C: 4,7 A
D: 48 A
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due condensatori C1 = 5,1 nF e C2 = 6,7 nF sono collegati in serie. La d.d.p. ai capi della serie è 4,5 V. Calcola la quantità di carica che si accumula sulle armature dei condensatori.
A: 13 nC
B: 23 nC
C: 30 nC
D: 53 nC
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due condensatori sono collegati in parallelo. Ai capi del parallelo c'è una d.d.p. di 1,5 V. La carica Q1 presente sulle armature del primo condensatore è 3,5 µC; la carica Q2 presente sulle armature del secondo condensatore è 4,0 µC. Calcola la capacità equivalente.
A: 5,0 µF
B: 10 µF
C: 2,5 µF
D: 2,7 µF
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La batteria di un'auto elettrica ha una d.d.p. ai suoi capi di 60 V e una potenza di 35 kW. Quando è completamente scarica è possibile ricaricarla in 4,0 ore. Calcola quanta carica viene spostata tra i due capi del generatore in questo tempo.
A: 8,3 x 106 C
B: 2,3 x 103 C
C: 8,4 x 103 C
D: 2,3  C
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

9,3 x 1016 elettroni percorrono un tratto lungo 25 cm attraverso un filo metallico. Se la velocità di deriva è 10-5 m/s, che corrente attraversa il tratto di filo?
A: 0,60 µA
B: 375 A
C: 6,0 nA
D: 6,0 x 10-5 A
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un amperometro viene attraversato da 2,8 x 1016 elettroni e misura una corrente di 10 mA. Calcola il tempo impiegato dalle cariche per attraversarlo.
A: 4,5 s
B: 0,22 s
C: 0,17 s
D: 4,5 ms
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un amperometro ha una sensibilità di 1 mA. Qual è la minima quantità di carica che attraversa l'amperometro in 2 s?
A: 2 mC
B: 0,5 mC
C: 0,5 x 103 C
D: 2 C
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Osserva il seguente grafico. Possiamo dire che:
A: RA > RB
B: RA < RB
C: RA = RB
D: ΔV e i sono inversamente proporzionali
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due fili metallici sono fatti dello stesso materiale. Il primo ha raggio doppio rispetto al secondo e lunghezza pari alla metà. Calcola il rapporto  tra le resistenze del primo e del secondo.
A: 8
B: 1/8
C: 1/4
D: 1/2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La resistività
A: dipende solo dalla temperatura
B: dipende solo dal materiale
C: dipende dalla temperatura e dal materiale
D: è costante a qualunque temperatura
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due resistenze R1 e R2 sono alimentate dalla stessa pila. R1 è il doppio di R2. Allora:
A: la corrente che circola in R1 è la metà di quella che circola in R2
B: la corrente che circola in R1 è il doppio di quella che circola in R2
C: la corrente che circola in R1 è uguale a quella che circola in R2
D: nulla si può dire circa le due resistenze poichè non si conosce il valore della tensione della pila
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza