INFO

Storia dell'arte

La tomba etrusca.
Sulla parete di fondo è dipinta una grande porta. Non ha nulla a che vedere con la falsa porta egizia: questa è la porta degli inferi. Ai lati, due sacerdoti sono raffigurati simmetricamente nell'atto del compianto funebre. Stiamo parlando della ...
A: Tomba dei Leopardi.
B: Tomba degli Àuguri.
C: Tomba dei Tori.
D: Tomba dei Cavalli.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Le prime città in Italia.
Ciascuna fase costruttiva della città etrusca seguiva regole precise, come la scelta del sito, che doveva risultare gradito agli ________, e il tracciamento del perimetro e delle due ________ principali. Queste (che i romani chiameranno ________ e decumano) avevano direzione Nord-Sud ed Est-Ovest. Le altre strade erano tutte ________ alle prime due.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

La più antica porta etrusca.
Dove è situata quella che probabilmente è la più antica porta etrusca, la cosiddetta Porta all'arco?
A: Volterra.
B: Vulci.
C: Roma.
D: Velletri.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

L'ordine tuscanico.
A un primo sguardo le colonne del tempio etrusco sembrano simili a quelle doriche. Il capitello, come nel modello greco, è formato da un ________ e un ________ (anche se questo è spesso circolare). Ma il fusto è ________, poco rastremato, senza ________ e la colonna è dotata di una base formata da un plinto sormontato da toro. A differenza dell'ordine dorico, inoltre, la trabeazione non prevede un ________ con metope e triglifi ma una superficie totalmente liscia.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

La tomba nel sottosuolo, l'ipogeo.
Uno di questi ipogei, noto come Tomba dei ________, è la ricca sepoltura dei membri della famiglia ________,  grande camera di 7,70×6,50 metri e alta 2,60, a cui si accede da un ripido ________. Il tetto a spioventi, scavato nel ________, è sorretto da due massicci pilastri ________; lungo il perimetro della camera corre un'unica banchina rialzata con ________ spazi per i defunti, mentre lungo le pareti si aprono ________ lòculi, profonde nicchie per i membri della famiglia più importanti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Le sculture etrusche.
Quale materiale prediligono gli Etruschi per le loro sculture?
A: Bronzo.
B: Oro.
C: Osso.
D: Terracotta.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

La scultura etrusca in bronzo.
La scultura etrusca in bronzo.
A: C'è una probabilità che la nota scultura Lupa Capitolina, sia un falso, ovvero una riproduzione medievale di un'antica statua etrusca.
B: La statua della Chimera d'Arezzo rappresenta la tipica scultura bronzea etrusca.
C: L'unica statua etrusca in bronzo di un uomo a grandezza reale giunta fi no a noi è quella dell'Arringatore del Trasimeno.
D: Tra i "bronzetti" etruschi, la statua più nota è l'Ombra del giorno.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Necropoli etrusche.
Cerveteri.
Necropoli ________.

Tarquinia.
Necropoli ________.

Vulci.
Necropoli ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Le Tombe di Tarquinia.
Con il passaggio al V secolo a.C. le tombe di Tarquinia si fanno più vivaci e sfarzose. L'esempio meglio conservato è …
A: La Tomba dei Leopardi.
B: La Tomba della caccia e della pesca.
C: La Tomba degli Àuguri.
D: La Porta degli inferi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

I Celti.
Nonostante l'indole bellicosa dei Celti, la loro produzione artistica appare fin dall'inizio molto ________ e tecnicamente ________, sebbene limitata a oggetti in ________. Elmi, scudi e ________, vasi e ________, statue funerarie e tombe sono i manufatti più diffusi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza