Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
INFO

Storia

Il rogo del libro sacro ebraico.
Nel 1553, nel pieno dello svolgimento del concilio di Roma, fu ordinato il rogo
del Vangelo, uno dei testi sacri dell'ebraismo, in piazza Campo de' fiori a Trento.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'importanza della "confessione".
Perché la confessione obbligatoria, imposta dalla Controriforma ebbe un ruolo molto importante nell'aumento di potere della Chiesa?
A: Perché era uno strumento di controllo.
B: Perché tutti i fedeli dovevano battezzarsi prima di potersi confessare e quindi si potevano censire i fedeli.
C: Perché assicurava un posto in paradiso ai fedeli che quindi erano invogliati a redimersi alla legge di Dio.
D: Perché incuteva terrore e quindi obbedienza alla Chiesa.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I paesi in cui la Riforma non attecchì in modo significativo.
In quali Paesi la Riforma attecchì solo debolmente?
A: Spagna.
B: Italia.
C: Inghilterra.
D: Paesi Bassi.
E: Austria.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La discriminazione degli ebrei.
La discriminazione degli ebrei.
A: La cultura repressiva della Controriforma portò gli ebrei a rifugiarsi nella penisola iberica dove erano ben accetti dai regnanti.
B: Dal 1555 in poi una serie di provvedimenti papali, definiti "bolle infami", determinò la politica di discriminazione imposta dalla Chiesa di Roma.
C: Fu Ignazio di Loyola a creare i primi ghetti in Italia  destinati agli ebrei.
D: In molti casi gli ebrei furono obbligati a indossare un segno di riconoscimento, per evitare che i cristiani entrassero impropriamente in contatto con loro.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Concilio di Trento.
Il Concilio di Trento.
A: Fu organizzato da papa Giulio III.
B: Comprese le varie interruzioni, durò oltre 20 anni.
C: In esso furono ribaditi che i sacramenti sono 8, l'eliminazione dell'eucarestia durante la messa e del culto dei Santi.
D: La seconda fase del Concilio si svolse a Bologna.
E: Nel 1564 Pio IV (1559-1565) ratificò tutte le decisioni del concilio con la Bolla Benedictus Deus, e l'anno dopo fu redatta la Professio fidei tridentina: il credo ufficiale della fede cattolica, seguito nel 1566 dal catechismo ufficiale da distribuire ai parroci perché attraverso di esso diffondessero le dottrine fondamentali della Chiesa presso il popolo.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'antesignano del pensiero pacifista.
Tra i riformatori italiani si distinsero alcuni personaggi che pur senza aderire esplicitamente alla Riforma, professavano un Cristianesimo etico, pacifico e tollerante, senza dogmi e indipendente dal potere (socinianesimo). Tra i tanti si distinse colui che è considerato l'antesignano del pensiero pacifista, ovvero ...
A: Juan de Valdés.
B: Bernardino Ochino.
C: Fausto Sozzini.
D: Ignazio di Loyola.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I nuovi ordini religiosi.
A: Vollero rinnovare lo spirito originario della regola francescana.
B: Si occuparono dell'assistenza alla povertà infantile.
C: Ebbero compiti di assistenza ai malati.
D: Fondati da san Filippo Neri, si specializzarono nell'istruzione degli indigenti.
E: Ordine fondato dal nobile spagnolo Ignazio di Loyola.
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le missioni gesuite.
In ________ e in America i gesuiti portarono avanti con successo l'evangelizzazione degli ________: la missione, infatti, intesa nel senso di predicazione della buona ________, andava a sostituirsi all'idea medievale della ________. I gesuiti organizzarono le loro missioni all'interno delle cosiddette reducciones, ossia delle comunità di lavoratori che seguivano i precetti evangelici. Indipendenti dalla corona da un punto di vista economico e giuridico, le reducciones divennero, come le ________, dei centri di potere autonomo, e per questo con il tempo giunsero a uno scontro con il governo della madrepatria.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Sant'Uffizio e l'Inquisizione.
Incoraggiati da ________ e poi da ________, i papi del Cinquecento dettero alla ________ anche un'impronta repressiva: nel 1542, con la Bolla Licet ab initio, ________ istituì la Congregazione del Sant'Uffizio, una commissione stabile di ________ alle cui dipendenze furono posti tutti i tribunali dell'Inquisizione (tranne quelli ________), sottoposti ai ________ locali. I tribunali dell'Inquisizione erano stati introdotti nella prima metà del XIII secolo da papa ________ per contrastare le eresie, e nel XV secolo erano stati particolarmente attivi in ________, contro i musulmani e gli ebrei. Ora però, riuniti e coordinati da Roma, acquisivano almeno in teoria una giurisdizione e un potere senza limiti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La cultura dell'intolleranza.
La cultura dell'intolleranza fu sostenuta da un'altra misura che caratterizzò l'Europa della Controriforma: oltre alle persone si diede infatti la caccia anche ai libri ________. Nel 1559 fu stampato per la prima volta il cosiddetto "Indice dei libri ________", una lista di letture ritenute pericolose per la fede e, nel 1571, fu creata la "________ dell'Indice", un organismo con cui la Chiesa romana controllava le opere a stampa.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza