Tipo di esercizi
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Il potere delle storie / Volume 1
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Sequenze, fàbula e intreccio
Libro
Il potere delle storie / Mito ed epica
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Sequenze, fàbula e intreccio
Libro
Il potere delle storie / Letteratura Italiana
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Sequenze, fàbula e intreccio
Libro
Il potere delle storie / Volume 2
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Sequenze, fàbula e intreccio
Libro
Il potere delle storie / Volume 3
Capitolo
Il cassetto degli attrezzi 2 - Il testo narrativo. Sequenze, fàbula e intreccio
INFO

Italiano

Stabilisci se le seguenti definizioni sono vere o false.
A: Un testo narrativo è un blocco compatto e indivisibile.
B: Ogni sequenza è dotata di senso e caratterizzata da una unità di tempo, di luogo e d'azione.
C: Esiste un solo tipo di sequenza.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Associa la parola corretta accanto al tipo di sequenza corrispondente.

Sequenza ________ Riporta le riflessioni e i pensieri dei personaggi.
Sequenza ________ Racconta le vicende e gli eventi della storia.
Sequenza ________ Riporta le descrizioni dei personaggi e degli ambienti;
sequenza ________ È costituita dai dialoghi dei personaggi.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Associa la parola corretta accanto al tipo di sequenza corrispondente.

Se ne stava immobile sotto l'ombra di un ampio faggio. Con la coda dell'occhio poteva vedere le mura meridionali del castello reale. Poi, sempre con la coda dell'occhio, intravide una figuretta che si muoveva fra gli alberi a circa quaranta passi da lui. Girò lentamente la testa per esaminare meglio questa personcina e si accorse con stupore che si trattava della giovane principessa, figlia unica del re e gioiello della corona.
________

Era una fanciulla di diciassette anni, di una bellezza che toglieva il respiro. Era proprio lei; sembrava che stesse facendo una passeggiata nel bosco di buon mattino per cogliere un mazzetto di campanule.
________

Al solo vederla Hengist ebbe un tuffo al cuore e il sangue si mise a scorrergli rapidamente nelle vene. Per qualche istante provò il fortissimo impulso di inginocchiarsi all'improvviso davanti a lei e sussurrarle parole di amore e di adorazione.
(adattato da R. Dahl, La principessa e il bracconiere, trad. di Francesco Forti, Salani, Firenze 1995)
________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il testo che segue non è corretto; individua le parole sbagliate. Gli errori sono in tutto cinque.

Un testo narrativo è divisibile in unità chiamate scene. Si assiste a un cambio di sequenza quando si introduce un nuovo protagonista oppure quando si cambiano luogo o tempo o definizione. Le sequenze si dividono in discorsive, dialogiche, descrittive e meditative.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Quando un autore racconta una storia, può farlo rispettando l ________ che i fatti o gli eventi hanno nella realtà. Il modo di presentare i fatti o gli eventi secondo la loro successione cronologica prende il nome di ________. Quando invece la narrazione dei fatti o degli eventi non segue l'ordine logico cronologico si parla di ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Stabilisci se le seguenti affermazioni, che riguardano l'ordine della narrazione, sono vere o false.
A: L'ordine cronologico è l'anticipazione degli avvenimenti che sono già accaduti.
B: Seguire l'ordine cronologico significa andare in ordine di tempo.
C: L'analessi rivela il finale prima che venga raccontato.
D: L'intreccio è il riassunto degli avvenimenti di un racconto.
E: Nella prolessi lo scrittore anticipa eventi che avverranno successivamente.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Associa ogni definizione alla parola corrispondente.

________: l'autore fa fare alla narrazione la un balzo all'indietro rispetto al punto in cui era arrivata.
________: il racconto non segue l'ordine in cui i fatti si sono verificati.
________: i fatti sono presentati nella successione in cui si sono svolti.
________: anticipa eventi che avverranno successivamente.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Far coincidere o meno la ________ e l'intreccio è una ________ stilistica dello scrittore. In generale, gli scrittori ________ raccontare alterando l'ordine ________ degli eventi: in questo modo creano una ________ maggiore perché il ritmo della narrazione è più ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Posiziona nello spazio corretto l'analessi e la prolessi.

Questa mattina, a colazione, mio papà e mia mamma mi hanno detto che a settembre andranno in crociera per festeggiare il loro anniversario di matrimonio.
________

Si sono conosciuti quando andavano all'università e si sono sposati appena si sono laureati.
________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Indica se nelle due frasi seguenti si trova una analessi o una prolessi.
A: Sapeva bene che cosa sarebbe successo. Lui l'avrebbe guardata, avrebbe notato la sua bellezza e si sarebbe subito innamorato di lei.
B: Fin da quando aveva imparato a camminare era stata molto amata per il suo carattere modesto e gioviale.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza