Filtri

Storia

Gli integralisti
Gli integralisti…
A: ritengono che la vita sociale e politica debba essere regolata dai principi della religione.
B: ritengono che la religione sia superiore alla politica.
C: sono solo musulmani.
D: ci sono anche fra i cristiani e gli ebrei.
E: sono nemici dei fondamentalisti.
F: influenzano le scelte politiche di molte nazioni a maggioranza islamica.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Sunniti e sciiti
A: Sunniti e sciiti sono entrambi musulmani.
B: La loro divisione risale ai primi secoli dell'islam.
C: I sunniti rappresentano la maggioranza dei musulmani.
D: Gli sciiti vivono soprattutto in Arabia Saudita.
E: Gli sciiti rappresentano la maggioranza in Iran.
F: Gli sciiti hanno un clero potente, rigoroso, spesso intollerante.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Hamas ed Hezbollah
A: Hamas ed Hezbollah sono due sette fondamentaliste.
B: Entrambe propongono il ritorno all'islam delle origini.
C: Entrambe rifiutano la violenza come strumento di lotta politica.
D: Entrambe vogliono che la politica del loro stato sia laica.
E: I seguaci di Hamas vivono in Palestina.
F: Gli Hezbollah vivono nel sud del Libano.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I Curdi
Il popolo curdo…
A: vive in una regione attualmente divisa fra diversi stati.
B: sogna l'indipendenza e l'autonomia.
C: è in cattivi rapporti con il governo turco.
D: è di religione musulmana sunnita.
E: non ha mai sviluppato un suo movimento indipendentista.
F: fu perseguitato dal dittatore iracheno Saddam Hussein.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La crisi di Suez
Nel luglio del 1956 scoppiò una grave crisi internazionale quando il presidente egiziano ________ decise di nazionalizzare il ________. Questo significava che l'Egitto, oltre a riscuotere i ________ delle navi in transito, avrebbe potuto deciderne l'aumento e anche impedire il ________ a paesi considerati ostili. La Francia e la Gran Bretagna, colpite direttamente nei loro interessi, decisero un intervento militare insieme a ________. Ma Stati Uniti e ________ condannarono l'aggressione, e lo stesso fece l'ONU: un segno che l'epoca del ________ economico europeo era ormai tramontata. Le operazioni militari cessarono presto, ma questa vicenda peggiorò le relazioni fra Israele e il ________.


PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le guerre di Israele
Israele e gli stati arabi vicini hanno combattuto molte guerre. Fra queste, ci fu…
A: il conflitto arabo-israeliano del 1948, che portò alla nascita dello stato di Israele.
B: la guerra dei sei giorni, nel 1967, che portò all'occupazione israleliana della penisola del Sinai, della Cisgiordania, delle alture del Golan.
C: la guerra del Kippur del 1973, combattuta contro Egiziani e Siriani ma bloccata da un intervento dell'ONU.
D: la guerra con il Libano del 1982.
E: la guerra con l'Egitto del 1948, in occasione della crisi di Suez.
F: la guerra con l'Arabia Saudita del 1982, in seguito alla quale Israele restituì il Sinai all'Egitto.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'OLP
L'OLP...
A: nacque nel 1964, con l'obiettivo di eliminare lo stato di Israele.
B: nei primi anni della sua esistenza, lottò con attentati terroristici e azioni di guerriglia.
C: fra il 1969 e il 2004 fu guidata da Nasser Arafat.
D: fra il 1969 e il 2004 fu guidata da Yasser Arafat.
E: non fu mai riconosciuta a livello internazionale.
F: non avviò mai trattative di pace con Israele.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'intifada
A: L'intifada è l'insurrezione popolare dei palestinesi che abitano i territori occupati da Israele.
B: Intifada è il nome usato per descrivere due rivolte.
C: La prima intifada iniziò nel 2000.
D: La prima intifada fu organizzata dal movimento fondamentalista Hamas.
E: La prima intifada si concluse con un accordo di pace tra OLP e Israele, firmato a Washington nel 1993.
F: La seconda intifada ha portato alla costruzione di un muro di oltre 700 km fra Israele e gli insediamenti palestinesi.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Iran
Dopo la seconda guerra mondiale ________ dell'Iran avviò una rapida  ________ e occidentalizzazione del paese. Questo infastidì gli integralisti, che nel 1979, con una rivoluzione religiosa guidata ________ Khomeini, scacciarono l'imperatore e fondarono una repubblica ________. Agli iraniani fu imposta la legge coranica, e ogni atteggiamento giudicato troppo occidentale fu severamente punito.
Vennero persino reintrodotte pene terribili per alcuni reati, come la lapidazione per le donne accusate di ________ e il taglio delle mani per chi viene accusato di ________.
Fra il ________ e il 1988 l'Iran combatté un lungo conflitto con l'Iraq di Saddam Hussein. Nessuno dei due stati emerse come vero vincitore, ma la repubblica islamica si consolidò, e il potere  dei capi religiosi ________ aumentò ulteriormente.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Iran
Attualmente, l'Iran…
A: è guidato da un fondamentalista religioso.
B: è una repubblica islamica.
C: porta avanti una politica fortemente ostile a Israele e agli Stati Uniti.
D: è governato dai talebani.
E: ha avviato un programma di sviluppo dell'energia nucleare.
F: è uno stato laico.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Iraq
L'Iraq...
A: fu a lungo governato da un dittatore.
B: fu a lungo governato da Saddam Hussein.
C: combatté una lunga guerra contro l'Afghanistan.
D: è il paese dei pasdaran.
E: è il paese dei mujahidin.
F: fu a lungo sottoposto a un pesante embargo economico.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La prima guerra del Golfo
La prima guerra del Golfo…
A: scoppiò a causa dell'invasione irachena del Kuwait.
B: fu combattuta nel 1991, e durò pochi mesi.
C: oppose l'Iraq a una coalizione internazionale, di cui fece parte anche l'Italia.
D: si concluse con la deposizione di Saddam Hussein.
E: oppose l'Iran all'Iraq.
F: si concluse con la trasformazione dell'Iraq in una repubblica islamica.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Afghanistan
Nell'ultima parte del Novecento, la storia dell'Afghanistan è stata molto tormentata. Questo paese, infatti,…
A: fu invaso dai Russi fra il 1979 e il 1988.
B: divenne il centro mondiale della produzione e del traffico di oppio.
C: fu sconvolto da una guerra civile fra le varie etnie che lo abitano.
D: a partire dal 1996, fu governato dai talebani, fondamentalisti religiosi particolarmente spietati
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Italia nel 1945
All'inizio del 1945, l'Italia era…
A: divisa in due parti.
B: di fatto, occuoata dalle potenze straniere.
C: tormentata dalla guerra civile.
D: ormai priva di infrastrutture.
E: in netta ripresa economica.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Italia nel 1946
Usciti dal conflitto, gli Italiani dovettero scegliere se mantenere la monarchia o dare al paese un ordinamento repubblicano. Con il referendum del ________ 1946, che per la prima volta vide anche la partecipazione delle ________, ________ milioni di Italiani scelsero la repubblica.
Finiva così la monarchia dei Savoia, ripudiata per la sua complicità con ________ e per la scelta di far entrare in guerra il paese. Il giovane re ________ scelse l'esilio.
Insieme al referendum gli Italiani votarono per eleggere i membri dell'Assemblea costituente, incaricata di preparare la nuova Costituzione, che entrò in vigore il ________ 1948.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I politici italiani

Il primo presidente della repubblica italiana, scelto dalla costituente come capo dello stato provvisorio, fu ________.
Il primo presidente della repubblica eletto dal Parlamento italiano fu ________.
Il leader del Partito d'Azione e primo capo del governo fu ________.
Fra i primi ministri italiani del dopoguerra, il più influente fu il democristiano ________.





PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La riforma agraria
Nel ________ il governo avviò una riforma agraria nel Mezzogiorno e in
altre zone del paese, come la ________. Una parte delle terre furono tolte ai ________ e distribuite ai braccianti e ai contadini poveri. Nello stesso anno fu istituita la Cassa per il ________. La riforma fu applicata con lentezza, e raggiunse solo in parte i suoi obiettivi: in molti casi le terre distribuite erano poco produttive e gli appezzamenti troppo ________ per poter essere lavorati in maniera efficiente con tecniche moderne.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il boom economico
Gli anni fra il 1958 e il 1963 furono anni di rapido miglioramento dell'economia («________ economico»); la produzione industriale raddoppiò. Negli anni Sessanta il livello di vita e le abitudini degli Italiani si trasformarono. Molte famiglie poterono permettersi l'acquisto di una ________, anche grazie a un piano per l'________ popolare; poterono comprare un'________, e elettrodomestici utili come il frigorifero e la ________. La televisione arrivò nelle case degli Italiani a partire dal ________.
Non tutte le ________ esistenti nel paese furono eliminate: quindi non cessò l'emigrazione. Si trattò soprattutto di un'emigrazione ________, dalle campagne verso le città e dal sud verso il nord del paese, ma molti nostri connazionali scelsero di andare a lavorare in ________, Germania, Belgio.


PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I conflitti sociali
Gli ultimi mesi del ________ passarono alla storia, per quanto riguarda l'Italia, con il nome di «________». I lavoratori protestavano per ottenere più ________ e ________ più rispettosi delle loro esigenze. Si chiedevano anche più tutele in caso di ________ o malattia.
La protesta degli operai si saldò con quella degli ________ del movimento del ________.
Le lotte di questa stagione produssero risultati concreti: nel ________ fu approvato lo Statuto dei diritti dei lavoratori.

PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli anni di piombo
Gli anni di piombo...
A: furono caratterizzati da attentati di matrice politica.
B: coincisero con un periodo di forti tensioni sociali.
C: videro scontrarsi lo stato con formazioni terroristiche di estrema destra e di estrema sinistra.
D: non misero mai in pericolo la vita delle istituzioni democratiche.
E: si aprirono con il rapimento e l'assassinio di Aldo Moro.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La criminalità organizzata
La criminalità organizzata…
A: non mise mai in pericolo la vita delle istituzioni democratiche del nostro paese.
B: influenzò pesantemente, intralciandolo, lo sviluppo economico e sociale del nostro paese.
C: spesso si infiltrò nella politica italiana, sia a livello locale che statale.
D: fu responsabile di omicidi eccellenti tra i rappresentati dello stato italiano.
E: è stata ormai del tutto sgominata.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli anni Novanta
Fra il 1992 e il 1994 alcune coraggiose inchieste ________ portarono alla luce un'estesa rete di ________, di ________ illegali dei partiti, di evasioni fiscali e di arricchimenti personali, che nel linguaggio giornalistico fu chiamata «________».  Le
inchieste coinvolsero parlamentari, ________ e ________ di partito. Vennero dimostrate anche le responsabilità e le colpe di alcuni industriali e di ________ delle industrie di stato e private.
L'Italia visse un periodo di forte crisi politica, che portò alla scomparsa di importanti ________ e alla trasformazione di altri.

PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza