Filtri

Italiano

Le autobiografie nel Settecento
Nel Settecento le opere più interessanti sono le autobiografie, e le Confessioni di Defoe costituiscono il modello a cui tendono la maggior parte degli autori del XVIII secolo. Degli esempi importanti sono la Vita di Foscolo e le Memorie inutili di Carlo Gozzi, pubblicate nel 1750: in quest'ultima opera l'autore si mostra come fermo oppositore della cultura preromantica, tanto da presentarsi come conservatore anche nel modo di vestire.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il romanzo sentimentale
Samuel Richardson scrive nel ________ un romanzo epistolare intitolato Pamela, o la virtù________: il tema centrale è la storia di una ________ che acconsente a sposare il suo padrone grazie, appunto, alla virtù che infine viene dimostrata. Un traduttore francese del romanzo è l'abate Prévost, autore della celebre opera ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le Confessioni di Rousseau
Scegli, tra le seguenti affermazioni sulle Confessioni, quelle che ritieni corrette.
A: L'opera fu pubblicata postuma.
B: L'autore descrive se stesso romanzando certi periodi della propria vita.
C: I periodi più importanti nella vita dell'autore sono gli anni dell'infanzia e dell'adolescenza.
D: Furono scritte tra il 1780 e il 1790.
E: Come nei Dolori del giovane Werther è presente il tema dell'unicità dell'individuo in contrapposizione alle norme sociali.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il melodramma
A: Il riformatore del melodramma è Pietro Metastasio.
B: I letterati settecenteschi riproposero l'idea barocca e anti-razionalistica dell'arte.
C: Nel Seicento il gusto barocco per la "meraviglia" scenica aveva lasciato in secondo piano i testi letterari.
D: Apostolo Zeno fu uno dei fondatori del "Giornale de' letterati d'Italia".
E: Gli autori settecenteschi cercarono di restituire dignità poetica ai testi dei melodrammi.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Lo stile e i temi nelle opere di Metastasio
Scegli, tra le seguenti affermazioni sulle opere di Metastasio, quella che ritieni corretta.
A: Metastasio non tratta temi eroici o tragici.
B: Lo stile delle sue opere è fluido e leggero.
C: Le emozioni dei personaggi, nelle opere, non sono analizzate lucidamente.
D: Il lessico è spesso artificioso e manca di parallelismi sintattici.
E: Il mondo rappresentato è quello reale e quotidiano.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza