INFO

Storia

La conformazione geografica della Grecia...
A: costrinse tutte le città a unirsi in un unico stato
B: portò alla formazione di alleanze su base regionale
C: fu un fattore determinante dello sviluppo autonomo delle singole città
D: determinò frequenti spostamenti di popolazioni verso le regioni più fertili
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Indica se le seguenti affermazioni sulla religione dei Greci sono vere o false.
A: La religione greca si basava sui precetti enunciati nei libri sacri.
B: La religione greca privilegiava la responsabilità individuale rispetto alla volontà divina.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Abbina alle prerogative il dio di riferimento, poi fai clic su Conferma.
A: Dio del fulmine
B: Figlia di Zeus; dea della sapienza
C: Sorella di Apollo; dea della Luna e della caccia
D: Dio del sole e dell'arte, della guarigione e della profezia
E: Moglie di Zeus e protettrice dei matrimoni
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I Greci, da chi appresero l'alfabeto?
A: Dai Persiani.
B: Dagli Egiziani.
C: Dai Fenici.
D: Dagli Assiri.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Quale zona geografica definiva la denominazione di Magna Grecia o Megàle Hellàs?
A: La costa campana
B: La penisola italiana
C: La Sicilia
D: Le coste ioniche dell'Italia meridionale
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

a) Prima olimpiade (________)
b) Adozione dell'alfabeto fenicio (________)
c) Depressione economica e isolamento culturale (________)
d) Acquisizione della tecnica di lavorazione del ferro (________)
e) Attività dei tiranni e dei legislatori (________)
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le città-stato, pur essendo autonome, avevano tra loro alcuni legami: a seconda delle circostanze si riunivano in ________ politiche e militari per difendersi da un nemico comune. Ma i vincoli più forti erano di natura ________: città appartenenti ad una stessa regione costituirono, in alcuni casi, le ________, leghe a carattere cultuale, riunite attorno ad un santuario. La più famosa e duratura tra esse è quella di Delfi. Queste leghe, dotate di un consiglio di rappresentanti degli stati membri, si occupavano dell'amministrazione del santuario e dell'organizzazione delle cerimonie di culto.
Alcune di queste feste religiose, accompagnate da giochi sportivi e gare musicali e poetiche, acquistarono in età arcaica particolare importanza, attirando partecipanti e visitatori da tutto il mondo greco. Esse istituivano un legame di identità comune fra tutte le città-stato: per questo i giochi si chiamavano panellenici. Erano appuntamenti fissi e riservati ai soli Greci maschi (non potevano partecipare né schiavi, né donne, né barbari, cioè ________), segno che gli abitanti delle ________ avevano ormai acquisito la consapevolezza di appartenere, pur divisi, ad un unico popolo e di venerare divinità comuni.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Abbina correttamente i giochi con il luogo in cui si svolgevano, poi fai clic su Conferma.
A: Panionie
B: Giochi istmici
C: Giochi Olimpici
D: Giochi Nemei
E: Giochi Pitici
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Indica se le seguenti affermazioni sulle Olimpiadi sono vere o false.
A: I giochi più importanti erano quelli disputati ogni otto anni in onore di Zeus ad
Olimpia.
B: Le prime Olimpiadi si svolsero nel 776 a.C.
C: I Greci partivano a contare gli anni dalla data della prima Olimpiade.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'età arcaica è anche il periodo in cui l'uomo greco comincia a riflettere con mente critica sul patrimonio di miti e leggende che la tradizione epica gli aveva tramandato. Ciò avviene soprattutto in Asia Minore dove il contatto con altri popoli e diverse civiltà funziona come un efficace stimolo: tra il VII e il VI secolo a.C. è ________ la città che mostra un maggior splendore culturale. Un suo cittadino, lo storico ________ (vissuto fra la metà del VI e gli inizi del V sec. a.C.) considerava «risibili» i racconti mitologici e si sforzava di trovare una spiegazione razionale dietro i racconti dei poeti: è il primo passo su una strada che porta alle grandi opere storiche di ________ e Tucìdide, vissuti nel V secolo a.C. Nella stessa direzione si mossero Talete, Anassìmene e Anassimandro, anche loro di Mileto, che tentarono di indagare i fenomeni della natura usando la razionalità e rinunciando alle spiegazioni offerte dal mito: di loro si parla come dei primi «________ della natura». Dall'isola di ________ veniva Pitagora, grande matematico che si rifugiò poi in Magna Grecia, dove fondò una scuola. Ai suoi discepoli insegnava una condotta di vita semplice e spirituale, che tentò di imporre all'intera città, cui diede anche un nuovo codice di leggi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Nella pólis arcaica sono gli aristocratici a ricoprire il ruolo di guida della società e non solo dal punto di vista morale. Sono loro a definire le norme che riguardano
lo stile di vita e a lasciare la loro impronta sulla cultura del tempo. Gli aristocratici non lavorano, vivono della rendita delle terre possedute, coltivate dagli schiavi o da contadini alle loro dipendenze. La loro principale occupazione è la competizione sportiva, in cui mettono in mostra quelle doti fisiche e morali che sono proprie del nobile e che lo distinguono dal popolo. In tempo di pace essi si mantengono in allenamento frequentando il liceo (cioè la palestra), uno dei luoghi-simbolo della condizione aristocratica, e coltivando la passione per le armi e per la poesia. Ma l'evento che più di ogni altro rappresenta aristocrazia e i suoi valori è il rosolio. Il termine, che significa letteralmente il «bere insieme», indica quelle riunioni serali in cui gruppi ristretti di nobili, appartenenti allo stesso clan familiare o alla stessa fazione politica, si riunivano per mangiare e soprattutto bere, discutendo di politica, ascoltando canti conviviali e rinsaldando così il proprio legame e il proprio senso di appartenenza ad una cerchia ristretta ed esclusiva.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La parola pólis in origine, come in ________, indicava la cittadella fortificata con il palazzo del re ed il tempio. A partire dall'età arcaica questo termine porta in sé significati diversi. Indica in primo luogo la comunità dei cittadini maschi, di individui liberi ________ fra di loro: già nel VII secolo a.C. il poeta ________ scriveva che «sono gli uomini le mura possenti della città (pólis)». La parola pólis indica tuttavia anche l'insieme degli edifici e del territorio in cui vive la comunità dei cittadini. Infine, aspetto molto importante, il concetto di pólis implica il fatto che questi individui siano politicamente ________, cioè dotati di un sistema di governo che regola la vita della ________
e a cui essi partecipano. Per rendere tutti questi aspetti gli studiosi moderni hanno coniato l'espressione: «________».
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Nella polis, alle donne...
A: era preclusa ogni attività politica
B: era concesso solamente il diritto di voto
C: era consentito prendere parte alla vita politica
D: era permesso ricoprire solo alcune cariche pubbliche
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

In molti casi la fondazione di una colonia era dovuta all'iniziativa di gruppi ________ che, consultato l'oracolo di ________ a Delfi, autorizzavano mercanti e persone in cerca di una migliore posizione economica e sociale, diseredati e fuoriusciti, a seguire un «________» (in greco oikistès), cioè un fondatore, verso nuove terre. La città «madre» forniva le navi necessarie al trasporto dei coloni e investiva l'ecista di poteri politici, militari e religiosi. Raggiunta la sede, questi suddivideva il territorio in lotti che assegnava a ciascun ________, organizzava l'insediamento urbano e stabiliva le norme politiche e religiose; per questo, nella maggior parte dei casi, era riconosciuto e onorato come un eroe protettore dall'intera colonia.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Indica se le seguenti affermazioni sono vere o false.
A: Lo sviluppo dell'agricoltura rispetto alla pastorizia, prevalente nei secoli precedenti,
favorì col tempo il consolidarsi di insediamenti stabili e di tipo urbano.
B: Il cittadino veniva riconosciuto come tale per il possesso di un appezzamento di terra.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza