INFO

Fisica

Si fa di un fenomeno fisico.   ________

Chi studia la fisica.  ________

Nome con il quale si indica un oggetto, un animale o una persona in fisica.  ________

Grandezza derivata che si indica con la distanza e il tempo.  ________

Una delle grandezze fisiche fondamentali.  ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Proprietà di un corpo o di un fenomeno, che si può misurare.  ________

Unità di misura fondamentale della lunghezza.  ________

Proprietà di un corpo che si misura con la bilancia.  ________

Unità di misura fondalmentale della temperatura.  ________

Prima delle misurazioni si fa una previsione, ossia una  ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quali delle seguenti sono delle grandezze?
A: lunghezza
B: temperatura
C: rozzezza
D: gentilezza
E: massa
F: intelligenza
G: superficie
H: volume
I: fretta
J: velocità
K: energia
L: bellezza
M: potenza
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quali grandezze sono legate a questa figura?
A: massa
B: velocità
C: colore
D: corrente elettrica
E: intensità luminosa
F: accelerazione
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Indica se la grandezza è fondamentale o derivata.
A: MASSA
B: VOLUME
C: AREA
D: LUNGHEZZA
E: VELOCITA'
F: ACCELERAZIONE
G: TEMPO
H: DENSITA'
I: QUANTITA' DI SOSTANZA
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

L'unità di misura fondamentale della lunghezza è il ________.

L'unità di misura fondamentale della massa è il  ________.

L'unità di misura fondamentale della temperatura è il  ________.

L'unità di misura fondamentale della corrente elettrica è ________.  

L'unità di misura fondamentale tempo è  ________.

L'unità di misura fondamentale della velocità è il ________.

L'unità di misura fondamentale della densità è il  ________.

L'unità di misura fondamentale del volume è il ________.  
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

A: Gli zeri alla fine di un numero intero sono cifre significative.
B: Gli zeri alla fine di un numero decimale sono significativi.
C: Nel numero 0,15 lo zero è una cifra significativa.
D: Nel numero 203 lo zero è significativo.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

A: La misura 1800 m ha 4 cifre significative.
B: La misura 180,0 m ha 4 cifre significative.
C: La misura 0,028 m ha 3 cifre significative.
D: La misura 20,080 m ha 4 cifre significative.  
E: La misura 520 g ha 2 cifre significative.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Indica il risultato corretto per le seguenti operazioni, tenendo conto delle cifre significative.

4,1 m + 5,24 m = ________ m

2,0 cm + 6,2 cm + 10 cm = ________ cm

4,2 g · 20 = ________ g

18 cm · 0,1 cm = ________ cm2
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Questa è la pianta della stanza di Matteo. Matteo ha segnato le misure sulla figura e ha calcolato il perimetro e l'area del pavimento della stanza. Tenendo conto delle cifre significative, è corretto dire che
A: il perimetro della stanza è 20 m.
B: il perimetro della stanza è 20,0 m.
C: l'area della stanza è 24,36 m2.
D: l'area della stanza è 24,4 m2.
E: l'area della stanza è 24 m2.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza