Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Area tematica
Libro
La storia racconta. / Il Medioevo
Capitolo
Capitolo 12 - La Restaurazione e i moti liberali.
Libro
La storia racconta. / L'Età contemporanea.
Capitolo
Capitolo 12 - La Restaurazione e i moti liberali.
Libro
La storia racconta. / L'Età moderna.
Capitolo
Capitolo 12 - La Restaurazione e i moti liberali.
INFO

Storia

L'Europa dopo il Congresso di Vienna.
Osserviamo la carta politica dell'Europa uscita dal Congresso di Vienna:
- ________ rimase integra e ai Borbone fu riconosciuto il possesso delle
Fiandre e della Savoia.
- ________ riuscì a espandersi nella ________ settentrionale e occidentale.
- ________ cedette il Belgio ai Paesi Bassi, ma in cambio ottenne quasi tutti i territori dell'ex Repubblica di Venezia.
- ________ si espanse sia verso nord, strappando la Finlandia al Regno di Svezia, sia verso sud, sottraendo all'Impero ottomano alcune regioni dell'Europa orientale.

PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Quadruplice Alleanza.
I Paesi che crearono la Quadruplice Alleanza.
A: Austria.
B: Russia.
C: Prussia.
D: Regno Unito.
E: Francia.
F: Regno di Napoli.
G: Spagna.
H: Paesi Bassi.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Restaurazione.
La Restaurazione.
A: La Restaurazione favorì l'ampliamento delle idee con tendenze progressiste e proiettate verso il futuro.
B: In Austria, Prussia e Russia quasi non notarono i cambiamenti in quanto non avevano mai sperimentato nuove forme governative.
C: In Spagna, Ferdinando VII mantenne la Costituzione vigente nel periodo precedente.
D: La Francia e i Paesi Bassi ripristinarono invece le monarchie parlamentari, in cui il potere esecutivo del sovrano era controbilanciato dal potere legislativo del Parlamento (come accadeva già in Gran Bretagna).
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Massoneria e carboneria a confronto.
Fai le corrette associazioni.
A: Nasce in Inghilterra e Scozia.
B: Si ispira alle tradizioni delle corporazioni medievali.
C: Il suo nome deriva dal linguaggio e dai simboli usati dai suoi membri per non farsi comprendere.
D: In origine aveva scopi di mutuo soccorso.
E: Nasce in Italia nel Regno di Napoli.
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'inizio di una nuova ondata rivoluzionaria.
Fra il 1820 e il 1821 il sistema politico prodotto dalla Restaurazione e difeso dalla Santa Alleanza fu messo in discussione per la prima volta, perché in diversi Paesi europei scoppiarono violenti moti insurrezionali. Questa nuova stagione rivoluzionaria cominciò in ...
A: Italia.
B: Inghilterra.
C: Francia.
D: Spagna.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le rivolte in Italia.
Chi erano i ribelli che insorsero nel regno delle due Sicilie nel 1820?
A: Contadini.
B: Operai.
C: Ufficiali
D: Artigiani.
E: Borghesi.
F: Stranieri provenienti dalla Spagna.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le insurrezioni nel regno sabaudo.
I liberali piemontesi – per lo più ufficiali dell'esercito, intellettuali e borghesi, capeggiati dal conte ________ di Santarosa – erano convinti di poter contare sull'appoggio del giovane principe ________, nipote del re e probabile erede al trono. Nel marzo 1821 insorsero e proposero una Costituzione ispirata a quella spagnola del 1812. Piuttosto che approvarla, ________ preferì abdicare in favore di suo fratello ________, che però in quel momento si trovava all'estero. Così la reggenza fu affidata proprio a ________, che concesse la Costituzione specificando che sarebbe entrata
in vigore una volta approvata dal nuovo re, suo zio.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le rivolte in America Latina.
A partire dal 1808 – quando Napoleone invase la Penisola balcanica e depose Federico VII – il Venezuela, il Brasile, l'Argentina e le altre colonie spagnole insorsero contro Madrid. Spesso i creoli ebbero il sostegno dei meticci, degli indios e dei neri, che appoggiarono le sommosse sperando che un cambiamento politico avrebbe migliorato le loro condizioni di vita.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le rivolte in Italia.
Nel febbraio 1831 anche in Italia scoppiarono moti liberali. Furono organizzati dalla carboneria nelle regioni del Centro-Nord dallo Stato pontificio e da regnanti legati ________. L'insurrezione partì da ________ e si estese a ________, a Ferrara, alla Romagna, alle città marchigiane di ________ e Urbino e a parte dell'Umbria; poi si ribellò anche il Ducato di ________. Molti insorti speravano nel sostegno del nuovo re francese ________, che però non arrivò. Uno degli organizzatori della
rivolta, ________, fu impiccato su ordine del duca di Modena ________, che in un primo momento aveva apparentemente incoraggiato i patrioti.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Dal congresso di Vienna, la carta politica della penisola uscì quasi ________ a quella di prima della ________, ma con due eccezioni importanti. Vennero infatti cancellate le Repubbliche di ________ e di Venezia, che dopo i successi come superpotenze marinare del ________ avevano conservato per secoli la loro indipendenza. I territori ________ furono attribuiti al re di ________, che recuperò anche il Piemonte e la sua capitale, Torino. Uniti alla Lombardia, i territori veneziani andarono invece a costituire il Regno lombardo-veneto, sotto la sovranità dell'imperatore ________. Attraverso vari legami di parentela, ________ controllava anche il Ducato di Parma e ________ e il Ducato di Modena e Reggio. I Lorena ritornarono in Toscana, i Borboni a ________ come re delle Due Sicilie, mentre lo Stato della Chiesa rimase al papa.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza