Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
LetterAutori. Percorsi ed esperienze letterarie / Edizione maggiore
Capitolo
L’autore e l’opera. Carlo Goldoni
INFO

Italiano


La vita di Goldoni

Indica se le affermazioni sulla vita di Goldoni sono vere o false.
A: Studiò giurisprudenza.
B: Fu capocomico del teatro San Samuele di Venezia.
C: Lasciò Venezia nel 1744 per motivi politici.
D: Si trasferì nel 1762 a Parigi.
E: Morì a Venezia.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


Cronologia delle opere di Goldoni

Abbina a ciascuna delle opere di Goldoni la data pertinente.
1. Momolo cortesan________
2. La bottega del caffè________
3. La locandiera________
4. La vedova scaltra________
5. I rusteghi________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


Le Memorie

Goldoni scrisse le Memorie in
A: latino.
B: dialetto di Chioggia.
C: dialetto veneziano.
D: italiano.
E: francese.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


La commedia dell'arte

Completa il testo inserendo i termini pertinenti.

Quando Goldoni cominciò a dedicarsi ai testi teatrali, era in voga la "commedia dell'arte", basata sull'________ degli attori, che interpretavano determinate ________. La recitazione si basava su una semplice trama dell'azione scenica, detta ________, che non comprendeva i testi delle ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La Prefazione del 1750

Indica, scegliendo le opzioni pertinenti, quali affermazioni riguardano la poetica espressa da Goldoni nella prefazione alla prima edizione delle sue commedie.
A: La formazione del commediografo ha privilegiato le opere della classicità.
B: L'opera del commediografo nasce dalla realtà del mondo e dall'esperienza del palcoscenico.
C: La commedia dell'arte è la forma più alta di teatro.
D: Il divertimento e l'innovazione favoriscono la funzione educativa del teatro.
E: Le regole seguite dall'autore si basano su studi teorici e precettistici.
F: Il linguaggio deve mirare alla semplicità e alla naturalezza.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


La riforma goldoniana

Nel testo scegli le opzioni corrette.

Goldoni trasformò la commedia "a ________" in commedia "di ________": sostituì cioè ai ________ fissi della commedia dell'arte personaggi ________ e socialmente identificabili; eliminò l'improvvisazione scrivendo integralmente i testi dei ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


L'autore e il pubblico

Indica se le affermazioni sulla figura del commediografo creata da Goldoni e sul suo rapporto con il pubblico sono vere o false.
A: L'autore si rivolge a un pubblico di lettori e spettatori.
B: L'intento è non solo divertire ma anche educare.
C: L'autore crea personaggi in cui il pubblico possa specchiarsi.
D: L'opera trasmette un messaggio pessimistico.
E: L'autore interpreta gli ideali dell'aristocrazia contemporanea.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le commedie di Goldoni

Abbina a ciascuna indicazione relativa alla trama il titolo della commedia corrispondente.

1. Un gentiluomo decaduto, don Marzio, sparla di tutto e di tutti; un bottegaio, Ridolfo, interviene con buon senso a chiarire gli equivoci. → ________
2. Il protagonista è invaghito di Smeraldina, che lo inganna, e amato da Eleonora, che infine sposa. → ________
3. Il lieto fine riguarda tre coppie: Clarice e Silvio, Beatrice e Florindo, Truffaldino e Smeraldina. → ________
4. La mania del conte Anselmo mette a repentaglio il patrimonio, accentuando la rivalità tra nuora e suocera. → ________
5. Un capocomico che sta mettendo in scena una farsa è portavoce delle idee dell'autore. → ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


Sviluppi ideologici

A partire dal 1759 le commedie goldoniane presentano una diversa visione del mondo, che coincide con la crisi della borghesia mercantile veneziana: alla centralità della figura e dell'etica del mercante intraprendente subentra quella
A: del mercante fallito e avaro.
B: del giovane intellettuale.
C: del popolano onesto e laborioso.
D: dell'avventuriero senza scrupoli.
E: del nobile possidente terriero.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I testi

Abbina a ciascuna battuta il titolo della rispettiva commedia.

1. TONINO No so gnanca mi. Me sento un tremazzo a torno, che me par  d'aver la freve. → ________
2. LELIO Voi parlate in una maniera, che parete più poeta che commediante. → ________
3. SERVITORE Ha detto la padrona, che se non le piacesse il pollastro, le manderà un piccione. → ________
4. FABRIZIO Povera semplice! Non ve ne siete accorta! Non avete veduto, quando stiravate col ferro, le smorfie che vi faceva? → ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


La lingua e lo stile

Indica, scegliendo le opzioni corrette, quali affermazioni corrispondono a caratteri linguistici e stilistici dei testi teatrali goldoniani.
A: Tono elevato.
B: Sintassi tipica della comunicazione orale.
C: Plurilinguismo.
D: Uso di registri adeguati agli ambienti sociali.
E: Uso generalizzato del dialetto.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


La locandiera

Indica se le affermazioni sulla Locandiera sono vere o false.
A: La vicenda è ambientata a Venezia.
B: Vengono messi in ridicolo i difetti dell'aristocrazia.
C: Il messaggio è in sintonia con lo spirito di rinnovamento dell'Illuminismo.
D: La protagonista è presentata come esempio negativo.
E: Goldoni definì l'opera la sua commedia più educativa.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


La locandiera: i personaggi

Inserisci nel testo i nomi dei personaggi corrispondenti alle descrizioni.

1. Si è comprato il titolo nobiliare e ostenta in modo grossolano la propria ricchezza. → ________
2. Viene scelto come marito da Mirandolina. → ________
3. È un nobile squattrinato, ozioso e improduttivo. → ________
4. Arrogante e superbo, si dichiara indifferente al fascino femminile. → ________
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


La locandiera: il filo conduttore

Indica il filo conduttore della vicenda della Locandiera.
A: Il confronto tra un'astuta seduttrice e un presuntuoso misogino.
B: Il contrasto tra generazioni.
C: L'amore tra una giovane popolana e un nobile veneziano.
D: La rivalità tra nobili di diverse città.
E: La vendetta di un giovane povero e intelligente su un avido e ottuso aristocratico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La finzione di Mirandolina

Inserisci nel testo le espressioni pertinenti.

Il gioco di seduzione di Mirandolina è basato sulla finzione: si presenta come una locandiera piena di premure e nasconde il proprio vero carattere, che emerge nei ________ e ________. Quando si rivolge ai clienti si esprime con un linguaggio ________ e con modi rispettosi e lusinghieri; quando parla ________ usa invece un tono ________, coerente con la sua realtà sociale e con la concretezza della sua natura.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza