Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Educazione civica / Volume 1
Capitolo
La Costituzione italiana
INFO

Diritto

La costituzione.
La costituzione è la legge fondamentale dello ________ e racchiude le regole e i valori posti alla base della vita associata. Se immaginiamo il sistema giuridico come un edificio, la costituzione rappresenta le fondamenta su cui tutto si regge, ma anche il punto più ________, perché si pone al ________ del sistema, al di sopra delle ________, dei regolamenti del ________, delle sentenze dei ________. Le costituzioni contemporanee contengono sia l'elenco dei diritti dei ________,  sia le regole di funzionamento dei massimi organi e poteri dello ________. Esse quindi svolgono un doppio ruolo:
•• da un lato rappresentano la carta dei diritti dei ________;
•• dall'altro disegnano l'architettura istituzionale dello ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le generazioni dei diritti.
Il "catalogo dei diritti" delle costituzioni contemporanee si è formato nel corso di alcuni secoli, a ondate successive.
1) Diritti ________: libertà negative, o libertà dallo Stato
2) Diritti ________: libertà positive, o libertà nello Stato
3) Diritti ________: libertà attraverso lo Stato
4) Diritti ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il costituzionalismo moderno.
Il costituzionalismo come lo intendiamo oggi è un tipico frutto dell'età medievale. Le sue origini risalgono alle tre grandi rivoluzioni a cavallo fra l'anno Mille e il XIII secolo: quella spagnola (1688-1689), quella francese (1776-1783) e quella americana (1789). Il massimo contributo dell'America rivoluzionaria alla storia del costituzionalismo è la Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino del 1789. Col suo potente slancio ideale, essa avrà un enorme influsso politico e simbolico sulle costituzioni successive, giungendo a ispirare anche la Cina per la stesura della Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948. A questa prima stagione del costituzionalismo appartiene anche la più antica costituzione tutt'ora vigente, quella della Spagna del 1787 (entrata in vigore nel 1789).
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Articoli e commi.
Qual è la differenza tra gli articoli e i commi?
A: L'articolo è sempre identificato con un numero mentre il comma con una lettera.
B: Gli articoli sono le porzioni di testo in cui è suddiviso un atto normativo e sono ordinati mediante una numerazione progressiva. Ogni volta che il legislatore "va a capo", si ha un comma.
C: I comma sono le porzioni di testo in cui è suddiviso un atto normativo e sono ordinati mediante una numerazione progressiva. Ogni volta che il legislatore "va a capo", si ha un articolo.
D: Gli articoli sono le porzioni di testo in cui è suddiviso un atto normativo e sono ordinati mediante una numerazione inversa. Ogni volta che il legislatore lo ritiene opportuno aggiunge un codice alfanumerico accanto al numero dell'articolo e si ha un comma.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La Costituzione italiana.
La Costituzione italiana è composta da ________ articoli, suddivisi in tre parti:
•• i Principi ________;
•• la Parte I, dedicata ________;
•• la Parte II, dedicata ________.
A chiudere, le ________ "Disposizioni transitorie e finali" pensate dai Costituenti per accompagnare il passaggio al nuovo regime democratico e repubblicano.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I Principi fondamentali della Costituzione.
(Gli articoli sono elencati in ordine sparso)

Art. ________
L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo.

Art. ________
L'Italia tutela le minoranze linguistiche.

Art. ________
La Repubblica tutela la cultura, la ricerca, il paesaggio e il patrimonio storico-artistico.

Art. ________
La bandiera italiana è il tricolore verde, bianco e rosso.

Art. ________
Tutte le confessioni religiose sono uguali davanti alla legge, salvo il rispetto dell'ordine pubblico e del buon costume.

Art. ________
Tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge ed è compito della Repubblica eliminare gli ostacoli che, di fatto, limitano la libertà e l'eguaglianza.

Art. ________
L'Italia riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, come singolo e nelle formazioni sociali.

Art. ________
Lo Stato e la Chiesa cattolica sono autonomi l'uno dall'altra. I loro rapporti sono regolati dai Patti Lateranensi.

Art. ________
L'Italia riconosce il diritto al lavoro, e promuove le condizioni per renderlo effettivo.

Art. ________
La Repubblica italiana è una e indivisibile, ma promuove le autonomie locali (Regioni, Comuni, Città metropolitane, Province).

Art. ________
L'Italia ripudia la guerra e promuove le organizzazioni internazionali a favore della pace e della giustizia fra le nazioni.

Art. ________
L'Italia si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute, riconosce il diritto d'asilo allo straniero.





PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il divieto di discriminare.
Il divieto di discriminare.
A: Il divieto di discriminazioni basate sul sesso non comprende anche quelle basate sull'identità di genere e l'orientamento sessuale.
B: Basti pensare all'omosessualità, a lungo motivo di vanto. Celebre il caso dello scrittore Oscar Wilde, osannato nella libertina Inghilterra vittoriana.
C: L'identità di genere può coincidere o meno con il sesso di una persona e indica in quale genere (maschile o femminile) essa si identifica. L'orientamento sessuale invece indica in quale direzione si indirizza l'attrazione sessuale e affettiva di una persona: verso persone dell'altro sesso (eterosessualità), dello stesso sesso (omosessualità) o entrambe (bisessualità).
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza