Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
La storia racconta. / Il Medioevo
Capitolo
Capitolo 2 - La stagione dell'imperialismo.
Libro
La storia racconta. / L'Età contemporanea.
Capitolo
Capitolo 2 - La stagione dell'imperialismo.
Libro
La storia racconta. / L'Età moderna.
Capitolo
Capitolo 2 - La stagione dell'imperialismo.
INFO

Storia

L'imperialismo.
Gli storici definiscono imperialismo la nuova fase del ________, perché le potenze europee consideravano necessario creare un proprio impero per assicurarsi benessere e sicurezza sul piano internazionale. L'________ aveva avviato da secoli un processo di espansione ________, ma l'imperialismo ebbe alcune caratteristiche specifiche. Per prima cosa, gli Stati mirarono sempre alla conquista ________ e politica di vasti territori, che furono organizzati in ________ stabili o ________ e sfruttati economicamente in modo molto intenso.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La spartizione dell'Africa.
A prevalere nella competizione coloniale furono ________, che arrivò a controllare quasi tutta l'Africa centro-settentrionale più il Madagascar, e ________, i cui domini si estendevano quasi senza interruzione sul lato orientale del continente. La Spagna e ________ conservarono, ingrandendoli di poco, i loro possedimenti. La Germania, ________ e l'Italia presero i territori rimanenti.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La conferenza tra gli Stati europei in cui si decise come spartire l'Africa.
Dove si tenne nel 1884 la conferenza tra gli Stati europei in cui si decise come spartire l'Africa?
A: Londra.
B: Parigi.
C: Berlino.
D: Lisbona.
E: Bruxelles.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I Boeri.
Chi erano i Boeri?
A: Indigeni abitanti del Ghana.
B: Inglesi abitanti la Colonia del Capo.
C: Olandesi che vivevano in pianta stabile nella Colonia del Capo.
D: Indigeni che vivevano nell'entroterra della Colonia del Capo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La conquista dell'Asia.
La conquista dell'Asia.
A: Nella seconda metà dell'Ottocento la potenza europea che controllava più territori in Asia era la Francia.
B: Il dominio francese si estendeva dalle coste della penisola arabica fino all'Indonesia e alla Malesia, e includeva il subcontinente indiano (attuali Pakistan, India e Bangladesh).
C: Gli inglesi controllavano i porti di Singapore e di Hong Kong.
D: L'Olanda aveva conquistato quasi tutta l'Indocina, dove oggi sorgono il Vietnam, la Cambogia e il Laos.
E: Solo il regno di Siam (l'attuale Thailandia) era rimasto indipendente, come Stato-cuscinetto.
F: Erano colonie europee anche diverse isole e arcipelaghi dell'Oceano Indiano: alcune appartenevano all'impero britannico, altre al regno dei Paesi Bassi e alla Germania.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'imperialismo americano.
Alla fine dell'Ottocento ________ aveva ancora molte colonie in quella zona, e quasi dappertutto doveva combattere contro dei ribelli che chiedevano l'indipendenza. Nel ________ gli Stati Uniti dichiararono guerra ________, col pretesto di aiutare i ribelli, e la sconfissero facilmente. Le colonie liberate, come Cuba, ________ e le ________, non diventarono però paesi indipendenti, ma rimasero sotto la protezione degli Stati Uniti. Molti arcipelaghi ________ vennero occupati senza riguardo per i diritti degli indigeni: come le isole ________, dove la flotta americana cominciò a costruire la grande base navale di Pearl Harbor.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'espansione degli Stati Uniti.
Nel 1898 gli Stati Uniti dichiararono guerra alla ________, che ancora possedeva colonie nel continente americano, prendendo a pretesto la rivolta indipendentista del popolo ________. Gli Stati Uniti vinsero la guerra con facilità e ________ ottenne formalmente l'indipendenza, ma in realtà divenne un protettorato degli Stati Uniti. La ________ dovette cedere agli Stati Uniti anche ________, nelle Antille, e l'isola di Guam e le ________ nell'Oceano Pacifico. Sempre nel 1898 gli Stati Uniti si annetterono l'arcipelago delle ________: lì avevano cominciato a costruire, già dal 1887, la grande base navale di Pearl Harbor.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'India.
L'India.
A: Era sotto il controllo diretto della Gran Bretagna.
B: La società era molto avanzata a livello politico ed economico grazie anche alla divisione in caste.
C: L'imperialismo portò degrado e arretratezza.
D: La religione più professata nel Paese era il Cristianesimo.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La rivolta dei Boxer.
Dove avvenne la rivolta dei Boxer?
A: In India.
B: In Giappone.
C: In Thailandia.
D: In Cina.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La guerra russo-giapponese.
Le ambizioni di conquista del Giappone si spostarono su una regione settentrionale della Russia, la Manciuria, che era ricca di miniere di diamanti, ferro e oro e, per la sua posizione strategica, faceva gola anche alla Cina e nel 1904 scoppiò la guerra russo-giapponese che i Russi vinsero in poco più di un anno.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Giappone.
Nella seconda metà dell'Ottocento i Giapponesi avevano fatto proprie anche le idee nazionaliste e ________ che sostenevano ________ delle potenze occidentali, e ritenevano che il loro Paese avrebbe potuto diventare la potenza dominante in tutta l'Asia. Per questo motivo nel ________ avevano dichiarato guerra ________, riuscendo a strapparle il controllo sull'isola di Formosa (oggi chiamata ________) e ________ (che però restò formalmente indipendente).
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza