INFO

Diritto

Il Manifesto di Ventotene.
Cos'è il Manifesto di Ventotene?
A: È il documento redatto nel 1941 da Spinelli e Rossi mentre si trovavano al confino sull'isola di Ventotene per le loro posizioni antifasciste. Il Manifesto mira al superamento dei nazionalismi e dei regimi totalitari attraverso la nascita degli "Stati Uniti d'Europa", con un Parlamento eletto a suffragio universale e un Governo dotato di poteri in alcuni settori strategici.
B: È il documento redatto nel 1941 da Spinelli e Rossi mentre si trovavano al confino sull'isola di Ventotene per le loro posizioni anticomuniste. Il Manifesto mira al superamento del concetto di nazione e dei regimi totalitari attraverso la nascita degli "Stati Uniti d'Europa", con un Parlamento eletto a suffragio universale maschile e un Governo dotato di poteri assoluti.
C: È il documento redatto nel 1941 da Sacchi e Vanzetti mentre si trovavano al confino sull'isola di Ventotene per le loro posizioni anarchiche. Il Manifesto mira al superamento dei nazionalismi e dei regimi democratici attraverso la nascita degli "Stati Liberi d'Europa", con un Parlamento eletto a suffragio universale e un Governo dotato di poteri in alcuni settori strategici.
D: È il documento redatto nel 1941 da Gramsci e Togliatti mentre si trovavano al confino sull'isola di Ventotene per le loro posizioni socialiste. Il Manifesto mira al superamento dei nazionalismi e dei regimi totalitari attraverso la nascita degli "Stati Socialisti d'Europa", con un Parlamento eletto a suffragio universale e un Governo dotato di poteri minimi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Settant'anni di cammino.
1951, ________.
1957, ________.
1985, ________.
1992, ________.
2001, ________.
2002, ________.
2007, ________.
2013, ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Parlamento europeo.
Il Parlamento europeo, o Europarlamento è composto dai ________ rappresentanti dei cittadini degli Stati membri, eletti ogni ________ anni a suffragio universale e diretto. Gli europarlamentari sono suddivisi non per nazione ma per ________. I gruppi più numerosi sono il Partito ________ e i ________ e democratici. A differenza dei Parlamenti nazionali, il Parlamento europeo non era nato come organo ________. Oggi però si è guadagnato un ruolo nel procedimento legislativo che esercita congiuntamente al ________ dell'Ue.  Svolge inoltre un controllo democratico sulle altre istituzioni dell'Ue e ha il potere di modificare, approvare o respingere il bilancio dell'Unione. Inoltre, approva o respinge la composizione della ________ europea. L'attuale Presidente del Parlamento europeo è l'italiano David ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'organo di indirizzo politico supremo dell'Unione.
Qual è l'organo di indirizzo politico supremo dell'Unione, di cui stabilisce le priorità?
A: La Commissione europea.
B: Il Consiglio europeo.
C: Consiglio dell'Unione europea.
D: La Corte di Giustizia.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le Nazioni Unite.
Le Nazioni Unite.
A: Ha sede all'Aia.
B: Ha compiti di coordinamento.
C: È l'organo con maggiori poteri.
D: Ha sede a New York.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il G8.
Oltre che dai Paesi del G7, quale altro Paese include il G8?
A: Cina.
B: Giappone.
C: India.
D: Russia.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La cittadinanza.
La cittadinanza.
A: Riguardo la cittadinanza, l'Italia adotta il criterio dello ius soli.
B: Il cosiddetto "diritto di sangue" con cui si può avere la cittadinanza, a seconda delle leggi vigenti in un determinato Paese, spetta solo ai discendenti diretti dell'uomo e non della donna..
C: La legge sull'acquisizione della cittadinanza italiana (n. 91 del 1992) prevede che chi nasce in Italia da genitori stranieri, anche se con regolare permesso di soggiorno, non è cittadino italiano.
D: Il principio dello ius culturae* consente di attribuire la cittadinanza al minore straniero che sia nato in Italia o che vi sia arrivato prima dei 12* anni di età, e che abbia frequentato per almeno 5* anni uno o più cicli di studio o abbia seguito percorsi di istruzione e formazione professionale.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza