Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Il potere delle storie / Volume 1
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Tanti modi di intrecciare le storie
Libro
Il potere delle storie - volume 2 / volume 2
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Tanti modi di intrecciare le storie
Libro
Il potere delle storie / Mito ed epica
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Tanti modi di intrecciare le storie
Libro
Il potere delle storie / Letteratura Italiana
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Tanti modi di intrecciare le storie
Libro
Il potere delle storie / Volume 2
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Tanti modi di intrecciare le storie
Libro
Il potere delle storie / Volume 3
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Tanti modi di intrecciare le storie
INFO

Italiano

Completa le parti mancanti dell'esercizio con le alternative proposte.

La scrittura richiede un lavoro di ________ da parte dell'autore: in primo luogo egli deve decidere se scrivere seguendo la ________ oppure l ________. Così nasce la ________ di una storia: questa è l'insieme delle ________ che costituiscono la storia nella ________ in cui lo scrittore sceglie di presentarle al ________: in questo modo la storia risulterà ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Indica la risposta corretta.
A: È l'inizio della storia.
B: È la conclusione della storia.
C: È il punto della storia in cui il lettore deve essere invogliato a entrare nel racconto.
D: Aumenta il "senso di attesa" da parte del lettore e, quindi, il suo coinvolgimento.
E: È il punto della storia in cui il lettore deve restare sorpreso, soddisfatto e anche un po' dispiaciuto.
F: È il punto della storia in cui il lettore viene lasciato "in sospeso".
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Che cos'è l'incipit di una storia?
A: L'incipit è una parola latina che indica l'inizio di una storia.
B: La parola incipit deriva dalla parola latina incìpere, "concludere"
C: L'incipit non è una parte fondamentale della storia, ha solo una funzione introduttiva
D: L'incipit coincide con le prime righe con cui incomincia una storia
E: L'incipit è il punto della storia in cui si spiega come va a finire la vicenda
F: L'incipit deve essere coinvolgente e destare l'attenzione e la curiosità del lettore
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Leggi e poi completa il testo con le parole mancanti.

Cala immediatamente il lettore nella storia
Incipit ________

Presenta le azioni dei personaggi e introduce rapidamente il lettore all'interno della storia.
incipit________

È composto da alcune battute di dialogo tra i personaggi della storia.
Incipit ________

Inquadra l'ambiente, il tempo o il protagonista.
incipit________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Completa le parti mancanti dell'esercizio con le alternative proposte.

Se la vicenda termina in modo positivo, il finale è ________, quando invece lo scioglimento dell'azione è ________, il finale è tragico. La vicenda può anche terminare in modo del tutto ________, ________ il lettore: in questo caso si dice che il finale è a ________. Quando la vicenda non ha una conclusione chiara e definita ma ________, allora il finale è ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Seleziona le parti di testo che ritieni sbagliate. Nel testo ci sono 6 errori: individuali. Controlla il contatore per verificare di aver selezionato il numero giusto di errori.

Il ritmo narrativo è determinato dall' esistenza di tipologie simili di sequenze. L' eliminazione di alcune tipologie di sequenze consente di mantenere il ritmo della narrazione e renderla più o meno chiara. I diversi tipi di sequenze incidono in modo uguale sul ritmo della narrazione.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Inserisci le parole negli spazi vuoti corrispondenti. Attenzione: l'elenco è sovrabbondante.

Le sequenze ________ e dialogiche sono ________, perché contengono azioni e ________ che rendono più veloce il ritmo del racconto. Le sequenze descrittive e ________ sono ________, in quanto contengono ________ e pensieri che rallentano l'________.
Anche il ricorso a prolessi e ________ consente all'autore di modificare il ________ narrativo perché le due tecniche creano una ________ nella narrazione.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false.
A: Una storia è avvincente quando coinvolge il lettore in una situazione enigmatica, dall'esito imprevedibile.
B: La suspense è la tensione emotiva che il lettore prova di fronte agli enigmi di una vicenda.
C: La suspense toglie al lettore il desiderio di scoprire come andrà a finire la storia.
D: Il ricorso alla suspense rende particolarmente efficace un racconto.
E: Lo scrittore, se vuole incuriosire il lettore, rinuncia alla suspense.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Completa il testo con le parole mancanti.

L'autore per mantenere viva la ________ e farla progredire durante lo svolgimento della storia, deve usare il ________, cioè la tecnica narrativa per cui la suspense cresce sempre di più. Questa tecnica è tipica dei racconti ________, dell'orrore, di ________ e di fantascienza.
Quando nel racconto la tensione emotiva giunge al suo apice, si dice che ha raggiunto lo ________, il punto culminante della suspense, dopo il quale la ________ cala.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

In che modo uno scrittore può creare e mantenere la suspense?
A: Dando vita a una situazione enigmatica o paurosa.
B: Evitando di alternare diversi tipi di sequenza.
C: Variando il ritmo narrativo.
D: Usando analessi e prolessi.
E: Rinunciando al climax narrativo.
F: Puntando a raggiungere prima possibile lo Spannung.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza