INFO

Storia

L'Umanesimo.
L'Umanesimo.
A: Nel Medioevo la religione non influenzava ogni aspetto dell'esistenza dell'uomo.
B: A partire dalla fine del 1300 lo sviluppo economico, il maggior benessere e la nuova consapevolezza degli uomini di poter intervenire sulla realtà portarono a un lento ma profondo cambiamento nel modo di pensare.
C: In questo nuovo clima nacque un movimento culturale che più tardi verrà chiamato Umanesimo e che, per la prima volta dopo secoli, riportava al centro del mondo l'uomo e i valori della vita terrena.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli uomini eruditi.
I protagonisti dell'Umanesimo, gli umanisti appunto, erano eruditi, cioè …
A: Uomini di grande cultura.
B: Uomini che vivevano ai margini della società, in solitudine.
C: Uomini di chiesa, quindi religiosi.
D: Uomini benestanti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Dove nasce l'Umanesimo.
Dove nasce l'Umanesimo.
A: In Francia.
B: In Spagna.
C: In Italia.
D: In Inghilterra.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Rinascimento
Il Rinascimento…
A: precedette l'Umanesimo.
B: derivò dall'Umanesimo.
C: propose una visione laica del mondo
D: ebbe le sue origini e il suo massimo sviluppo in Italia.
E: fu un periodo di splendore culturale.
F: fu chiamato così dagli umanisti.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli Umanisti
Gli Umanisti…
A: erano studiosi della cultura classica.
B: erano ricchi signori che finanziavano gli artisti.
C: tenevano fra loro una fitta corrispondenza per scambiarsi libri e idee.
D: riscoprirono importanti testi del passato.
E: consideravano negativamente il Medioevo.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli artisti-scienziati del Rinascimento
Tra gli artisti-scienziati del Rinascimento, possiamo ricordare…
A: Leonardo da Vinci.
B: Nicolò Copernico.
C: Leon Battista Alberti.
D: Filippo Brunelleschi.
E: Girolamo Savonarola.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Rinascimento.
Centri di cultura divennero le chiese dei Comuni italiani ed europei che, per mostrare il proprio potere e la propria ricchezza, raccolsero intorno a sé artisti e pensatori, scrittori e scienziati di cui furono generosi accusatori.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Un noto mecenate.
Chi, tra i seguenti, fu un noto mecenate?
A: Lorenzo de' Medici, detto il Magnifico.
B: Carlo V, detto Imperatore.
C: Michelangelo Buonarroti.
D: Cosimo de' Medici, detto il Magnifico.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il personaggio rinascimentale più famoso di tutti i tempi.
Chi è colui che incarna più di ogni altro gli ideali rinascimentali e che è considerato uno dei maggiori geni di tutti i tempi?
A: Leon Battista Alberti.
B: Albrecht Dürer.
C: Leonardo da Vinci.
D: Sandro Botticelli.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli artisti nel Medioevo.
Nel Medioevo gli artisti erano stati considerati per lo più ________ specializzati. Questa situazione cominciò a cambiare nella seconda metà del Trecento, e poi mutò radicalmente dal ________, quando l'artista divenne un ________ di cui si riconosceva e si apprezzava il talento. Il diverso ruolo dell'artista si riflette nella nascita di un nuovo genere di dipinto, l'________, in cui un autore ritraeva orgogliosamente se stesso.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza